5 modi per sopravvivere alla fine di un'amore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fine di una storia d'amore è sempre una cosa dolorosa. Il tempo che si passa insieme ad un'altra persona che si ama è sempre bello anche se a volte capitano cose imprevedibili. Succede infatti che molti fattori combinati tra loro portino alla rottura. Quando finisce una storia dove ci sono in ballo emozioni e sentimenti, è sempre bene reagire nel modo giusto. Così si soffre di meno e ci si riprende più in fretta. In questa guida vediamo quindi insieme 5 modi per sopravvivere alla fine di un amore e ritornare felici.

26

Mantenere rapporti civili

Il primo step è sicuramente quello di mantenere dei rapporti civili con il partner. Soprattutto se si hanno figli è bene rimanere amici. In questo modo non solo si evita di soffrire molto ma si evita anche di dare colpe inutili dovute alla rabbia. Se si chiude un rapporto in maniera brusca, sarà molto più difficile lasciarsi alle spalle la storia. Si rischia, inoltre, di portare con sé il rancore per quella persona che prima si amava. Mantenere un'amicizia può essere un valido aiuto per entrambi anche per analizzare i motivi della rottura.

36

Svagarsi con gli amici

Un altro modo per sopravvivere alla fine di un amore è sicuramente quello di svagarsi con gli amici. Questo non vuol dire uscire subito dopo la rottura e fregarsene di tutto. Sicuramente i primi tempi, il dolore prende il sopravvento. Si può comincia ad uscire solo con un amico o amica e poi nei giorni successivi, con più amici. Molte volte le cosiddette "comitive" aiutano a dimenticare e rilassarsi un po'. Dopo la fine di un rapporto è bene sorridere un po' e divertirsi piuttosto che rimanere chiusi in casa. Isolarsi nel proprio dolore non aiuterà di certo ed è uno dei modi peggiori per vivere una rottura.

Continua la lettura
46

Lasciare andare i rimpianti

La maggior parte delle volte rimangono a lungo i rimpianti e i rimorsi. Ci si lascia andare ai "se" e si pensa solo al passato. Ripetersi frasi del tipo: "se avessi fatto così", "se fossi andato lì" ecc, non servono a niente. È bene farsene una ragione e pensare piuttosto ai motivi reali della rottura. Fare supposizioni serve a ben poco. Probabilmente, prima della chiusura del rapporto, si è parlato a lungo con il partner. Questo dovrebbe aver chiarito tutti i dubbi e i motivi. Se il motivo non è ancora chiaro, vale la pena di fare un'altra chiacchierata.

56

Dedicarsi ad un hobby

Da sempre, tenere allenata la mente è il modo migliore per scacciare i pensieri negativi. In questa fase della propria vita è importante dedicarsi a qualcosa che piace. Ad esempio si può svolgere un'attività che si rimandava da tempo per impegni familiari. È bene dedicarsi ad un hobby invece di restare a casa a piangersi addosso. Si può seguire un corso di cucina o fare dolci a casa oppure andare in palestra. È bene pensare a cosa piacerebbe fare per impegnare il tempo. Non resta poi altro da fare che iniziare subito a fare questa cosa!

66

Conoscere persone nuove

L'ultimo dei modi per sopravvivere alla fine di un amore è quello di conoscere gente nuova. Incontrare altre persone può aiutare a svagarsi. Questo modo inoltre è ideale per rendersi conto che non tutte le persone sono uguali. Dopo aver rotto un rapporto, è bene svagarsi senza rimpiazzare però subito la persona. Lo scopo di conoscere altre persone infatti non è quello di iniziare una nuova relazione. Il senso è solo quello di non fare tutta l'erba un fascio e accorgersi che esistono ancora persone affascinanti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

10 modi per sopravvivere a una delusione d'amore

Siete appena stati mollati dal vostro partner e non riuscite a darvi pace? La situazione quando termina una relazione, è alquanto complessa e fastidiosa. Spesso infatti, si soffre parecchio e non si riesce ad andare avanti ad affrontare la vita con spensieratezza...
Divorzio

Come sopravvivere ai divorzi degli amici

La separazione e il successivo divorzio, sono classificati al secondo posto, dopo il lutto, come il trauma più doloroso da affrontare per l'essere umano. Quando due persone decidono di divorziare questo implica una serie di fattori negativi scatenanti,...
Vita di Coppia

Come sopravvivere alla convivenza

Quando si comincia un rapporto, stranamente si ha la tendenza a vedere sempre solo la parte migliore della persona che abbiamo al nostro fianco. Forse succede questo perché in fase d'innamoramento tutto ciò che vediamo è esattamente quello che vorremmo...
Vita di Coppia

Come sopravvivere alle amiche della tua fidanzata

Spesso quando ci si fidanza, bisogna fare i conti anche con le amiche della propria ragazza, che non sempre si rivelano socievoli ed affabili. Infatti può capitare che esse si mostrino del tutto restie al rapporto, per cui tentano di mandare a rotoli...
Famiglia

Come sopravvivere alla suocera

I rapporti di coppia non sono sempre di facile gestione, talvolta i problemi derivanti dai parenti possono assumere un significato notevole. Sebbene ogni individuo dovrebbe aver rispetto per l'altro e non interporsi in una coppia, va detto che spesso...
Amore

Come sopravvivere ad una relazione a distanza

Vivere una relazione con un partner che abita in una città lontana o addirittura in un'altra nazione non sempre è facile. Tuttavia non è detto che il vostro amore sia destinato a naufragare. Nonostante le numerose difficoltà che possono connotare...
Divorzio

Come rivalutare l'assegno di mantenimento

Quando una coppia si separa perché non va più d'accordo, il rapporto con i figli deve continuare a livello affettivo e materiale. L'assegno di mantenimento può interessare il coniuge che ha una situazione economica precaria. Ma soprattutto i figli...
Amore

Come dimenticare un amore importante

Quando si vive una storia importante è molto difficile dimenticare la persona che si ha amato nel caso le cose vadano male e il rapporto venga troncato. Per raggiungere un buon livello di serenità e ricominciare una vita normale, è però indispensabile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.