Come celebrare il matrimonio civile in un altro comune

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il matrimonio è un passo molto importante per la vita di ogni singolo individuo. Per questo motivo, è necessaria una sua corretta organizzazione che non lasci nulla al caso al fine di evitare spiacevoli inconvenienti proprio in un giorno così importante. Spesso, ad esempio, capita di voler celebrare il proprio matrimonio civile in un comune differente da quello di residenza e ci si trova quindi a dover rispondere a delle questioni di tipo burocratico su cui non tutti sono normalmente informati. Qual è la procedura corretta da seguire? Quali sono i documenti richiesti? Leggendo questa semplice guida troverete una descrizione di tutto ciò che vi occorre sapere su come realizzare il vostro sogno, che sarà quindi alla portata di tutti.

24

Il matrimonio civile è considerato dal codice civile ad oggi in vigore come un fatto/atto giuridico e come tale richiede la presentazione di alcuni documenti, sia nel caso in cui si voglia celebrare il rito nel comune di residenza sia che il proprio sogno sia invece quello di celebrarlo in un comune differente. Il matrimonio civile necessita di: Estratto per riassunto dell'atto di nascita, rilasciato dal Comune di nascita; Certificato contestuale rilasciato dal Comune di residenza; Certificato di stato civile; La dichiarazione di assenza d'impedimenti di matrimonio, rilasciata dal Comune di nascita; Certificato di cittadinanza; Pubblicazione sulla bacheca del comune; Il certificato di residenza; Certificato d'assenza impedimenti di matrimonio, rilasciata dal Comune di nascita. Accertatevi quindi come prima cosa di essere in possesso di tutta la documentazione elencata.

34

Per sposarsi con il rito civile è fondamentale che la coppia presenti presso l'Ufficio di Stato Civile (avente sede in ogni comune italiano) dove la coppia intende sposarsi, un atto scritto nel quale si manifesterà la volontà della coppia a procedere al matrimonio tramite rito civile. L'atto verrà depositato presso l'ufficio di stato civile e verrà pubblicato presso la bacheca della casa comunale di residenza e/o, del luogo scelto dalla coppia, dove verrà celebrato il matrimonio per la durata di almeno 8 giorni. L'ordinamento giuridico impone che il matrimonio, una volta pubblicato il manifesto, debba essere celebrato entro 180 giorni. La cerimonia consiste nella lettura degli articoli del codice civile riguardanti i diritti ed i doveri che spettano a marito e moglie. Il rito si conclude poi semplicemente lo scambio degli anelli e tramite la firma autografata sul registro da parte dei testimoni (che devono essere almeno 2) e degli sposi.

Continua la lettura
44

Considerando i documenti sopra riportati come necessari indipendentemente dal luogo in cui si celebrerà il matrimonio, nel caso in cui la coppia voglia celebrare il proprio matrimonio civile in comune differente da quello di residenza è necessario produrre una specifica richiesta motivata firmata e bollata al Sindaco del comune dove sono state fatte le pubblicazioni. Il Sindaco, trascorso il termine previsto per le pubblicazioni, richiederà per iscritto l'Ufficiale dello Stato Civile del luogo dove il matrimonio si deve celebrare. A questo punto, se tutto è stato eseguito correttamente, l'unione potrà aver luogo regolarmente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Matrimonio: le location tropicali low cost

Chi non ha mai desiderato sposarsi in un paradiso tropicale, su una spiaggia bianca, alla luce del tramonto e con i piedi immersi nella sabbia? Ebbene questo tipo di matrimonio ormai non è più soltanto una chimera irraggiungibile, ma è diventato invece...
Matrimonio

Come celebrare un matrimonio civile

In un'epoca dove tutto è aleatorio, la religione praticata non è più solo quella cattolica e la convivenza è una scelta di vita diffusa, per chi ancora decide di legalizzare la propria unione; il primo passo da compiere è sapere come ci si deve comportare...
Famiglia

Come organizzare un funerale civile

La morte di un congiunto è un brutto momento ma bisogna affrontarlo. Purtroppo poco tempo viene lasciato al dolore, mentre bisogna organizzarsi in breve tempo per il funerale. Per chi non è credente, oggi è possibile evitare lunghi cerimoniali in chiesa...
Matrimonio

Come sposarsi in Germania

In questa guida vi spiegherò come sposarsi in Germania, essendo io sposato in Germania, vi illustrerò i procedimenti che dovete fare per potervi sposare, sono un uomo di trentasette anni ormai sposato da due, oggi metterò a vostra disposizione le mie...
Matrimonio

Come Sposarsi Ad Antigua

Per un matrimonio fuori dai normali canoni, si può decidere di sposarsi ad Antigua, una stupenda isola caraibica. Antigua, scoperta da Cristoforo Colombo nel 1493, fa parte delle Piccole Antille ed è un piccolo paradiso terrestre che si presta perfettamente...
Matrimonio

Come sposarsi su una nave da crociera

Se come me siete cresciuti con la serie tv "Love Boat" vi sarà capitato di fantasticare sul coronamento del sogno d' amore a bordo di una nave, con tanto di applauso finale da parte dell' equipaggio. Beh, signore e signori, il desiderio può essere esaudito,...
Matrimonio

Idee originali per il matrimonio civile

Fiori d'arancio con rito civile in vista? Se desideri realizzare qualcosa di unico e memorabile per il tuo giorno più importante, in questo articolo potrai trovare delle idee originali per organizzare il matrimonio che hai sempre sognato fin da bambina....
Matrimonio

Come sposarsi a Key West, Florida

Palme e spiagge bianche, tramonti mozzafiato… sogni un matrimonio da film? Prepara i documenti e parti con la tua dolce metà per la Florida. Key West, nelle Isole Keys, è la città più grande di questo favoloso arcipelago situato al largo della...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.