Come chiedere ad un amico di occuparsi del tuo cane

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sei in partenza e non puoi portare Fido con te? Devi assentarti all'improvviso per qualche ora e non puoi occuparti della sua routine di pappe e passeggiatine? In queste e altre situazioni è davvero utile potere contare su qualcuno di fiducia che badi al tuo amico a quattro zampe. Ma come chiedere ad un amico di occuparsi del tuo cane? Ecco alcuni consigli per capire se la persona che hai individuato è quella giusta per un compito così delicato e, soprattutto, se è disponibile.

25

Occorrente

  • Gentilezza
  • Tatto
  • Spirito di organizzazione
  • Fiducia
35

L'ideale per "sondare il terreno" con il tuo amico è fargli conoscere Fido e vedere se c'è sintonia tra i due e se ti sembra che possano andare d'accordo. Naturalmente, non puntare su una persona che ha paura dei cani o che ci tiene ad avere la casa sempre in perfetto ordine, senza - letteralmente - un pelo fuori posto; meglio qualcuno che ama gli animali e che magari ha anche avuto dei cani (se ne ha ancora, assicurati che possano convivere "in pace" con il tuo). La prima volta che chiedi al tuo amico se può occuparsi del tuo cane non farlo prima di una lunga vacanza, ma per un giorno o al massimo un fine settimana: così non risulterai invadente e avrai modo di valutare se Fido prende bene la sua temporanea sistemazione.

45

Per predisporre favorevolmente il tuo amico, cerca di semplificargli il compito più che puoi: offriti di accompagnare e andare a riprendere personalmente il tuo cane e di portare tu il cibo da dare a Fido fintanto che sarà ospite. Naturalmente, l'animale si sentirà più sicuro se avrà intorno dei suoi oggetti, ma non puoi neppure invadere la casa del tuo amico: una cuccia e il giocattolo preferito basteranno. Affida alla persona che si occuperà del cane compiti di routine, non chiedergli "extra" come lavarlo o portarlo dal veterinario: anche chi magari pensava di accettare potrebbe non sentirsi in grado di svolgere queste mansioni e decidere di non darsi disponibile.

Continua la lettura
55

Ricordati che badare ad un cane non è una cosa da poco e che, quindi, stai chiedendo un favore decisamente importante al tuo amico. Assicurati di essere gentile quanto intavoli il discorso con lui, senza avanzare troppe pretese, e non lesinare i ringraziamenti se lui accetta di occuparsi di Fido, anzi, dichiara la tua disponibilità a fare qualcosa di altrettanto importante e delicato per lui qualora ne avesse bisogno. L'ideale sarebbe che fosse sempre la stessa persona a badare al tuo cane quando non ci sei, in modo che l'animale possa imparare a conoscere il tuo amico, a fidarsi di lui e a non agitarsi quando si tratta di passare un po' di tempo in sua compagnia. Quindi, se trovi la persona giusta, non lasciartela scappare!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

5 idee per intrattenere gli ospiti a una festa

Dare una festa è sempre un'impresa complicata perché bisogna occuparsi degli allestimenti, del cibo, delle bevande e soprattutto di come intrattenere gli ospiti. Per far si che una festa riesca alla perfezione bisogna evitare assolutamente che gli invitati...
Famiglia

Come convivere con i suoceri anziani

Quando si inizia una nuova vita con la persona amata, si va a costituire una nuova famiglia fatta di componenti e regole diversi da quelli con cui si è vissuto fino al momento del matrimonio o della convivenza col partner. Qualora ci si ritrovi a convivere...
Famiglia

5 frasi per mettere a posto una suocera invadente

Tra moglie e marito non mettere il dito, diceva il vecchio adagio. Ma, a volte, tra moglie e marito il dito lo mette la suocera. E allora sono dolori. Il rapporto moglie-suocera o marito-suocera è, da sempre, il più complesso nella vita di una famiglia....
Vita di Coppia

Come convincere la tua ragazza a prendere un cane

Spesso la voglia di adottare un cane, non rispecchia esattamente il desiderio di entrambi i componenti di una coppia. A volte è lui che si trincera dietro un no assoluto, in altri casi invece è lei, che per svariati motivi, rifiuta in modo categorico...
Amicizia

Come fare divertire gli invitati di una festa

Festeggiare il proprio compleanno o una ricorrenza speciale rappresenta sempre un ottimo modo per stare in compagnia con i propri amici e per divertirsi insieme a loro. Una festa per riscuotere un buon successo deve, in ogni caso, essere organizzata accuratamente,...
Famiglia

5 idee per un’uscita con i figli adolescenti

L'adolescenza è un periodo delicato della fase di crescita in cui si sente il bisogno di stare accanto ai propri familiari. Ma il lavoro, lo stress, gli studi portano via moltissimo spazio e spesso accade di dimenticarsi di passare del tempo prezioso...
Amicizia

Come festeggiare il compleanno al cinema

La festa di compleanno è un momento importante che va ricordato sicuramente nel migliore dei modi, magari anche con uno stile originale. L'ultima moda è quella di festeggiare il grande giorno al cinema, con soluzioni del tutto innovative, che lasceranno...
Matrimonio

Come fare le partecipazioni di matrimonio

Prima o poi arriva il giorno del fatidico sì, che si attende con ansia ed emozione. Tutto deve essere realizzato bene, o almeno si cerca che lo sia ed a volte, senza volere "rubare" il lavoro a seri professionisti, che sanno egregiamente occuparsi di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.