Come fare per tirarsi su di morale

di Francesca C. difficoltà: facile

Come fare per tirarsi su di morale A tutti capitano momenti in cui si viene assaliti da una terribile malinconia, apparentemente ingiustificata, in cui ci si chiude in se stessi. La pigrizia, o meglio il disinteresse per ciò che ci circonda, fa apparire onerosa anche la più semplice incombenza e si evitano contatti con amici o conoscenti. Le cause possono essere molteplici, legate a rapporti sociali insoddisfacenti o al lavoro, ma possono anche avere un'origine fisiologica. Per superare questi momenti, ci sono tante soluzioni che possono aiutare a tirarsi su di morale.

1 Come fare per tirarsi su di morale È dimostrato che gli sbalzi d'umore da un punto di vista bio-chimico sono riconducibili a variazioni ormonali. In particolare all'abbassamento del livello nel sangue di due importanti neurotrasmettitori, la serotonina e la dopamina, detti anche ormoni del buonumore, per le significative ripercussioni sugli stati d'animo al loro variare. Come si fa allora ad agire in modo naturale per aumentare la loro produzione? Attraverso l'alimentazione e l'attività fisica. Cioccolato fondente, banane, mandorle, avocado, semi di sesamo, latticini a basso contenuto di grassi, fagioli e semi di zucca, carne, pollame, sono tutti cibi che favoriscono la produzione di questi due ormoni. Variate l'alimentazione il più possibile
L'attività fisica, anch'essa aiuta la produzione di endorfine, sostanze che provocano un senso di benessere generale. Perciò, magari con la giusta colonna sonora nel vostro lettore mp3, uscite per una corsetta e quando tornerete a casa vi sentirete stanchi, ma felici.

2 Come fare per tirarsi su di morale Ridete in compagnia

Uno degli ingredienti fondamentali per la felicità, si sa, è il contatto con gli altri. Se vi sentite giù di morale, non esistate a chiamare i vostri amici o i vostri cari e a parlarne con loro. A volte anche una semplice chiacchierata può essere la medicina giusta alla tristezza. Il confronto con gli altri, il loro supporto sono necessari per stare bene con sè stessi. Una persona che si sente amata e accettata è una persona felice. Non tenersi tutto dentro, ma liberare i propri sentimenti parlando, ecco la ricetta per la felicità. Fare qualcosa di divertente con gli amici, guardare un film, ascoltare musica, chiacchierare di cose futili, ecco le cose migliori da fare quando ci si sente un po' depressi.

Continua la lettura

3 Dedicatevi a voi stessi

Una persona che non sta bene con se stessa, non sta bene con gli altri.  È molto importante, quindi, cercare di fare il massimo per essere in pace con noi stessi.  Approfondimento Come chiedere scusa a una ragazza (clicca qui) Non ci piacciamo esteticamente? Quale migliore occasione per provare un nuovo taglio di capelli o comprare quell'oggetto tanto desiderato? Coccolatevi un po' concedendovi qualche sfizio. 
Non sono necessarie medicine o rimedi estremi per tirarsi su di morale, la cosa fondamentale è volerlo.  Se il problema che vi tiene il morale a terra è grave e vi rendete conto di non potercela fare da soli, non abbiate paura di chiedere aiuto a persone competenti che vi sapranno indirizzare verso la strada della guarigione.. 

Non dimenticare mai: Se siete giù di morale, evitate di stare in casa, davanti alla televisione o al pc. Uscite e state all'aria aperta, in compagnia o da soli: è preferibile una lunga passeggiata all'aperto che una giornata passata chiusi nella vostra stanza.

Come tirare su il morale a qualcuno Come affrontare il fatto di non avere amici Come prendere decisioni difficili Come affrontare la malattia di un familiare

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili