Come nascondere i propri sentimenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I sentimenti sono un aspetto dell'essere umano imprescindibile da esso, fanno parte della nostra più profonda intimità, mostrando esattamente e univocamente cosa ci passa per la mente. Proprio per quest'ultimo aspetto, molte persone preferiscono non manifestare troppo apertamente i propri sentimenti e reazioni emotive per non esporsi troppo, o per semplice abitudine al nascondere la propria interiorità. Come nascondere i propri sentimenti.

24

Come prima cosa è importante curare la gestualità del corpo. In generale è difficilissimo mantenere un atteggiamento forzatamente neutro, in quanto proprio il tentativo di rimanere fermi rende il risultato rigido e innaturale. Buona norma è rilassarsi prima di un colloquio o di un incontro importante, in modo da scaricare tutte le tensioni interiori e non manifestare troppo le nostre emozioni. Importantissima è la mimica facciale. La faccia è la prima cosa che si guarda per capire i sentimenti di una persona. Grazie al fatto che il volto possiede circa 500 gruppi muscolari indipendenti, controllati quasi tutti in modo autonomo dal cervello (muscoli involontari), è un vero e propio specchio dell'anima. Le sopracciglia che si aggrottano, le labbra che si chiudono sono un chiaro indice di disappunto, se non di rabbia. Il sorriso è la manifestazione più ovvia del sentimento della gioia, così come una bocca aperta ad 0 rappresenta stupore e sorpresa.

34

Infatti ogni movimento che compiamo ha una precisa causa emotiva, causa che scarichiamo a livello inconscio sul nostro corpo. Per esempio un poliziotto può intuire una menzogna osservando il comportamento del sospettato. Se si accavallano le gambe continuamente, ci si tocca il naso o ci si alza improvvisamente da una sedia, si dà l'idea di una persona infastidita dalla situazione attuale che desidererebbe andarsene da li il più presto possibile. Meglio non farlo agli esami. Quando si è arrabiati si incrociano le braccia, spostando tutto il peso del corpo su una gamba. La voce diventa più acuta ma al contempo più roca, con più frequenze basse e con un volume maggiore.

Continua la lettura
44

Controllare le mimiche facciali in modo efficace è difficilissimo senza un mentalista che ci valuti. Per nascondere, ma soprattutto interpretare i sentimenti e le emozioni delle persone la cosa migliore è leggere qualche libro sul mentalismo, disciplina che si occupa di decifrare il pensiero umano tramite le manifestazioni sul nostro corpo e sul nostro comportamento.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come dire ad una amico che ti piace

Le relazioni amorose sono sempre difficili da gestire, soprattutto se poi ci si mette di mezzo l'amicizia. ="sub">Innamorarsi di un amico o un'amica è sempre una questione spinosa, e molto spesso si tende a reprimere i propri sentimenti per non rovinare...
Amore

Come superare l'amore per la tua migliore amica

Siete stati bambini insieme e siete cresciuti fianco a fianco, oppure l'hai conosciuta sui banchi di scuola, all'università, al lavoro, in palestra, e ti ha subito colpito. Lei è quella ragazza che ti fa ridere, con cui puoi scambiare confidenze, che...
Amore

Errori da non commettere dopo aver lasciato una persona

Come vedremo nel corso di questa guida, la fine di una relazione sentimentale, soprattutto se di lunga durata, è sempre motivo di profonda amarezza, e non solo per la persona che viene lasciata. La persona che subisce la rottura della relazione ovviamente,...
Amore

Come scrivere una dichiarazione d'amore

Qualche volta possiamo trovarci nella situazione di dover esprimere o dichiarare apertamente e a voce i nostri sentimenti. Questo può procurarci ansia e qualche problema connesso, per lo più, all’imbarazzo, al pudore verso i propri sentimenti o alla...
Matrimonio

Come scrivere le promesse matrimoniali

Il giorno del matrimonio è senza dubbio uno dei giorni più belli della vita di una coppia. La stra grande maggioranza delle volte i preparativi iniziano da circa un anno prima, infatti sono tante le cose a cui bisogna pensare e molto spesso i dettagli...
Amore

Come distinguere l'amore dall'amicizia

Saper distinguere l'amore dall'amicizia non è sempre facile come può sembrare. A volte, per esempio, può succedere che una grandissima amicizia possa essere scambiata per interesse romantico. O al contrario, dietro un rapporto d'amore, potrebbe spesso...
Vita di Coppia

Come chiedere una pausa di riflessione

Le relazioni sentimentali possono offrire, nella vita, grandissime soddisfazioni e molta gioia, anche quando non si tratta di amori eterni. Purtroppo, però, può talvolta accadere che un membro della coppia, durante una relazione di lunga durata, avverta...
Amore

Come chiudere una relazione virtuale

Il computer fa ormai parte della nostra vita. Lo usiamo per lavoro, per svago e sopratutto per comunicare con altre persone. In relazione a questo ultimo modo di utilizzarlo la maggior parte delle volte si fanno molte conoscenze virtuali. A questo proposito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.