Come conquistare un uomo fidanzato con un'altra

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Conquistare un uomo fidanzato ufficialmente con un'altra donna non è affatto impresa semplice nonostante, oggi come oggi, sia assolutamente in voga la moda delle cosiddette "relazioni extra". Triangolo sì o no (tanto per citare il Renato Zero nazionale)? Dipende innanzitutto dal nostro modo di vedere e di intendere le relazioni. Sicuramente, a voler seguire il codice morale e l'etica del buonsenso, non sarebbe integro neanche solo "desiderare" un uomo impegnato, ma sappiamo tutti molto bene quanto spesso ragione e sentimento facciano praticamente a cazzotti, portando a conseguenze ben note.

27

Occorrente

  • Pazienza, costanza, delicatezza e velata malizia
37

Lo sappiamo perfettamente: è davvero difficile rinunciare a qualcuno che ci interessa veramente nonostante abbia già una storia. E allora come fare?
Partiamo innanzitutto dall'assunto che viviamo nell'epoca delle tentazioni e delle distrazioni sempre più ardue da contrastare. I social networks e la messaggistica istantanea hanno dato una svolta significativa alle possibilità di trasgressione e di infedeltà: ci permettono di entrare in un gioco vorticoso a partire da un totale anonimato, di fare nuove conoscenze con estrema facilità, di innescare flirt disimpegnati e leggeri. Ma c'è altro.
Anche nella vita di tutti i giorni possono crearsi occasioni di incontro: pensiamo, per esempio, ai colleghi di lavoro o al barista di fiducia che ci prepara il cappuccino ogni mattina alle 7.45. Di qualsiasi contesto si parli, è frequente imbattersi in qualcuno che ci incuriosisce e ci intriga, impegnato o meno che sia. È meglio allora gettare la spugna o rimboccarsi le maniche per farlo nostro?

47

Il passaggio basilare consiste nell'essere trasparenti con se stesse e nel far maturare la consapevolezza interiore che la strada che stiamo per calcare si presenta tortuosa e, soprattutto, dai risvolti ignoti. Dobbiamo mettere in conto una possibile delusione, un papabile rifiuto o qualsiasi altro genere di impedimento, quindi armarsi di tanta "paziente" tenacia è l'unico strumento per dare il via ai tentativi di coinvolgimento. Di solito un uomo impegnato si dimostra schivo e sfuggente di fronte ad eventuali approcci che possono essergli rivolti oppure assume un atteggiamento da finto inconsapevole, tipico delle personalità più navigate. Dobbiamo essere abili, perciò, a far capire al nostro obiettivo il reale interesse che nutriamo nei suoi confronti, evitando però strategie dirette che potrebbero metterlo a disagio e pregiudicare la buona riuscita della spedizione. Una donna sa come rivendicare l'arte della seduzione con malizia senza scadere nella volgarità: sì quindi a sguardi languidi, frecciatine sottili e look lievemente provocanti. Non dimentichiamo che, nelle prime fasi dell'abbordaggio, dobbiamo accertarci di essere ricambiate per non rischiare di fare una figura spiacevole e rimanere a mani vuote. Non è detto che l'uomo che ci interessa abbia voglia di accantonare la sua compagna per noi! Magari ne è innamorato follemente: ecco che allora potrebbe esser meglio preferire una tattica light, almeno fin quando non avremo chiare in testa le sue intenzioni.

Continua la lettura
57

Di solito non è difficile capire chi abbiamo di fronte: basta osservarne gli atteggiamenti anche se alle volte possono apparire equivoci e trarre in inganno. Normalmente un uomo "conquistabile" è riconoscibile da alcune caratteristiche: è aperto, estroverso, scherzoso, disponibile al dialogo e si lascia andare a parole emblematiche ed eloquenti. Un uomo stufo o annoiato da un rapporto ne descrive tranquillamente le problematiche, non si fa problemi a criticare la compagna, racconta delle sue avventure tra amici, fa progetti in solitudine. Al contrario, un uomo fedele e per niente interessato a tradire, mostra un atteggiamento pacato e composto, non parla mai della sua lovestory, specialmente di fronte a persone con cui ha appena acquisito confidenza, e non rivela i suoi progetti di vita. Comunque, una volta accertato di avere a che fare con un uomo disposto a conoscerci approfonditamente, dobbiamo passare ai fatti e tentare di conquistarlo. Teniamo pure a mente l'ipotesi che il suo interesse principale potrebbe essere quello di concedersi una semplice evasione sessuale. Sarà poi il tempo a fare il resto. Se alla base nasce un sentimento, le speranze di veder trasformare il rapporto in qualcosa di più radicato non sono poi così remote. L'importante è non perdere di vista l'obiettivo finale: sottrarre l'uomo ad un'altra donna e fargli perdere la testa per noi per cui dobbiamo presentarci a lui come una valida alternativa alla sua compagna abituale, dobbiamo indurlo a riflettere su cosa desideri veramente e su cosa gli manchi, convincerlo a preferirci all'altra mettendo in luce le nostre qualità senza esaltarci, ingannare o peggio, sminuire la nostra rivale. Purtroppo molto dipende dal carattere dell'uomo, più che dalle nostre potenzialità, dai suoi principi, dalla sua mentalità e non esiste quindi una regola assoluta di comportamento.
Lanciarsi alla conquista di un uomo impegnato è un salto nel buio, ma possiamo atterrare in piedi.

