10 segnali che ti dicono che per lui è una cosa seria

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Moltissimi uomini stabiliscono relazioni sentimentali brevi a cui danno poca importanza. Ci sono però, contro ogni aspettativa iniziali, relazioni sentimentali che possono iniziare come un gioco ma trasformarsi, in breve tempo, in una storia seria.
Scopri i 10 segnali che ti dicono che per lui è una cosa seria.

211

Si fa sentire

Quando una relazione sta diventando una cosa seria puoi notare, sin da subito, un segnale di interesse in lui quando si fa sentire. Quando un uomo si interessa e ti manda spesso messaggi o ti chiama vuol dire che, da parte sua, c'è un chiaro segno di interesse.

311

E' dolce e premuroso

Se un uomo è molto dolce e premuroso vuol dire che gli piaci. Moltissimi uomini sono ovviamente dolci e premurosi di carattere ma se tra voi sta iniziando una cosa seria potrai capirlo dal livello di dolcezza. Se un uomo ti fa molti complimenti o è attento a darti attenzioni in alcuni momenti vuol dire che la vostra relazione sta prendendo una piega seria.

Continua la lettura
411

Si interessa di te

Se un uomo ha molto interesse nei tuoi confronti e ti chiede spesso e volentieri di acquisire nuove informazioni che ti riguardano vuol dire che la relazione sta andando per il meglio. Un uomo curioso è un uomo molti interessato e questo segnale te lo farà capire chiaramente.

511

Vuole entrare nella tua vita

Nel momento in cui l'uomo con cui stai uscendo vuole entrare nella tua vita, conoscendo i tuoi amici o anche addirittura la tua famiglia, vuol dire che la vostra relazione, dal suo punto di vista, è molto seria. Potrai capire questo segnale da una sua richiesta diretta o da una reazione spontanea quando si entra nel discorso amici e famigliari.

611

Ti chiede molti appuntamenti

Se dopo il primo appuntamento un uomo ti chiede nuovamente un secondo appuntamento e poi un terzo e un quarto la cosa si fa seria. Se ti chiede di uscire spesso con te vuol dire che gli piaci molti e, il fatto che voglia vederti in continuazione, è un chiarissimo segnale del suo interesse e del suo scopo.

711

Ti parla di sé

Spesso gli uomini non sono portati, come noi donne, a parlare molto di sé stessi. Nel momenti in cui un uomo inizia ad aprirsi e a raccontarti non solo i momenti belli del suo passato ma anche quelli brutti vuol dire che è molto interessato. Se un uomo ti apre il suo cuore la relazione sta mutando in una relazione molto seria.

811

Ti presenta ad amici e parenti

Se il tuo lui decide di presentarti ad amici e parenti vuol dire che considera la vostra relazione molto seria. Presentarti ufficialmente ad amici e parenti vuol dire farti entrare nella sua vita in tutto. Cerca di capire questo segnale e, se contraccambi i sentimenti, sii ben disposta alla conoscenza.

911

Mette gli amici in secondo piano

L'amicizia tra uomo e uomo e quella tra donna e donna è molto differente. Gli uomini solitamente hanno un rapporto che tendono a privilegiare rispetto alle emozioni e alle relazioni.
Se il tuo uomo mette da parte gli amici, rinunciando ad alcune serate in loro compagnia per uscire con te, è una chiara indicazione che la cosa si fa seria.

1011

Cerca di rimediare agli sbagli

A tutti può capitare di commettere degli errori, più o meno gravi. Ma quando un uomo capisce i propri sbagli e cerca di rimediare per il bene della relazione vuol dire che, proprio questa relazione, per lui è molto importante. Se il tuo lui ha sbagliato ma si scusa e vuole rimediare a tutti i costi vuol dire che la relazione per lui è importante e vuole salvarla a tutti i costi.

1111

Ti corteggia

Infine se un uomo ti corteggia e ti vizia in tutto e per tutto vuol dire che la relazione è molto seria. Un uomo molto interessato è un uomo che ti ha scelta e ti vuole al suo fianco. Cerca di capire e di apprezzare a sufficienza il suo sforzo per rendere la vostra relazione stabile ed ufficiale.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

10 segnali per capire se sta flirtando con te

A -quasi- tutti piacerebbe vivere una relazione seria e stabile, ma come ben sappiamo, la cosa più difficile è l'approccio con una persona. Spesso, infatti, è difficile non solo fare il primo passo, ma anche capire se una persona sta flirtando con...
Amore

Come gestire una relazione con un uomo sposato

"Al cuore non si comanda" diceva qualcuno... Ma se l'uomo di cui ci innamoriamo è già sposato? Non è raro che ci si possa ritrovare nello scomodo ruolo dell'amante, soprattutto noi donne. Vivere un triangolo amoroso non è per nulla facile, quindi...
Amore

Come riconoscere un finto principe azzurro

Quando siamo coinvolte sentimentalmente in una relazione, è facile perdere la propria obiettività ed essere più vulnerabili. Le delusioni sentimentali sono purtroppo molto difficili da affrontare, per cui è importante, prima di fidarsi completamente...
Amicizia

Le migliori frasi per chiedere perdono

Ambrose Bierce diceva prosaicamente che scusarsi significa solo porre le premesse per altre offese future. Di sicuro, quando la rabbia prende il sopravvento su tutto il resto, si dicono tante cose senza pensarne neppure la metà. E tutto ciò, proprio...
Vita di Coppia

Come creare un rapporto di coppia duraturo

I rapporti umani, con le loro tante sfaccettature, non sempre hanno delle dinamiche facili da capire. Soprattutto, quando un uomo e una donna decidono di intraprendere una relazione, possono insorgere dei problemi che, a volte mettono fine alla storia...
Vita di Coppia

10 tipi di relazione più comuni

Fugaci, intense, brevi o durature, leggere o viscerali, le relazioni che posso nascere tra due cuori palpitanti sono tante, diverse e tutte affascinanti. Dal migliore amico che si svela essere l'amore di una vita, allo sconosciuto tenebroso ed intrigante...
Amore

Come corteggiare una collega di lavoro

In questo articolo vogliamo aiutare tutti in nostri lettori, per cercare di capire cosa possono e come devono fare per corteggiare una loro collega di lavoro.Può infatti capitare d'innamorarsi sul proprio luogo di lavoro e proprio per questo motivo vogliamo...
Problemi Adolescenziali

Come comportarsi con il primo fidanzato

Sia che siamo adolescenti o più attempate, il primo fidanzato "ufficiale" è un'emozione tremenda. Da giovani probabilmente è più facile pensare che la storia possa finire, ma raggiunta una certa età la sconfitta, sarebbe molto forte e deleteria....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.