Come baciare in modo romantico e passionale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il bacio è il primo vero contatto intimo tra due persone che nutrono un sentimento forte e provano attrazione l'uno per l'altra. Da un bacio si capiscono davvero tante cose e le emozioni che scatena possono essere elettrizzanti e intense. Per conquistare quindi il/la partner o legarlo/a ancora di più a se, bisogna assolutamente sapere come baciare in modo romantico e passionale.
È la cosa più intima ed eccitante che possa legarti a un'altra persona. Con un bacio coi fiocchi (anzi, più di uno!) i preliminari partono in quarta e tutto quello che verrà dopo sarà sicuramente superhot.
.

25

Al bacio si può arrivare in un attimo oppure farsi strada lentamente, con delicatezza e accendendo la passione con la stimolazione dei punti giusti. Esistono evidentemente delle zone erogene molto vicine alle labbra che scatenano una bramosia spasmodica a cercare la bocca dell'altro/a.
Baciare il collo, i lobi delle orecchie, la zona dietro la nuca, le guance e la fronte è qualcosa di molto eccitante. Piano piano si può arrivare alle labbra del/della partner e cominciate a dare piccoli baci, anche 3-4 strofinando leggermente la parte interna delle labbra, perché lei/lui senta l'umido e la voglia che sale.
Mentre baciate il vostro/a partner avvolgetela in un grande abbraccio, scivolate con le mani lungo la schiena e sui fianchi per fargli avvertire il vostro calore e il coinvolgimento.

35

Un bacio deve trasmettere in modo plastico quello che provate, quindi affidatevi anche al vostro istinto, seguite le vostre sensazioni a pelle, ma il miglior modo per rendere un bacio romantico e passionale è la lentezza. Il collo è una delle zone erogene più potenti, che possono condizionare ogni bacio e renderlo ancora più erotico. Un suggerimento per lui è quello di mettere la propria mano appunto dietro al collo di lei e, con il pollice, accarezzarle il bordo dell'orecchio: la farete letteralmente impazzire.
Lei, a sua volta, può accarezzare i capelli di lui e stimolare il cuoio capelluto con le unghie: una scossa lo pervaderà dal capo e percorrerà la schiena fino a raggiungere il tallone.

Continua la lettura
45

Un bacio può durare da pochi minuti ad alcune ore e, quest'ultimo caso, è quello più frequente quando si è ai primi appuntamenti e si ha un grande bisogno di contatto, di romanticismo alla scoperta delle sensazioni forti del contatto a pelle. Tanti poi sono i baci che hanno fatto storia, soprattutto il bacio alla francese, che per tanti film ha segnato scene indimenticabili e finali da sogno. Il luogo tuttavia ha una grande parte per un bacio estremamente romantico e passionale, perché non può essere affollato o essere inibito dalla presenza di altre persone.
Fate in modo quindi che intorno ci sia tranquillità, riservatezza e non troppa luce, che inibisce il lasciarsi andare. Il bacio si trasformerà in un momento carico di aspettative, di desiderio e di erotismo che può essere il preludio a qualcosa di ancora più intenso.

55

All'inizio vacci piano, non usare subito la lingua. Soffermati a giocare un po' con le labbra. L'obiettivo deve essere rendere il bacio un'esperienza unica, e non solo un mezzo per arrivare a un fine. Consideralo un modo per stuzzicare ed eccitare il/la tuo/a ragazzo/a e stabilire un contatto fisico profondo e intimo con lui. E ricorda sempre che più è spontaneo, più sarà eccitante.
Alcuni consigli per baciare meglio:  Inizia a baciarlo/a su tutto il viso evitando le labbra.
Quando vedi che la sua eccitazione sale, passagli la punta della lingua lungo il contorno della bocca, con un movimento circolare.
A questo punto dagli dei baci con la bocca aperta e le labbra arricciate, ma senza lasciargli usare la lingua. Se cerca di passare allo step successivo, allontanati per un minuto, e poi ricomincia. Continua a giocare, ma senza dargli quello che vuole: così aumenterà la passione.
Fagli capire che vuoi provare a fare il passo successivo, il bacio alla francese.
Sposta in avanti la tua lingua per toccare leggermente quella dell'altra persona, poi tirala indietro e fai dei movimenti lenti, evita di andare troppo in profondità.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 trucchi per baciare bene

Il bacio rappresenta da sempre un potente strumento di vicinanza fisica tra gli individui di qualunque sesso o cultura, fino al punto da introdurre, il 10 Luglio, la Giornata mondiale del bacio, per festeggiare in ogni luogo della terra una delle esperienze...
Amore

10 cose da non fare durante un bacio

Il bacio è una delle maggiori forme d'espressione d'amore. Fin da piccoli parenti e genitori, per comunicarci il loro affetto, ci posano le labbra sulle guance e sulla fronte. Man mano che cresciamo comprendiamo quanto questo gesto sia piacevole, sia...
Amore

Come baciare una ragazza

I ragazzi sono molto ansiosi di scoprire il sesso e la vita da adulti. È giusto prepararli quanto meglio teoricamente per poter far vivere loro la migliore esperienza pratica. Preparare teoricamente un ragazzo alla sua prima esperienza, significa preparare...
Amore

5 cose da non fare mentre si bacia

Quando si è alle prime armi di una relazione sentimentale, baciare il proprio partner potrebbe risultare un po' problematico. Inoltre, chi è ancora poco esperto di questo settore può avere timore di baciare. Sicuramente, non esistono delle regole rigide...
Amore

Come Baciare Per La Prima Volta

Il primo amore lascia ricordi belli per tutta la vita, primo sguardo, prima passeggiata insieme, primo bacio. È proprio vero che il primo amore non si scorda mai. Ma quando si è piccolini, con la prima fidanzatina accanto a sé, tutto diventa difficile....
Vita di Coppia

Come baciare un uomo sul collo

Essendo l'amore un argomento sempre molto attuale, particolare ed anche molto ricercato, abbiamo pensato di proporre ancora una volta, un articolo, che vuole fungere da guida, per capire come poter baciare un uomo, in un punto particolare del suo corpo...
Amore

Come rifiutare un bacio

Cyrano De Bergerac diceva “Il bacio è un apostrofo rosa fra le parole t’amo”. Con questo gesto si esprimono desiderio, passione ed, emozione. Essa è una forma di profonda comunicazione, uno scambio tanto intimo che certe volte è più difficile...
Amore

Come baciare un ragazzo timido la prima volta

Nelle relazioni amorose, la timidezza rappresenta un ostacolo non indifferente. Dopo svariati appuntamenti, conversazioni telefoniche e messaggi, il bacio tarda ancora ad arrivare? Non resta che fare la prima mossa. Per non apparire sfrontate o rimanere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.