10 domande da porti se non desideri più la tua lei

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

È successo: non desideri più la tua donna, sei in una situazione che ti lascia perplesso e confuso. Essere indecisi sul da farsi in questi momenti è normale, è qualcosa che capita quasi a tutti ed è un problema assolutamente comune. Ogni storia è un mondo a sé, ma ci sono elementi comuni a tutti! Ecco dieci domande da porti in questi casi e che possono aiutarti a fare il punto della situazione.

211

Da quanto tempo è calato il mio desiderio?

In un rapporto di coppia i cali di desiderio sono fisiologici, cioè normali e praticamente inevitabili. Se stai vivendo questa situazione da poco è possibile che sia solo una fase, e non necessariamente un segnale d'allarme. Per quanto possiamo amare una persona non siamo certo dei robot: la nostra libido e il nostro affetto sono soggetti a oscillazioni e mutamenti.

311

Sto vivendo un periodo di stress?

Lo stress è una condizione diffusissima e comune, che però ha molti sintomi e conseguenze sul fisico e sulla psiche. Uno di questi è proprio il calo della libido e del desiderio, e può colpire anche con forza. Se stai vivendo un periodo di forte tensione e fatica, è possibile che la mancanza di vitalità nel rapporto derivi appunto da questi fattori esterni.

Continua la lettura
411

È cambiato qualcosa nella mia lei?

Non è inconsueto che il calo di desiderio sia la conseguenza di un cambiamento avvenuto nell'altra persona, qualcosa che magari la rende diversa e antipatica. Può essere un mutamento caratteriale o fisico. Forse la tua lei è ha cambiato visione del mondo e atteggiamenti? Oppure ha perso o guadagnato molto peso e il suo nuovo aspetto non ti stimola più?

511

Sono infastidito dalla sua presenza?

Se il calo di desiderio si accompagna a un generale fastidio o irritazione provocato dalla presenza e dagli atteggiamenti dell'altro, allora è semplicemente uno dei tanti sintomi che indica che l'amore sta finendo. Non tutti riescono a separare l'attrazione fisica dalla simpatia o dalla tenerezza, e per molti è difficile desiderare o avere rapporti con una persona che hanno finito per detestare.

611

Mi sento in colpa per qualcosa?

ll senso di colpa è uno dei contraccettivi più potenti, poche cose ammazzano la libido come il sentirsi colpevole e ansiosi. Forse hai fatto qualcosa di cui ti sei pentito oppure senti di non riuscire a gestire la situazione come vorresti, e questo ti agita e ti spinge a isolarti. In questo caso il problema non è tanto la partner quanto la tua pace mentale.

711

Sono davvero convinto di questa relazione?

Ti sei fidanzato oppure hai ufficializzato in qualche altro modo la tua relazione, e dopo un certo periodo hai smesso di desiderare la tua ragazza. È possibile che tu ti senta prigioniero della relazione o che tu semplicemente ti sia fatto trasportare dagli eventi... Se senti che questa relazione per te non è così importante, è normale che il tuo desiderio oscilli. Troncala oppure chiedi alla partner un compromesso.

811

C'è un'altra donna nella mia vita?

A volte la risposta ai nostri problemi è davvero facile e immediata: non desideri più la tua donna semplicemente perché pensi ad un'altra. Se questo è il caso devi semplicemente essere onesto con te stesso e andare verso quella che desideri, oppure meditare sulla questione e scegliere di rinunciare se il tuo rapporto attuale è più importante.

911

La nostra vita intima era soddisfacente?

Come descriveresti la vostra vita intima prima del calo di desiderio? Era soddisfacente e ti manca, oppure era noiosa e poco appagante? Se questo è il caso, il tuo calo di desiderio è semplicemente la morte naturale di una relazione poco equilibrata. Purtroppo due partner poco compatibili a livello intimo hanno poche possibilità di stare insieme.

1011

È cambiato qualcosa in me?

A volte sono i nostri cambiamenti personali a influire sulla nostra libido. Anche in questo caso possono essere mutamenti caratteriali o fisici... Senti di essere diventato una persona peggiore o ti senti depresso e perdente? Sei ingrassato o dimagrito e non ti piaci per niente? Tutto questo potrebbe averti portato a non provare più desiderio.

1111

Voglio davvero lottare per sistemare le cose?

Qualunque sia la causa scatenante del problema, sei davvero sicuro di volerlo affrontare insieme alla tua partner? Se ti senti angosciato alla sola idea di parlarne con lei, e la sola idea di affrontare insieme un percorso di questi tipo ti annoia, probabilmente la cosa migliore è lasciare che le vostre strade si dividano.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 domande da porti se pensi a un altro uomo

Non è raro il caso che una donna, anche se felicemente sposata o fidanzata, pensi a un altro uomo, senza che questo possa pregiudicare il rapporto esistente. È però indiscutibile che se questo avviene è bene rifletterci un poco, per capire il motivo...
Matrimonio

5 domande da porti se tua moglie ti ha tradito

E così è successo: hai scoperto di essere stato tradito da tua moglie. Magari lo sospettavi da tempo e attendevi solo la conferma o magari, invece, è stata una doccia fredda. Fatto sta che, dopo un primo momento in cui comprensibilmente dominano la...
Matrimonio

Come capire se non amate più vostra moglie

La guida che andiamo a presentare non è destinata ai soli uomini ma può anche essere utile per alcune donne per carpire elementi fondamentali sulle sensazioni provate dai mariti. Non è difficile accorgersi se il sentimento muore, perché spesso, soprattutto...
Amore

5 domande da porti se i fidanzati ti lasciano sempre

È certo che se gli episodi della tua vita, analoghi tra loro, li concretizzi tutti in ugual modo devi dar colpa non tanto al destino, o alla gente sbagliata che lo stesso ti ha fatto conoscere, come usualmente un po' tutti facciamo, ma a te stesso/a...
Amore

5 segreti per capire se è l'amore della tua vita

Fin da piccole sogniamo il "principe azzurro" che sprizzante d'amore, e rigorosamente biondo, scenda dal suo motorino rosso fiamma e ci porti via per amarci in eterno. Ma adesso apri gli occhi, il vero amore è ben diverso e non sempre è facile da riconoscere.Ecco...
Matrimonio

10 domande da porti nella scelta del viaggio di nozze

Il viaggio di nozze rappresenta per tutte le coppie che si sposano il momento magico per coronare al meglio il loro matrimonio. Dopo mesi e mesi di preparativi per il matrimonio, il momento della luna di miele resta da sempre il momento più atteso e...
Amicizia

5 domande da porti se non hai amici

Avere amici è la cosa più bella che possa capitare nella vita di ciascuno. Avere amici sinceri e affidabili non è poi così raro se si possiede la capacità di trovare le persone giuste, adatte al proprio carattere e alle aspettative. Non solo. L'amicizia...
Divorzio

5 domande da porti prima di chiedere la separazione

Le separazioni non sono mai cosa facile purtroppo. Le coppie in Italia si separano sempre di più questo è indice che la scelta della persona giusta viene presa molto più in fretta rispetto al passato. Purtroppo però certe volte separarsi è la scelta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.