5 buoni motivi per non litigare con i vicini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Chi non ha mai desiderato andare dall'inquilino di sopra per chiedergli perché si deve mettere a spostare i mobili alle 3 del mattino? Oppure dal dirimpettaio perché la musica a tutto volume non sempre è gradita, soprattutto quando magari si torna a casa stanchi e ci si vuole solo rilassare senza che risuonino le più insistenti melodie di death metal? E quelle feste del vicino della porta accanto, che immancabile ogni venerdì sera invita una mandria imbufalita? Insomma, chi non ha un vicino che proprio vorrebbe rimettere in riga, con le buone o, magari, con una bella strigliata?
Ma siamo sicuri che sia una buona idea inimicarsi così i vicini? Noi pensiamo di no, ed ecco 5 validi motivi per tenerseli tutti buoni e non litigare con loro.

26

Per evitare vendette

Mai sottovalutare il rancore di chi viene colto in fallo. Se riprendete un vostro vicino per un comportamento che è oggettivamente scorretto, con ogni probabilità si sentirà umiliato e non perderà occasione per vendicarsi. Non solo non ve ne farà più passare liscia solo una - e capita a tutti di non rispettare alla lettera le regole del viver civile - ma non si lascerà sfuggire l'occasione di danneggiarvi direttamente con qualche piccolo (innocente?) dispetto, se avrà la certezza di non essere scoperto. Siete disposti a dire addio alle vostre piante che curate con tanto amore?

36

Per richiedere piccoli favori

Aspettate un pacco o una raccomandata, ma proprio non potete rimanere a casa, e la voglia e il tempo di andare a ritirarlo alla posta proprio vi mancano. In questo caso sarebbe molto utile avere un vicino con cui si ha un buon rapporto, tale da potergli chiedere di aprire al postino al posto vostro e ritirare se c'è da firmare. Ovvio che se prima gli avete fatto una sfuriata perché il suo cane ha lasciato qualche pelo sulle scale difficilmente riavrete il vostro pacco a costo zero.
E poi potrebbero occorrervi qualche altro piccolo favore: qualcuno che vi annaffi i fiori mentre siete via, che vi dà un'occhio (o meglio un orecchio) se qualcuno cerca di entrarvi in casa, che magari vi dà pure da mangiare al gatto. Insomma, piccoli gesti che però solo con un buon rapporto saranno disposti a concedervi.

Continua la lettura
46

Per un aiuto nelle riunioni di condominio

A voi quell'albero che sporca tutto il cortile proprio non piace. Ogni anno vi ritroviamo tutti i frutti spiaccicati in terra e diventa tutto impraticabile. Ma se state antipatici a metà dei condomini perché non fate altro che lamentarmi tutto il tempo, che possibilità avete che vi appoggino durante la riunione di condominio? Se anche loro saranno infastiditi dai frutti appiccicosi dell'albicocco condominiale, pur di andarvi contro state certi che diranno di adorarlo, che dà allegria e colore e che quindi si oppongono strenuamente al suo abbattimento. Ti accuseranno persino di volerli privare di quei 4 frutti che non cadono a terra ma si riesce a cogliere per tempo.
Con un buon rapporto magari non avrete la vittoria in tasca, ma qualche chance almeno potrete aspettarvela, e con un po' di diplomazia potreste pure riuscire a convincere gli amanti dell'albicocca.

56

Per non essere oggetto di pettegolezzi

Siate scortesi e state certi che appena girate l'angolo tutto il vicinato saprà tutto di voi. Chi vi portate a casa, cosa comprate, com'è arredata casa vostra e ogni quanto passate lo straccio. Ovviamente tutto enfatizzato al negativo, in modo da farvi apparire dei mostri senza alcun lato positivo.
Le persone spesso si annoiano, i vicini anche di più. Cercano sempre qualcuno di cui parlare, preferibilmente in negativo. Ma se entrate nelle loro grazie vi difenderanno ed eviteranno che le male lingue si divertano alle vostre spalle. Questo magari comporterà che diveniate destinatari delle confidenze di qualche simpatica vecchietta del palazzo, ma è molto più saggio far buon viso a cattivo gioco in questi casi piuttosto che arrabbiarsi perché in fondo, anche se non siete voi le vittime, è pur sempre un brutto affare sparlare degli assenti.

66

Per ottenere un po' di indulgenza

Inutile far finta che siete gli inquilini perfetti che tutti i condomini ammirano per la vostra condotta irreprensibile. Le infrangete anche voi qualche volta le regole, magari seite un po' troppo lassi sugli orari delle lavatrici, magari vi è capitato di alzare troppo la tv, magari avete invitato qualche amico a casa. Se volete che gli altri chiudano un occhio su qualche vostro comportamento che non risponde perfettamente al regolamento di condominio dovete essere i primi comprensivi verso gli altri. Vivi e lascia vivere, che già così la convivenza è difficile!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

10 motivi per non litigare davanti ai figli

Spesso la vita frenetica di tutti i giorni rende la vita di coppia difficile e impegnativa. Ci si trova a scontrarsi e a litigare anche per cose banali e, senza rendersene conto, ci troviamo a discutere davanti ai bambini. Tale comportamento è sbagliato...
Problemi Adolescenziali

Come smettere di litigare con la propria ragazza

Da sempre si utilizza una famosa e divertente frase sull'amore, ovvero l'amore non è bello se non è litigarello. Infatti, litigare con il proprio partner può essere a volte piacevole, non perché sia bello litigare ma perché diventa bellissimo fare...
Vita di Coppia

Come imparare a litigare meno con il partner

Imparare a litigare meno con il proprio partner, è uno di quegli argomenti topici della vita che tutti dobbiamo affrontare, prima o poi. Col maturare del rapporto e quando subentra la convivenza o il matrimonio, tutte le coppie sperimentano questo problema...
Vita di Coppia

Come discutere senza litigare

Abbastanza spesso, a tutte le coppie (sposate, fidanzate, conviventi e non), ai colleghi di lavoro, ai parenti, agli amici e ai semplici conoscenti, succede di litigare anche per motivazioni completamente insignificanti: la maggioranza delle volte, inoltre,...
Vita di Coppia

Come smettere di litigare con il proprio ragazzo

È noto che in ogni relazione vi sono dei conflitti ma è pur vero che a lungo andare la situazione può degenerare, arrivando ad un punto in cui sembra che vi sia più rancore che amore. Imparare però ad affrontare le divergenze talvolta può fare la...
Vita di Coppia

Come evitare discussioni di coppia

Le liti di coppia sono una cosa frequente. Infatti, accadono in tutte le coppie. Tale fenomeno, tuttavia, aumenta con l'avanzare degli anni vissuti insieme. Talvolta litigare, per la coppia, è un toccasana o è anche una scossa. Sappiate, comunque che...
Amicizia

Come mediare un litigio tra amici

Il litigio può essere considerato una forma alterata di dialogo, ma in ogni caso se due o più persone si frequentano e c'è un rapporto sentimentale o di amicizia tra di loro può succedere di litigare con toni più o meno accesi. A volte per incomprensioni,...
Divorzio

Separazione: consigli su come superare i conflitti

Affrontare una separazione non è mai una cosa semplice, soprattutto dal punto di vista emotivo e psicologico. Infatti, il processo di separazione ha sotto questi aspetti molti punti in comune con l'elaborazione di un vero e proprio lutto. Quando un divorzio...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.