10 cose da non dire mai al tuo ragazzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Si sa, spesso durante una conversazione con il nostro ragazzo, può succedere che sbagliamo a parlare, dicendo cose che a malincuore riescono a ferirlo in qualche modo. Tuttavia, gli uomini quando vogliono sanno essere anche dei veri bambini. Quindi in questo breve articolo, vi elencherò 10 cose da non dire mai al tuo ragazzo.

211

Stai perdendo i capelli?

Ecco, questo è il primo errore da non commettere per evitare di offendere il proprio ragazzo. Al contrario di ciò che si pensa, anche i maschietti prestano attenzione al loro aspetto fisico, spesso e volentieri anche più di noi ragazze. Per evitare ciò quindi, è bene tenere questo piccolo "accorgimento" nella nostra testa.

311

Il tuo amico è davvero carino!

Questa è una frase da evitare davvero, se non si vuole incappare in un'accesa discussione. Definire gli amici del proprio ragazzo "carini" è un qualcosa che lo farà soltanto ingelosire, soprattutto se gli amici in questione sono single. Optate per un "simpatico" oppure "gentile", fidatevi, scanserete un fosso.

Continua la lettura
411

Non sai guidare!

Una delle frasi che spesso conduce ad una litigata assicurata è il: "Tu non sai guidare!". Tra i ragazzi e il proprio veicolo a motore è amore incondizionato, rassegnatevi. Se proprio non vi sentite al sicuro nella sua auto, indossate la cintura di sicurezza e abbiate pazienza.

511

Ti vedo ingrassato!

Come per i capelli, i ragazzi sono molto sensibili anche quando si tratta del loro peso. Fargli notare che durante le vacanze ha esagerato con il cibo non aiuterà di certo a farlo stare meglio, anzi. L'ideale invece, sarebbe invogliarlo a fare più passeggiate all'aria aperta insieme a voi, oppure a seguire un corso in palestra a sua scelta.

611

Mi stai trascurando!

Anche se questa situazione si presenta, dire al proprio ragazzo di non ricevere più attenzioni da lui può portare solo ad un eventuale discussione su lavoro, tempo ecc... Quindi, perché non ritagliate voi un po' di spazio per voi due? Magari in una vasca da bagno con sali colorati e candele profumate...

711

Perché non mi fai conoscere i tuoi?

Bam! Questa domanda non farà altro che mettere nel panico il vostro ragazzo. Fidatevi, quando saprà che siete "quella giusta" sarà lui stesso a portarvi dai suoi genitori, senza nemmeno chiedervelo. Evitate di fargli questa domanda soprattutto durante le feste, andrebbe in difficoltà.

811

Sei un mammone!

Diciamoci la verità, gli uomini italiani sono davvero dei "mammoni", cioè sono attaccati in modo morboso alla loro madre. Ricordarglielo costantemente però, non è di certo una cosa gradevole da sentire. Per loro la mamma sarà sempre al primo posto e, aimè, dovreste farvene una ragione.

911

La tua ex mi somiglia?

Molto spesso, ai ragazzi non piace parlare del proprio passato. Quindi, perché ricordarglielo proprio voi che siete il suo presente? Chiedendo per giunta anche un paragone con la sua ex ragazza? Meglio evitare di toccare l'argomento, se è possibile.

1011

Sei noioso!

Mai e poi mai dire al proprio ragazzo di essere noioso. Questa frase avrà un impatto a dir poco devastante sulla sua autostima. Se uscite con un ragazzo che non rispecchia i vostri canoni caratteriali non potete cambiare il suo modo di essere. Al massimo, cambiate lui.

1111

Come mi sta questo vestito?

Ultima ma non meno importante, è la fatidica domanda che tutte noi, almeno una volta nella vita abbiamo, detto. "Come mi sta questo vestito?" Il vostro ragazzo a questo punto, non vi dirà mai la verità, poiché vuole evitare situazioni spiacevoli. Risponderà quindi, con il classico e sempreverde: "Bene". Non credetegli mai.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come capire se un ragazzo è un mammone

Essere genitore non è un compito semplice e purtroppo non c'è un manuale che possa insegnare come essere un buon genitore. Proprio per questo motivo, spesso danneggiamo i nostri i figli per eccesso di zelo forse, o meglio per troppo amore. Non siamo...
Problemi Adolescenziali

10 modi per dire ai tuoi genitori che hai un ragazzo

Per i tuoi genitori sei e sarai sempre la loro bambina. Anche in età adulta, non smetteranno di preoccuparsi per te e giudicare le tue amicizie. Ti condizionano al punto tale da nascondere qualsiasi relazione passeggera, per non allarmarli. Ma adesso,...
Amore

10 frasi da evitare se vuoi conquistare un ragazzo

Alla base di un buon rapporto fra uomo e donna vi è sempre il dialogo e la comprensione. Capita spesso, però, di perdere le staffe o non riflettere abbastanza, e pronunciare frasi inopportune, che minano l'unione. Per questo motivo, stai molto attenta!...
Vita di Coppia

Come convincere il tuo ragazzo a convivere

Nel caso in cui ami talmente tanto il tuo ragazzo da desiderare di risvegliarti insieme a lui nello stesso letto tutti i giorni, e desideri di condividere qualsiasi momento della tua vita quotidiana e di riaddormentarti tra le sue braccia ogni sera, sicuramente...
Amore

Come conquistare un ragazzo fidanzato

Hai perso la testa e/o sei sessualmente attratta da un ragazzo fidanzato? Pensi che conquistare quel ragazzo sia impossibile? Hai due possibilità: fantasticare oppure agire. Come dice il proverbio "In amore e in guerra tutto è lecito". Quindi non farti...
Amore

Il ragazzo dei sogni: impariamo a conquistarlo

Vi piace un ragazzo e siete convinte sia quello giusto, ma lui non vi dedica molte attenzione? Bé, è normale, i ragazzi bisogna saperli conquistare. Farsi notare e conquistare è una vera e propria arte, richiede quindi molta attenzione ad ogni dettaglio,...
Amore

Come flirtare con un ragazzo timido

Flirtare con un ragazzo che vi piace è sicuramente un esperienza piacevole e divertente.Anche se i cliché "impongono" che sia l'uomo a prendere l'iniziativa, spesso non è così.Talvolta siete voi donne a prendere l'iniziativa, e non sempre è facile.Soprattutto...
Amicizia

Come attaccare bottone con un ragazzo

Attaccare bottone con un ragazzo particolarmente carino ed interessante, magari conosciuto per caso a scuola, durante l'intervallo, oppure durante una lezione all'università, può sembrare un gioco da ragazze. Eppure, poi, arrivato il momento giusto,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.