5 consigli per convivere con genitori anziani

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Con i ritmi frenetici che la vita riserva, esigenze flessibili di lavoro ma anche la necessità di riservarsi degli spazi personali, diventa piuttosto impegnativo convivere con genitori anziani. Convivere con genitori anziani significa adattare i propri tempi personali ai tempi di cura, di lavoro e di compagnia che l'anzianità può comportare. Ma attenzione! Convivere con genitori anziani non deve essere sinonimo di forzatura o impegno obbligatorio. Convivere con genitori anziani può essere anche un piacere, soprattutto se condiviso con amore da tutti i familiari! Vediamo adesso cinque consigli per convivere con genitori anziani.

26

Coinvolgere i familiari

Un primo consiglio per convivere con genitori anziani è appunto il coinvolgimento e la condivisione delle responsabilità tra i vari familiari. Non è detto che tutti si debbano impegnare per tante ore al giorno. Basta semplicemente una dettagliata organizzazione, anche di un'ora, pur di non compromettere i tempi di lavoro e di svago di tutti! Ritengo che sentirsi partecipi anche di piccoli contributi può farci sentire soddisfatti a grati!

36

Dividere gli impegni

Un altro consiglio per convivere con genitori anziani è dividere gli impegni! Gli impegni possono essere le visite mediche specialistiche, le trafilate alle asl. Pertanto è importante dividere gli impegni settimanali con tutti i collaboratori, magari anche coinvolgendo il vicinato e i nipoti, se si tratta di una bella famiglia allargata, perché i nonni sono una risorsa! In questo modo è possibile stilare un vero e proprio planning settimanale, e cercare di incastrare tutti gli impegni!

Continua la lettura
46

Dedicare del tempo di compagnia

Un altro consiglio molto importante per convivere con genitori anziani è quello di dedicare del tempo di compagnia! Nonostante gli impegni di lavoro, di svago (dal centro fitness alla piscina per esempio), è opportuno ritagliare anche solo un'oretta da dedicare ai propri genitori. Sarebbe bello accompagnarli a fare una passeggiata al mare, condividere un gelato ed anche una simpatica partita a carte. Perché non invitare amici che siano di sana compagnia?

56

Partecipare a circoli ricreativi

Un altro consiglio per convivere con genitori anziani è consentire loro, laddove siano autosufficienti, di partecipare a circoli ricreativi! In questo modo non solo aiuteremo i nostri genitori a trascorrere del tempo fuori casa, in compagnia di altri anziani con i quali socializzano e si confrontano, ma anche a dedicare del tempo ad un'arte in particolare. Tenere dei rapporti fuori casa è importante per un anziano, perché così si sente partecipe nella società e tiene lontana la solitudine. Sarà questa occasione anche per noi di dedicare del tempo a noi stessi mentre i nostri genitori sono al circolo!

66

Riunirsi la domenica a pranzo

Un ultimo amorevole consiglio per convivere con genitori anziani è quello di riunire la famiglia almeno una volta alla settimana, magari di domenica, orari di lavoro permettendo! Gli anziani adorano la famiglia riunita, è occasione per "ritornare a casa", in un clima di affetto, dopo una settimana impegnativa! Consiglio sempre una buona partecipazione da parte di tutti, perché se tutti condividono e comprendono la difficoltà, convivere con genitori anziani diventa una convivenza d'amore!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come convivere con un partner disordinato

La convivenza, sia nel caso in cui avvenga prima che dopo il matrimonio, è una fase dello sviluppo delle dinamiche della coppia molto delicata. Convivere non è mai semplice, essendo infatti necessario un equilibrio fra due personalità più o meno differenti...
Vita di Coppia

5 cose da sapere se vai a convivere con una donna

La convivenza è un momento importante per la vita di una coppia. Si va a vivere sotto lo stesso tetto per condividere insieme tutti i momenti della giornata e riempirsi di coccole ogni qualvolta se ne abbia bisogno. Che tu sia eterosessuale o gay, ci...
Vita di Coppia

5 cose da sapere se vai a convivere con un uomo

Quando ci si ama e si vive bene il rapporto di coppia si fa sempre più frequente il pensiero di condividere qualcosa in più con il proprio partner. Si comincia quindi con il fare i primi discorsi che poi diventano dei veri e propri progetti di vita...
Amore

5 cose a cui pensare prima di andare a convivere

Dopo un periodo di fidanzamento, è arrivato il momento: vivere nella stessa casa. La convivenza è un passo molto importante in una relazione, che la porta ad un nuovo livello di stabilità. Non è quindi qualcosa da dare per scontato, o da fare dandogli...
Vita di Coppia

Come convincere il tuo ragazzo a convivere

Nel caso in cui ami talmente tanto il tuo ragazzo da desiderare di risvegliarti insieme a lui nello stesso letto tutti i giorni, e desideri di condividere qualsiasi momento della tua vita quotidiana e di riaddormentarti tra le sue braccia ogni sera, sicuramente...
Vita di Coppia

Come convivere serenamente con il partner

Tutte le coppie attraversano momenti positivi e di grande intesa, e momenti meno felici. Ma, nonostante la diversità dei caratteri, la comprensione e l'accordo non sono impossibili da raggiungere.Fare la pace non è impossibile. Mettiamo, quindi, in...
Famiglia

Come dire ai propri genitori che si vuole andare a convivere

Andare a convivere con il proprio partner è sicuramente una decisione importante che cambierà le abitudini di tutta la famiglia d'origine. Quando una coppia prende questa decisione, spesso a soffrirne sono i genitori, i quali desidererebbero che i figli...
Vita di Coppia

Come capire se sei pronta per andare a convivere

Oggi vogliamo proprio parlarvi di un argomento che riguarda la società attuale e cioè la convivenza.Nello specifico vogliamo cercare di imparare insieme come capire se sei anche tu, pronta per andare a convivere con la persona che ami e con cui desideri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.