Come animare una festa per adulti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Può sembrare assurdo, ma quando si tratta di dover organizzare l'animazione delle feste per bambini abbiamo sempre in mente mille splendide idee: palloncini, dolcetti di ogni tipo, musica, pagliacci, maghi, conigli e colombe che che fuoriescono da cilindri e quant'altro. Ma quando si tratta di animare una festa per noi adulti all'improvviso non sappiamo da dove cominciare, in quanto ci sembra di correre il rischio di fare qualcosa di infantile che non risulti gradito agli altri invitati. Il punto fondamentale sta nello scegliere che taglio vogliamo dare alla serata: l'obiettivo è sempre quello di rendere la festa memorabile ed entusiasmante, ma ci sono moltissimi modi per farlo, a seconda delle preferenze del festeggiato e degli invitati. Ricordiamoci che il compleanno è un evento che capita una volta all'anno e quindi va organizzato come si deve. L'animazione, soprattutto, ha un ruolo principale: il fatto che riguardi adulti invece che bambini non vuol dire che non ci si debba divertire! In questa guida ti darò qualche consiglio su come organizzare l'animazione di una festa per adulti. Buona lettura!

26

Occorrente

  • creatività
36

Un'idea interessante su come poter animare una festa per adulti potrebbe essere scegliere un tema, che dovrà essere rispettato nelle decorazioni, nell'abbigliamento, nella musica e possibilmente anche nel cibo. Chiaramente dovrà essere adatto ai gusti del festeggiato: se è una festa a sorpresa, ispiratevi alle sue passioni. Per esempio, se lui o lei fosse un amante degli anni '20, si potrebbe optare per un originalissimo Charleston Party. Elegante e allegro, chiaramente in costume, ispirato a questo ballo elettrizzante e alle atmosfere spensierate di quegli anni affascinanti. Le donne dovranno vestire da flapper girl, le ragazze emancipate ed indipendenti che vivevano principalmente nei locali al ritmo del jazz. Non mancheranno abiti ricchi di paillettes e lustrini, e decorazioni per capelli con piume colorate e collane di perle. Gli uomini potranno indossare giacche dai patterns decò, e gli immancabili capelli laccati. Per la riuscita del party non è necessario che gli ospiti conoscano questo tipo di ballo, sarà sufficiente una persona che sappia i movimenti base, la quale poi avrà il compito di coinvolgere tutti gli invitati: l'importante è comunque divertirsi ballando tutti insieme, non è certo necessario ballare alla perfezione.

46

Per gli appassionati della storia, invece, non c'è davvero niente di meglio di un classico TOGA PARTY. Estremamente popolare in ambito giovanile universitario, è diventato un must anche nelle feste per adulti. Diciamo che essenzialmente si richiede agli invitati di indossare una toga greca o romana e dei sandali, il resto dell'animazione è nelle mani della fantasia e della confusione più totale. Una nuova tipologia di festa tematica che sta spopolando tra i compleanni è lo SWAP PARTY. Si tratta della festa del baratto: ogni invitato deve portare oggetti, abiti da riciclare o comunque in disuso. Il materiale necessario per organizzare questo tipo di festa consiste semplicemente in un lungo tavolo dove posare la merce, e drink a volontà. Lo swap ha ormai invaso anche il mondo del web e sono numerosissimi i siti in cui si può effettuare il baratto. Per non parlare del fatto che è una grande occasione per fare numerose amicizie.

Continua la lettura
56

Oppure, perché no, se si è adulti intrappolati in corpi di bambini, si potrebbe puntare su una festa goliardica all'insegna del ritorno all'infanzia, ma con un pizzico di brio in più. Una buona alternativa è il classico e intramontabile gioco di società TWISTER. Il quale permetterà approcci timidi imbarazzanti o interessanti, rendendo la serata divertente e ricca di sorprese. Se invece avete voglia di organizzare qualcosa di più semplice, potreste optare per una festa che abbia come tema un determinato colore: le decorazioni saranno interamente del colore prescelto e gli invitati dovranno cercare di indossare abiti a tono. Buon divertimento!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non dimenticate assolutamente alcool in abbondanza!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come animare una festa di 18 anni

I tanto desiderati 18 anni sono finalmente arrivati. Ora puoi prendere la patente, rientrare a casa più tardi e firmare da solo le giustificazioni a scuola. Puoi andare a votare e puoi anche finire in carcere per qualche reato. Tutti questi cambiamenti...
Amicizia

5 modi per animare una festa di compleanno

Non si è mai troppo grandi per una festa di compleanno con i fiocchi! Che si abbiano 10, 20 o 50 anni, il momento più bello dell'anno è quello del proprio compleanno. Passare qualche ora in compagnia dei propri cari e dei propri amici è l'ideale....
Famiglia

Come animare una tombolata

Tra i vari giochi tipici che vengono realizzati sotto il periodo delle feste natalizie, non si può certamente non citare un classico, ovvero la tombola. È un gioco molto amato da grandi e piccini, soprattutto perché si tratta di un gioco davvero molto...
Amicizia

Come organizzare un toga party

Fra le serate a tema, quella del toga party è una delle più originali e diffuse tra gli studenti. Questa usanza nasce con la pellicola "Animal House", che mostrava la storia di una pazza confraternita universitaria nell'America degli anni settanta....
Famiglia

Come festeggiare il pensionamento

In questo articolo che vi stiamo proponendo, abbiamo deciso di spiegare come poter festeggiare il proprio pensionamento, un obiettivo che tutti i lavoratori cercano e sperano di raggiungere! Il pensionamento è un momento da celebrare con i familiari,...
Amicizia

Come organizzare una festa con tanti invitati

Quando c'è un evento da festeggiare la prima cosa a cui si pensa è fare il conto delle persone invitate.Di solito, gli inviti si inoltrano con dei bigliettini a tema che richiamano la ricorrenza o la festa e ci si aspetta, da parte degli invitati, un...
Amicizia

Come organizzare il mercatino del baratto

Dietro al semplice gesto di scambiare qualcosa che magari non si usa più c’è un messaggio ben preciso. Si riciclano oggetti inutilizzati e si scambiano cose inutilizzate con altre più utili. Questa è l’idea che guida gli organizzatori delle...
Amicizia

Come organizzare una festa a bordo piscina

Quando arriva l'estate ecco che si fa sentire il bisogno di mettere da parte il lavoro, gli impegni e lo stress per dare spazio allo svago e al divertimento puro, coccolandosi con delle belle vacanze e con del meritato riposo. Ci sono tanti modi per godersi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.