Come fare carriera senza trascurare la famiglia

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Oggi, rispetto al passato, le donne si dedicano maggiormente alla carriera pur non volendo rinunciare a metter su famiglia. Ottimo sarebbe riuscire a conciliare il bisogno di ottenere la propria indipendenza economica nonché il riconoscimento sociale e professionale, con quello intimo di tornare a casa e avere degli affetti a cui dedicarsi.
Trascurare voi stesse e il vostro lavoro non è necessariamente la soluzione a questo dilemma. È importante che riusciate a mantenere i vostri impegni lavorativi con la massima tranquillità e serenità interiore senza rimorsi o rimpianti.
Vediamo come fare carriera senza trascurare la famiglia!

24

Una delle prime cose che dovreste imparare a fare è tenere ben separati questi due aspetti della vostra vita. Quando siete sul posto di lavoro non fatevi assalire dall'ansia e dai sensi di colpa per aver delegato a qualcun altro (nonna o baby sitter) la cura dei vostri figli. Evitate di telefonargli in continuazione, così facendo vi distrarrete dal lavoro e trasmetterete alla vostra famiglia un senso di insicurezza e mancanza di fiducia. Ricordatevi che affidarli ad altri può essere molto utile per la loro crescita, a patto che al vostro rientro riusciate ad instaurare un dialogo affettivo con loro, onde evitare incomprensioni e trascuratezze. Proprio per questo, quando uscite da lavoro dovete lasciare lì tutte le preoccupazioni che riguardano quell'ambiente e dedicarvi completamente alla vostra famiglia.

34

Organizzate le faccende domestiche da svolgere assegnando ad ogni membro della famiglia una piccola incombenza casalinga. Parlate con i vostri figli apertamente, spiegate loro che l'assenza della mamma è dovuta ad impegni importanti che dovete svolgere anche per il loro bene. Fate capire loro che la collaborazione in una famiglia e molto importante, assegnargli qualche compito li responsabilizzerà e sarà un beneficio anche per la loro formazione. Ad esempio potete chiedere loro di preparare da soli lo zainetto per il giorno dopo in modo da non dover fare tutto in fretta al mattino, oppure di riporre i piatti nella lavastoviglie dopo aver mangiato.

Continua la lettura
44

Per quanto la carriera sia importante non deve rubare tempo alla famiglia e alla vita domestica. La vostra famiglia avrà bisogno di sentirsi coccolata e di ricevere le vostre attenzioni per cui evitate accuratamente di portarvi il lavoro a casa. Tornare prima per lasciare i figli avanti alla tv e continuare a lavorare non ha senso. Quando potete ritagliatevi dei week end da trascorrere con gli affetti. Allo stesso modo però, dovrete assumervi le vostre responsabilità riguardo al lavoro. Se volete davvero fare carriera dovete anche accettare il fatto che un compito importante possa portarvi per qualche giorno lontano da casa e non dovrete sentirvi in colpa per questo. Conciliare la famiglia con la carriera potrà richiedere sacrifici che dovrete accettare di buon grado.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

10 motivi per non rinunciare alla famiglia per il lavoro

Il lavoro è una componente importantissima della nostra vita. D'altra parte senza di esso non vi sarebbe guadagno e senza guadagno diventa difficile portare avanti la quotidianità con tutti i bisogni e le esigenze che ne derivano. Ovviamente non è...
Amore

Come conquistare un uomo in carriera

L'uomo in carriera esercita di per sè un certo fascino; non solo per il carisma e la determinazione che può avere, ma anche per l'agiata situazione economica che lo riguarda! Non per nulla, infatti, l'uomo in carriera è il prototipo di uomo più ambito,...
Amicizia

5 motivi per non trascurare gli amici

L'amicizia è un valore importante nella vita di ogni persona a qualsiasi età ma può capitare che per svariati motivi come ad esempio il lavoro o un nuovo amore si tenda a trascurare gli amici e non c'è niente di più sbagliato infatti l'importante...
Famiglia

Come capire se sei pronta a diventare mamma

La nascita di un bambino è una tappa cruciale nella vita di una donna. Pur non esistendo un'età ideale per diventare mamma è importante essere consapevole che la nascita di un figlio provoca una serie di notevoli cambiamenti nella vita di tutti i giorni,...
Vita di Coppia

Scuse non credibili per chiudere una relazione

La fine di una relazione non è mai bella. Ma quando l'amore viene meno, non c'è altra soluzione. L'unico problema è saper chiudere in modo meno traumatico possibile. Molti non hanno né il tempo, né la voglia di parlarne seriamente e si rifugiano...
Problemi Adolescenziali

Infatuazione verso il prof: 5 consigli

Il periodo adolescenziale è quello in cui cominciano le prime cotte e, perché no, i primi amori. A volte poi, capita che queste cotte avvengano nei confronti di persone adulte, che sono totalmente fuori dalla fascia di età ordinaria per una ragazza....
Matrimonio

Matrimonio senza stress: 5 consigli della wedding planner

Quando si decide di sposarsi è tutto così magnifico ma quando poi il fatidico giorno del "Sì" si avvicina cominciano ad arrivare con esso anche ansia, stress e preoccupazioni. Il matrimonio dovrebbe essere un momento da favola, il progetto di un amore...
Matrimonio

Come fare con la suocera invadente

Sposarsi e crearsi una famiglia è certamente il sogno e il desiderio di molte coppie, ma il matrimonio purtroppo comporta anche la creazione di legami affettivi poco desiderati, e molto spesso questi legami sono rappresentati da suocere piuttosto invadenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.