Come consolare un amico per lutto

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Consolare un amico per un lutto non è cosa facile. C'è bisogno di tatto, pazienza e grande empatia. Chi ha perduto una persona cara ha necessità di essere ascoltato e compreso. Molto spesso è la vicinanza di familiari ed amici a rendere più sopportabile i periodi più bui.
In questa guida vedremo come fare per consolare un amico per lutto.

25

La prima cosa da fare per consolare un amico per lutto è far presente la propria vicinanza con una telefonata o un sms nel corso della giornata in cui si è appresa la notizia. Siate educati: nel caso in cui il vostro amico non dovesse rispondere non componete ulteriormente il suo numero, ma aspettate pazientemente.

Evitate i messaggi su Whatsapp o altri servizi di messaggistica. Se proprio non ve la sentite di optare per una telefonata, scrivete un semplice ma affettuoso SMS promettendo di recarvi in visita il più presto possibile.

Ricordate che in virtù del vostro rapporto di amicizia è buona norma evitare di procedere direttamente con un telegramma. Questo tipo di condoglianze sono infatti più adatte a circostanze differenti nelle quali, solitamente, non si è in un rapporto di amicizia con la persona che sta affrontando il lutto.

35

Per consolare un amico per lutto la cosa migliore da fare è andarlo a trovare di persona. Apprezzerà di gran lunga il vostro gesto ed avrà così modo di sfogarsi e di liberarsi da parte del dolore derivante dalla perdita del suo caro.

Siate empatici e disposti all'ascolto. In questi casi le persone non vogliono esser tirate su di morale né tantomeno necessitano bisogno di lezioni su come affrontare un evento tragico come il lutto. Siate piuttosto propensi ad accogliere le sofferenze del vostro amico in modo caloroso e comprensivo. Lasciatelo parlare tutto il tempo necessario.

Continua la lettura
45

Un'altra cosa che potete fare per consolare un amico per lutto è mettervi a disposizione per qualsiasi evenienza futura.

Ricordate che la perdita di un proprio caro non impedisce alla vita quotidiana di fare il proprio corso. Il vostro amico o la vostra amica avranno delle commissioni da fare, delle faccende da sbrigare e del lavoro da svolgere, dei pasti da preparare.

In casi come questo tutte queste attività quotidiane potrebbero risultare fin troppo dispendiose o stressanti sotto il profilo emotivo. Proponetevi quindi per andare a pagare le bollette, per fare la spesa o per realizzare qualsiasi attività utile. Preparare un pasto caldo da mangiare insieme al vostro amico potrebbe essere un'altra idea.

Ricordate, inoltre, che per consolare un amico per lutto è di fondamentale importanza far sentire la propria presenza anche nei mesi successivi alla scomparsa della persona a lui cara. Siate sempre accorti nel chiedere all'altra persona se gradisce uscire a fare una passeggiata oppure andare a cena. Fate in modo che possa svagarsi e ricominciare a vivere serenamente.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non mancate di rispetto al vostro amico, anche se dovesse risultare difficile trattare con lui. Non biasimatelo.
  • Abbiate delicatezza nel proporre al vostro amico di uscire. Non insistete ulteriormente se la situazione non lo permette.
  • Fate sfogare il vostro amico. Disponetevi all'ascolto e dedicategli tutto il tempo necessario.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come Consolare Un'Amica Lasciata Dal Fidanzato

Non sopporti più di vedere la tua migliore amica in preda a crisi di pianto o talmente triste e silenziosa da non voler più mettere piede fuori casa? Tutto questo perché è stata lasciata dal fidanzato? Sei preoccupata, ti senti inutile e vorresti...
Famiglia

Come superare la perdita di una persona cara

Il lutto è un'esperienza dolorosa. La perdita di una persona cara, un parente o un amico, comporta emozioni differenti spesso in contrasto tra loro. Dopo lo shock iniziale, la frustrazione e la sofferenza seguono l'apatia ed il senso di distacco. I vivi...
Famiglia

Come superare il lutto di un marito

Quando muore un marito è sempre un lutto terribile da affrontare. Viene meno il compagno della nostra vita, l'uomo con cui abbiamo scelto di condividere gioie e dolori ed il partner della nostra vecchiaia. Ad esserci strappato non è solo un sentimento...
Amicizia

Come consolare un'amica

Un bellissimo rapporto di amicizia si valuta non solo nei momenti goliardici e di compagnia, ma sopratutto quando ci sono delle avversità o dei problemi d'affrontare. Un amica in difficoltà, che ha appena subito una perdita, un torto o semplicemente...
Problemi Adolescenziali

Come consolare un figlio adolescente innamorato non corrisposto

Stare vicini ai nostri figli anche nelle difficoltà è un qualcosa di fondamentale importanza se vogliamo che i nostri figli si sentano sempre sicuri e protetti. Ad esempio, se nostro figlio adolescente è innamorato di una ragazza che non lo ama, sarà...
Famiglia

Consigli per affrontare la morte del nonno

Improvvisamente, ricordi i tuoi giochi di bambino. È un pensiero che arriva improvviso, un fulmine lacerante che squarcia la routine delle giornate della tua vita di giovane adulto, affacciato per la prima volta alle responsabilità sempre più pesanti...
Amicizia

Come consolare un'amica tradita

Spesso non è facile trovare le parole giuste per consolare una persona che soffre o che sta attraversando un periodo difficile della sua vita; c'è il rischio di esprimersi nel modo sbagliato e di ferirla anche se non rientra nelle nostre intenzioni,...
Famiglia

Frasi da non dire mai per le condoglianze

La perdita di un proprio caro o di un parente è sempre un momento di profondo dolore e cordoglio, ma anche quando non succede direttamente a noi, l'imbarazzo e la difficoltà a comportarsi in maniera delicata e rispettosa è reale e difficile da gestire....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.