Come organizzare una festa di beneficenza

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Sono molte le persone che decidono di fare beneficenza ed aiutare il prossimo. A volte basta davvero poco per dare una mano a chi non ha molte risorse per vivere bene. C'è chi preferisce donare dei soldi ad un'associazione, chi invece decide di regalare oggetti ed abiti che non indossa più. Per raccogliere dei soldi da destinare a chi ne ha più bisogno si può anche organizzare un evento a cui invitare amici e parenti. Ecco come organizzare con successo una festa di beneficenza.

26

Occorrente

  • Un locale adeguato
  • Qualche sponsor
  • Servizi vari di intrattenimento
36

Innanzitutto bisogna stabilire una data precisa da destinare all'evento e quante persone vorreste che partecipassero. È importante sapere più o meno in anticipo il numero di invitati per decidere anche il luogo in cui ambientare la festa di beneficenza. Il consiglio, infatti, è quello di scegliere un locale coperto in modo che l'evento si svolga anche in caso di pioggia o di condizioni meteorologiche non proprio favorevoli. In questo modo non si avrà bisogno di rimandare la festa. Dopo aver deciso la data e la location è necessario avere ben chiaro quale sarà il programma della giornata. È vero che la raccolta dei soldi è la cosa più importante, ma è necessario anche intrattenere gli invitati, sia adulti che bambini.

46

Per attirare più persone possibili si possono offrire degli snack e degli stuzzichini, magari preparati in casa, insieme a qualche bevanda. Per i più piccoli si potrebbe organizzare uno spazio dove possono giocare sicuri con un animatore.
La festa di beneficenza, inoltre, avrà più successo se verrà sponsorizzata da un personaggio conosciuto che sarà l'ospite d'onore. Non è necessario chiedere aiuto ad una grande star, basta rivolgersi anche ad un personaggio conosciuto nella vostra città e spiegargli che si tratta di una nobile causa.

Continua la lettura
56

Quando avete ben chiaro il programma e avete stilato tutte le cose da fare, bisogna passare all'azione! Per prima cosa dunque dovete trovare delle persone che vi forniscano i loro servizi gratuitamente. Fate in modo di trovare, quindi, dei fornitori che vogliono partecipare al vostro progetto e fare anche loro beneficenza. Loro vi forniranno un servizio e voi in cambio gli farete pubblicità. Ingaggiate dunque un servizio di catering per il buffet, un animatore per intrattenere gli ospiti, un musicista o un dj e un personaggio noto. Allo stesso tempo affittate un locale adeguato e, se serve, anche delle attrezzature per la musica.

66

Per la riuscita dell'evento di beneficenza, dovete mettere al corrente più persone possibili ed invitarle a partecipare. Per questo è importante pubblicizzarlo bene utilizzando i principali canali pubblicitari. Potete ad esempio diffondere l'evento tramite i social network o farvi stampare (anche in questo caso per beneficenza) dei volantini pubblicitari. Se possibile cercate anche di far arrivare il messaggio tramite radio o utilizzando un'emittente televisiva locale. Più pubblicizzerai la festa di beneficenza, più saranno le persone che vi parteciperanno. In questo modo avrete sicuramente successo!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una pesca di beneficenza

In questa guida vedremo come organizzare al meglio una pesca di beneficenza. Per prima cosa, una pesca di beneficenza può essere organizzata durante feste di quartiere, eventi oratoriali e parrocchiali e in tutte le occasioni in cui si vogliano raccogliere...
Amicizia

Come organizzare una cena di beneficenza

Organizzare un evento di beneficenza ben fatto, che riscuota consensi e fondi è un’impresa che da grandi soddisfazioni ma alquanto complicata. Oltre a reperire sponsor ed un team di volontari e collaboratori, le risorse fondamentali che questo impegno...
Matrimonio

Come scegliere le bomboniere solidali per un matrimonio

Il matrimonio è un'occasione unica nella vita di una coppia, due persone che si promettono eterno amore e fedeltà desiderano, avere intorno tutte le persone cui vogliono bene per condividere questo momento di grande felicità. Oggi il business che ruota...
Amicizia

Come organizzare una raccolta fondi

Nel mondo di oggi, il fabbisogno di tutti dovrebbe essere soddisfatto. Purtroppo non è così e la maggior parte delle associazioni sono dipendenti dalla generosità dei donatori. La raccolta può essere organizzata liberamente quando viene formulata...
Vita di Coppia

5 regali da non fare mai al fidanzato

Tutti amiamo ricevere regali per Natale, per il nostro compleanno o semplicemente in un giorno qualunque quando proprio non ce l'aspettiamo. L'emozione che ci assale quando scartiamo il pacchetto ansiosi di sapere di cosa si tratta è indescrivibile....
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio a tema africano

Sempre più sposi, per rendere il proprio matrimonio un evento unico e indimenticabile, scelgono di dare un tema al proprio ricevimento. Questo può essere anche un modo per condividere con i propri ospiti le passioni degli sposi: il matrimonio può infatti...
Amicizia

5 buone azioni per farci sentire più buoni

Spesso a causa degli impegni quotidiani si tende ad avere uno stile di vita sempre più individualistico e ci si concentra su se stessi dimenticandosi degli altri, non solo a livello di beneficenza ma anche nei piccoli gesti che non costano niente ma...
Famiglia

Come organizzare un funeral party in stile americano

In America ci sono come ormai la maggior parte di noi sa molte tradizione diverse da quelle europee ma soprattutto diverse da quelle italiane. Una delle fasi della nostra vita è sicuramente quella terminale della morte che è la fase più brutta e pesante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.