Come corteggiare un uomo via SMS

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

C'era una volta un tempo in cui il corteggiamento era una vera e propria arte. Ora, grazie alla tecnologia che consente di avere maggiori possibilità di incontrarsi e conoscersi, si può notare con dispiacere che è decisamente in via di estinzione. Va tenuto presente che la predisposizione personale alla comunicazione è senz'altro una dote dalla quale in questo caso non si può prescindere. Vi consiglierò qui come corteggiare un uomo via sms, unendo dunque un mezzo moderno e veloce per comunicare alla magia e alle tecniche legate al passato.

26

Occorrente

  • un cellulare
36

Proviamo a formulare delle ipotesi, analizzando così differenti casistiche. Supponiamo che l'uomo che aspiriamo a corteggiare faccia parte delle nostre amicizie o conoscenze. Ma esiste anche un'altra possibilità assai frequente, cioè che la nostra possibile preda sia uno sconosciuto visto per caso, che ci ha colpito e per questo si merita una conoscenza più approfondita. La necessità di distinguere è dovuta alla diversità delle tecniche di approccio adeguate al caso. Se esiste già una conoscenza superficiale, avremo certo più frecce al nostro arco e saremo agevolate nella comunicazione. Il primo sms deve apparire casuale, inviato cioè erroneamente, ma con un contenuto stimolante: ".... Si, grazie per i complimenti, ma sai sono una donna timida, arrossisco per poco..." Questo contenuto solleticherà la curiosità del destinatario e se vi risponde avete già stabilito un primo contatto. Avete presente i pirati all'arrembaggio? Si può dire che avete agganciato la vostra nave. Approfittatene allora per impostare un dialogo, senza però esagerare. Il giorno successivo, dovrete scriverne un altro: "... Scusa per ieri, sono proprio distratta.. Spero di non averti creato problemi...". Se risponde anche questa volta, vuol dire che c'è un piccolo interesse. Non scrivetegli più per due giorni consecutivi, se è lui a mandarvi un sms, vuol dire che vuole approfondire la conoscenza.

46

Gli sms successivi dovranno essere sempre molto leggeri, senza doppi sensi e mai, dico mai, a sfondo erotico/ sessuale. Il corteggiamento deve infatti essere molto lento e graduale, anzi vi devo avvertire che dipenderà proprio da questo il buon fine della storia. Una volta suscitato l'interesse, fate in modo che sia lui a cercarvi, fate le sostenute. Potete permettervelo perché siete nella fase finale della conquista! Vittoria!

Continua la lettura
56

Nell'ipotesi sfortunata ma anche stimolante in cui l'uomo che vi interessa non faccia assolutamente parte della vostra cerchia di amicizie o magari addirittura non vi conosca neppure, l'approccio deve essere sempre il medesimo, ossia casuale, ma l'sms avrà ben altro tenore: " no non vengo alla festa, non so cosa mettermi, anche se tu dici che col vestito nero aderente e un po' scollato sto bene, io mi sento a disagio, osservata, no grazie, divertiti..."Così facendo, in modo subliminale, date dei riferimenti fisici interessanti all'uomo in questione, che lui coglierà al volo. Se vi risponderà con un misero "avete sbagliato numero", rimbalzatelo con: " dai Francesca non fare scherzi". Dovete provocare uno scambio di 2-3 sms chiarificatori e chiudere. Se il giorno dopo costui vi manda un sms dal contenuto ironico, continuate pure la conoscenza, se però dovesse proporsi in modo troppo diretto o dimostrare un interesse esclusivamente di tipo fisico o sessuale, chiudete subito la comunicazione, non è l'uomo che fa per voi, ma si è rivelato un polipo che non interessa certo a delle sirene come voi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre alla piena fiducia di riuscire, dovete avere anche l'assoluta certezza che il numero appartenga davvero a chi vi piace, altrimenti rischiereste di procedere alla cieca e di tramutarvi voi in preda.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come corteggiare una donna

Il corteggiamento verso una donna è da sempre uno dei più dibattuti. Il mondo femminile è senza dubbio estremamente complesso e riuscire a far breccia nel cuore di una donna non è semplice. Il corteggiamento vero e proprio è quello basato sui veri...
Amore

Idee regalo in fase di corteggiamento

Il momento del corteggiamento, si sa, è la fase più romantica (ma anche più importante e delicata) nel tentativo di instaurare una relazione con una persona. Ed è quindi il momento in cui ogni piccolo errore può esser "pagato" a caro prezzo. Ecco,...
Amore

Come corteggiare le donne

Riuscire a corteggiare una donna può risultare un compito non semplice da eseguire, riuscire a capire i suoi pensieri, i suoi gusti ed interessi, è un azione da che richiede dedizione verso la persona di cui si nutre un determinato interesse. Nella...
Amore

Come corteggiare una ragazza più grande

All'interno di questa semplice ma utilissima guida, nei prossimi passi, vedremo insieme utili consigli e suggerimenti su come corteggiare una ragazza più grande. Fare colpo e conquistare una ragazza più grande può essere facile, se si conosce il metodo...
Amore

10 consigli per piacere alle ragazze

Quando si parla di ragazze, spesso si dice che le donne siano esseri meravigliosi, ma complicati perché è difficile capire cosa vogliono davvero o sta all'uomo cercare di interpretare certi comportamenti o certe frasi che fanno od esprimono. Naturalmente...
Amore

5 modi eleganti per rifiutare un corteggiamento

A volte può capitare che una persona non adatta a noi si avvicini e ci corteggi. Esistono moltissimi modi per declinare un invito o un corteggiamento in modo educato ed elegante, per non perdere così il proprio stile ed essere gentili nonostante la...
Problemi Adolescenziali

Come reagire se un ragazzo ti rifiuta

Il rifiuto, si sa, fa parte della vita, ma in faccende di cuore spiazza, soprattutto se eri certa di essere ricambiata: ti fa mettere in dubbio il tuo carisma, il tuo aspetto fisico, ti mette in imbarazzo e, a volte, fa davvero soffrire. Saresti tentata...
Amore

Come sedurre un uomo ricco

Il denaro oggi è capace di colpire più a fondo di quanto si pensasse, è capace perfino di spingere donne a sedurre uomini che ne dispongono in quantità, molto spesso senza neanche particolari interessi fisici o caratteriali. Come sedurre un uomo ricco...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.