10 segnali che ti indicano che lei è stressata

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Le donne, con la vita frenetica di ogni giorno, possono sentirsi stanche e stressate e questo può andare a compromettere il rapporto di coppia. I figli, il lavoro, l'amministrazione della casa possono rendere la tua donna nervosa ed intrattabile. È necessario perciò riuscire a capire come prenderla senza urtare i suoi sentimenti e recuperare un rapporto sano ed equilibrato. In questa guida elencheremo i dieci segnali più frequenti che ti indicano che lei è stressata.

211

E' assente

Un segnale inequivocabile per capire che la tua dolce metà è in periodo non proprio felice è la partecipazione attiva alla tua vita. Se lei appare assente e distratta quando le parli di te e dei tuoi problemi e non ti ascolta come dovrebbe, è un chiaro campanello di allarme.

311

Non vuole fare l'amore

Il rapporto intimo in una coppia è estremamente importante e serve a mantenere viva la passione. Tuttavia, se lei si gira dall'altra parte del letto o ti rifiuta non aggredirla: potrebbe trattarsi di stanchezza o stress dovuto agli impegni quotidiani. Parlatene insieme per capire come risolvere la situazione.

Continua la lettura
411

Non si occupa della casa

L'amministrazione della casa, fin dai tempi antichi, è un compito che spetta alle donne. Nel ventunesimo secolo però le cose sono cambiate: ormai anche tantissimi uomini si occupano della gestione domestica. Cerca quindi di aiutare la tua compagna nelle faccende di casa in modo che possa avere maggiore tempo per te.

511

Si trascura

Anche la trascuratezza esteriore può essere un chiaro segno di stress. Probabilmente lei si sente così sotto pressione che non ha più voglia di farsi bella e di curarsi per sé e per il suo uomo. Ritornando al punto precedente, cerca di aiutarla, in modo tale che lei abbia più tempo da concedere a sé stessa.

611

Non esce più

Le uscite con gli amici o le passeggiate al chiaro di luna erano elemento principale della vostra storia. Adesso lei non ha più voglia di uscire, non vuole incontrare nessuno e piuttosto che andare a cena al ristorante preferisce un take away da mangiare a casa. Proponile qualcosa di nuovo, che non avete mai fatto prima: ne sarà entusiasta.

711

Si innervosisce facilmente

Chi è stressato tende ad innervosirsi facilmente e a perdere la calma anche in situazioni piuttosto comuni. Se anche la tua donna urla di continuo e si arrabbia per problemi futili, allora cerca di parlarle e farla ragionare per riuscire a capire cosa le passa per la testa e risolvere il problema.

811

Pensa solo ai figli

Molte donne, una volta diventate mamme, pensano solo ed esclusivamente ai propri figli, non curandosi del compagno che hanno al fianco. È una reazione tipica dell'universo femminile, un comportamento involontario, che però potrebbe minare il rapporto col proprio partner.

911

Porta il lavoro a casa

Il lavoro occupa già gran parte della vostra giornata, se lei lo porta anche a casa finirete per non avere più tempo per voi due e la vostra famiglia. Se capita saltuariamente, puoi anche passarci sopra, ma se diventa un'abitudine cerca di farle capire che non fa bene nè a lei nè a te.

1011

Piange spesso

Non l'hai mai vista piangere cosi tanto come in questo periodo. Se credi non ci siano altri problemi gravi di fondo, probabilmente questo comportamento è dovuto al fatto che la tua compagna sta vivendo un periodo di forte stress emotivo ed ha bisogno ora come non mai del tuo appoggio.

1111

Non è affettuosa

Oltre ai rapporti intimi, anche le coccole sono importanti. Lei non ti bacia più, rifiuta i tuoi abbracci e le tue carezze e non sai proprio che pesci pigliare. Comincia col sorprenderla facendole qualche piccolo regalo, come un mazzo di fiori. Le spunterà immediatamente il sorriso e il vostro rapporto ne gioverà.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 segnali per capire se lui è attratto

Arrovellate il cervello a furia di provare a capire se l'uomo che vi piace è attratto da voi? È fisiologico tentare di avere almeno piccole certezze in un campo governato da diffuse incertezze. L'affettività, le relazioni sociali hanno dinamiche a...
Amore

10 segnali per capire se sta flirtando con te

A -quasi- tutti piacerebbe vivere una relazione seria e stabile, ma come ben sappiamo, la cosa più difficile è l'approccio con una persona. Spesso, infatti, è difficile non solo fare il primo passo, ma anche capire se una persona sta flirtando con...
Amore

10 segnali della fine di un amore

Una relazione è come un viaggio: non si toccano solo posti bellissimi e non c'è solo divertimento, si passa attraverso zone desertiche e guai. Non tutte le coppie riescono ad arrivare fino alla fine, molte si lasciano lungo il percorso. Gli addii non...
Vita di Coppia

Come reagire se lei è fredda

Le relazioni sentimentali sono sicuramente un qualcosa che arricchisce la vita di tutti. Stare con qualcuno, è sicuramente un'esperienza da vivere, giorno per giorno.Ma talvolta non tutto fila liscio: ogni coppia ha i propri problemi e, ogni coppia che...
Vita di Coppia

10 segnali che la tua lei sta per lasciarti

In ogni relazione, anche nelle migliori, capita che uno dei due si ritrovi a chiedersi se l'altro/a lo ami ancora. Spesso, basta un atteggiamento diverso o una frase ambigua buttata lì a caso ad insinuare il dubbio. Un tentennamento che, talvolta, può...
Amore

10 segnali della relazione perfetta

Quando ci buttiamo in una nuova relazione, presi dai sentimenti e dall'euforia del momento, siamo portati a pensare che "sta volta è quella buona" salvo poi rimanere delusi a distanza di qualche tempo. Non è facile trovare la persona giusta ma quando...
Amore

10 modi per capire se sei davvero innamorata

I 10 modi più importanti per capire se sei davvero innamorata possono aiutarti a passare in rassegna le tue emozioni, e così percepire con maggiore capacità di analisi quei sintomi che ti indicano se ciò che provi è realmente un innamoramento in...
Amore

Come capire se l'amore è finito

Imparate a distinguere l'amore dalla passione. La maggioranza delle persone, soprattutto se giovani, crede di vivere l'amore, ma non è così. Nella fase iniziale di una coppia, il sentimento principale è la passione, che vi fa sentire le famose "farfalle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.