10 frasi da non dire durante un litigio con lui

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

In un rapporto di coppia può capitare di scontrarsi, di non capirsi e di esplodere in un litigio. Si tratta di una cosa del tutto naturale. Ci sono però alcune espressioni che vengono proferite al solo scopo di ferire il proprio partner. Si tratta di parole dette in un momento di rabbia, non realmente pensate. Nella seguente guida elencheremo appunto 10 frasi da non dire durante un litigio con un lui.

212

"È solo colpa tua!". Questa è una delle frasi più pronunciate dalle fidanzate durante il litigio. Getta inevitabilmente benzina sul fuoco. In un rapporto le responsabilità sono quasi sempre di entrambi pertanto scaricare tutte le colpe su di lui non aiuterà la discussione e nemmeno a ritrovare la pace.

312

"Non sai fare nulla!". Sminuire il vostro lui è una delle cose peggiori che potreste fare. Lo svilimento è davvero difficile da digerire, specialmente per un uomo. In amore è necessario incoraggiarsi reciprocamente. Squalificare il partner durante un litigio rischia di peggiorare la situazione.

Continua la lettura
412

"Vattene, torna dalla mamma!". Si sa, molti uomini sono degli eterni mammoni. E molte suocere non vanno d'accordo con le nuore. Ma questa non è una buona ragione per trattare il vostro lui come un bambino incapace di essere autonomo. Finireste col ferire i suoi sentimenti.

512

"Maledetto il giorno che ti ho incontrato!". Anche questa è una delle frasi più gettonate durante un litigio. Ed è un grande errore far sentire il vostro lui come uno sbaglio. Fingervi "pentite" di un incontro che avete coronato con un fidanzamento non è la mossa migliore.

612

"Sei un egoista!". È probabile che sia in parte vero. Per l'esattezza, siamo tutti un po' egoisti di tanto in tanto. A volte possiamo aver bisogno di darci la priorità. Ma bisognerebbe discutere su questo lato molto naturale delle persone in altro modo. Urlare in faccia a qualcuno questa frase durante il litigio non è costruttivo.

712

"Va pure a bere con gli amici!". Gli amici sono un bersaglio molto comune, un po' come la mamma. Dire questo tipo di frasi vi farebbe sembrare intenzionate a proporgli una pessima scelta: o voi, o i suoi amici. E questo genere di "ricatto" è il più delle volte inaccettabile.

812

"Io te l'avevo detto/Non mi ascolti mai". È una delle frasi più irritanti per il vostro lui. Commettere errori di valutazione può succedere. Non ci rendiamo sempre conto di ignorare un buon consiglio, finché non vediamo gli effetti. Ma ciò non significa che dobbiate farlo pesare tanto.

912

"Non dovevo fidarmi di te". Questa è forse tra le peggiori frasi da dire. Va a colpire il senso di lealtà ed affidabilità del vostro lui. Si sentirebbe estremamente inadeguato di fronte ad un vostro atteggiamento di superbia. Inoltre potrebbe pensare che in fondo non vi siate mai fidate.

1012

"Non mi capisci". Un classico durante un litigio. Comprendersi è fondamentale, ma spesso siamo noi a spiegarci male. Oppure non ci spieghiamo affatto e pretendiamo che lui ci capisca con un solo sguardo. Va bene l'empatia, ma non si possono chiedere miracoli!

1112

"Ho sacrificato tante cose per te!". Il vittimismo è l'ultima delle cose che potrebbe tornarvi utile. Le rinunce fanno parte dei processi di cambiamento ma usare questo argomento come "arma" durante un litigio è abbastanza meschino. Cercate di discutere sempre con calma e serenità.

1212

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Importante è saper controllare la rabbia, che potrebbe spingerci ad offendere più che cercate di risolvere i problemi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come riconquistarla dopo un litigio

Se ultimamente litigate spesso con la vostra fidanzata e questa sembra sempre più irraggiungibile potrebbe esservi utile questa guida per cercare di capire esattamente cosa le passa per la testa. Sicuramente ogni situazione è a parte ed ogni litigata...
Vita di Coppia

Come fare pace con vostra moglie

In questa guida, passo dopo passo, vi dirò come fare pace con vostra moglie. È risaputo che la vita coniugale non sempre è rose e fiori e ci possono essere sempre dei momenti di difficoltà. Da questi può derivare per l'appunto un litigio con vostra...
Famiglia

5 cose da imparare dopo un litigio

Dopo aver litigato con il nostro ragazzo, ci sono alcune cose molto importanti che non vanno assolutamente fatte, per evitare il peggio e quindi il rischio di interrompere definitivamente il rapporto sentimentale. In questa guida a tale proposito, ci...
Vita di Coppia

5 trucchi per non litigare con lui

Spesso in una relazione di coppia le difficoltà di tutti i giorni agiscono in modo negativo. La pressione e gli impegni quotidiani ci rendono spesso suscettibili e questo peggiora sostanzialmente la relazione con la persona amata. In questa semplice...
Famiglia

10 motivi per non litigare davanti ai figli

Spesso la vita frenetica di tutti i giorni rende la vita di coppia difficile e impegnativa. Ci si trova a scontrarsi e a litigare anche per cose banali e, senza rendersene conto, ci troviamo a discutere davanti ai bambini. Tale comportamento è sbagliato...
Famiglia

Come chiedere scusa a un fratello

Un legame per essere perfetto deve godere di affetto, stima e soprattutto rispetto reciproco. Ogni individuo possiede la capacità di avere un proprio pensiero, che può essere in accordo o disaccordo con un altro. Il disaccordo e successivamente un litigio...
Problemi Adolescenziali

Come affrontare i primi litigi con gli amici

Noi tutti abbiamo degli amici. Sin dai primi anni di vita la tendenza dell'uomo di "attaccare bottone" lo spinge a creare un legame con altre persone, legame che spesso può sfociare in un amicizia che, se coltivata con il tempo diventa sempre più forte.Però...
Famiglia

Come mediare una discussione in famiglia

Una discussione in famiglia può essere un'occasione molto preziosa di comprensione reciproca all'interno di un sistema solido, la famiglia, che ha un problema da affrontare. Per far sì che una discussione, però, sia effettivamente utile a risolvere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.