67

Riassumiamo.

Cosa fare: essere lucide con noi stesse, definire gli obiettivi e mettere in conto un eventuale "no";
cercare di conoscere la persona che ci interessa, osservarne i comportamenti e interpretarne le intenzioni; avvicinarci a lui in modo delicato, mantenendoci lontane da atteggiamenti troppo provocanti che potrebbero farlo sentire a disagio; offrire al nostro lui una solida ed allettante alternativa alla sua quotidianità sentimentale convincendolo grazie ai ponti a favore che potremmo garantirgli.

Cosa non fare: non optare per un corteggiamento serrato e sfiancante; evitare di imporre la propria presenza; evitare piagnistei, scene drammatiche e ricatti.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare un corteggiamento serrato e sfiancante. Lo stalking è un reato ;)
  • Non lasciare mai che la sensualità possa essere fraintesa né percepita come volgarità
  • Darsi comunque un tono e non accettare compromessi a nostro sfavore. Vogliamo un uomo che ci affianchi e presentarsi come zerbini non porterà a nulla

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 modi per far colpo su una ragazza fidanzata

Non sempre possiamo decidere in modo razionale di chi innamorarci, tanto è vero che spesso può succedere di infatuarsi di qualcuno non propriamente facile da conquistare, come ad esempio una ragazza già fidanzata. Trovarsi in una situazione come questa...
Amore

Come conquistare una ragazza fidanzata

Quando ci piace una ragazza, la prima cosa che facciamo è tentare di sapere se è fidanzata, per esempio andando a vedere su Facebook il suo stato sentimentale. Ecco il cuoricino e la scritta Impegnata. Non tutto è perduto però potete decidere di tentare...
Vita di Coppia

Come conquistare gli amici della tua lei

Quando si inizia una nuova relazione e diventa seria, inevitabilmente si abbracciano tutti gli aspetti della vita dell'altra persona. Famiglia, amici, lavoro, interessi del partner diventano motivo di discussione e condivisione sin dai primi mesi.Far...
Amore

Come conquistare una ragazza a cui non piaci

L'amore, si sa, è molto spesso una pura questione di attrazione a pelle, soprattutto nei primissimi periodi, nei quali ci si conosce ancora troppo poco per apprezzare il carattere e la personalità della persona che si frequenta ed innamorarsi anche...
Amicizia

Cosa fare se il miglior amico del tuo fidanzato ci prova con te

L'amore è totalmente imprevedibile, questo lo sappiamo tutti. In amore possono accadere cose che nessuno mai si sarebbe aspettato. Ci si può trovare in situazioni in cui mai avremmo voluto metterci. La forza dei sentimenti e dell'irrazionalità ti può...
Amore

10 consigli per conquistare un uomo troppo impegnato

Conquistare un uomo non sempre è cosa semplice e, se molte donne incontrano per caso l'uomo della propria vita e lo conquistano senza troppi sforze, altre devono sudare, seguire piani e strategie e a volte anche soffrire per far proprio quello che per...
Amicizia

Come conquistare un uomo ad un matrimonio

Fino a qualche decennio fa in Italia, non era la donna a sedurre l'uomo. Per quest'ultimo era più facile fare il primo passo. Si viveva in un'epoca dove la cultura maschilista, regnava più o meno in tutte le famiglie italiane. Non solo al sud ma anche...
Vita di Coppia

Come sopravivere al fidanzato geloso

Spesso capita di imbattersi in un fidanzato geloso che cerca in tutti i modi di rendere la vita impossibile alla compagna. La gelosia ha varie facce, sta a noi saper riconoscere quando è innocua e fa piacere e quando, invece, bisogna inevitabilmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.