Come mediare una discussione in famiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Una discussione in famiglia può essere un'occasione molto preziosa di comprensione reciproca all'interno di un sistema solido, la famiglia, che ha un problema da affrontare. Per far sì che una discussione, però, sia effettivamente utile a risolvere l'impasse del sistema familiare, piuttosto che rischiare di vederla trasformarsi in una lite sterile o, peggio ancora, in una violenta scissione familiare, è molto importante imparare a mediare la discussione in modo fermo, pacifico ed equilibrato. Questa guida fornirà alcuni spunti importanti e validi per imparare come mediare una discussione in famiglia senza il rischio di un violento litigio privo di conclusioni positive per il sistema familiare stesso.

24

La prima cosa da sapere e da chiarire in occasione di una discussione in famiglia da mediare è che ogni famiglia si ritrova sempre, prima o poi, in un particolare momento di impasse e di difficoltà. Per questo, prima di rischiare che la discussione degeneri, è fondamentale dire apertamente che una discussione in famiglia non è un motivo di litigio o di risentimenti, ma di chiarimento e comprensione allo scopo di elaborare un piano comune oppure di risolvere un problema comune. Ogni oggetto di discussione, infatti, riguarda sempre l'intera famiglia, in quanto una famiglia è un sistema complesso di elementi legati tra loro. Questo è il punto di partenza cruciale per poter mediare con equilibrio una discussione in famiglia.

34

Infine, mediare una discussione in famiglia non può prescindere dagli obiettivi della discussione stessa. Se la famiglia discute di una problematica particolare che coinvolge uno o più membri, bisogna mediare la discussione chiarendo che ogni problema deve mirare ad una soluzione, dunque ad uno o più obiettivi comuni, piuttosto che a recriminazioni, colpe e rancori. Mediare la discussione significa saper focalizzare l'attenzione sull'obiettivo, e non sulla colpa.

Continua la lettura
44

Per mediare una discussione in famiglia, è importante capire che, se la famiglia è un sistema, ciò significa che ogni suo elemento ha la la stessa importanza, dunque voce in capitolo sul problema da affrontare con la discussione. Per questo motivo, mediare una discussione in famiglia vuol dire prestare attenzione affinché tutti possano esprimere, pacatamente, la propria opinione, il proprio punto di vista e la propria prospettiva accettando che i punti di vista degli altri componenti della famiglia possano essere diversi ma non per questo ostili. Ascoltare le diverse prospettive dei membri della famiglia vuol dire arricchire la discussione con opinioni diverse e per questo preziose per trovare un accordo che metta d'accordo tutti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come mediare i conflitti

È insito nella natura umana avere la predisposizione ad entrare in conflitto, tanto è vero che esistono interi saggi che descrivono circostanze o che danno suggerimenti al fine di mediare le controversie. Ma esistono anche mestieri, come il mediatore...
Famiglia

Discussioni in famiglia: 5 consigli efficaci per fare da pacere

Spesso capita di assistere a discussioni tra membri della famiglia, sia quella intesa come nucleo principale, sia quella "allargata" (ovvero quella comprendente anche i genitori di uno o di entrambi i coniugi). Non è mai piacevole trovarsi di fronte...
Amicizia

Avere la meglio in una discussione

Che tu sia un bravo oratore o un pessimo predicatore, se ti trovi a discutere con la tua fidanzata o fidanzato, un tuo collega, amici o parenti e sei sicuro di avere ragione, ma non riesci ad imporre le tue idee, allora sei nel posto giusto al momento...
Amore

Come fare pace dopo una discussione

Le discussioni possono insorgere non solo nelle coppie, ma anche in tutti gli altri ambiti della vita, sopratutto con le persone con cui avete a che fare ogni giorno sul lavoro, in famiglia e anche con gli amici più stretti.  Il problema, i è come...
Amicizia

Come affrontare una persona che ha smesso di parlarti

Quando una persona decide in seguito ad un litigio o una discussione di qualsiasi genere di non parlare più con voi è sempre un brutto colpo da mandare giù soprattutto se volete ancora mantenere vivo il vostro rapporto di amicizia o di qualsiasi altro...
Vita di Coppia

Come evitare discussioni di coppia

Le liti di coppia sono una cosa frequente. Infatti, accadono in tutte le coppie. Tale fenomeno, tuttavia, aumenta con l'avanzare degli anni vissuti insieme. Talvolta litigare, per la coppia, è un toccasana o è anche una scossa. Sappiate, comunque che...
Vita di Coppia

Come discutere senza litigare

Abbastanza spesso, a tutte le coppie (sposate, fidanzate, conviventi e non), ai colleghi di lavoro, ai parenti, agli amici e ai semplici conoscenti, succede di litigare anche per motivazioni completamente insignificanti: la maggioranza delle volte, inoltre,...
Famiglia

Come evitare i litigi in famiglia e non solo

La cosiddetta "famiglia Mulino Bianco" non esiste.Proprio perché non esiste la perfezione, e la famiglia è proprio questo, il regno dell'imperfezione, il luogo in cui ognuno di noi dovrebbe sentirsi amato nonostante i propri difetti e i propri sbagli.L'unità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.