Come prendersi una rivincita in amore

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La fine di un amore purtroppo, lascia sempre un po' di amaro in bocca. Quante volte avete pianto a causa di qualche persone che non si è comportato troppo bene con voi? In tali situazioni non si sa mai quali siano i comportamenti da tenere. Se lasciate perdere significa che chiudete un capitolo molto doloroso. Diverse volte però è giusto e bene anche farsi rispettare dagli altri. Potrebbe anche essere molto divertente prendersi una rivincita, per questo motivo, su chi vi ha trattato un po' male. In questa guida vedremo come fare.

26

Occorrente

  • Forza d'animo
  • Coraggio e volontà
  • Amici e parenti che ci vogliono bene
36

Chi vi ha preso in giro, sicuramente non si è fatto proprio troppi scrupoli. Non dovrete nemmeno farvene voi quindi. La strategia migliore è la totale indifferenza, e potrete seguire questa cosa per chi si vuole prende una rivincita in amore. Non date troppa importanza a chi vi ha ferito. Col suo egocentrismo ed egoismo, vi ha soltanto illuso di non avere avuto occhi soltanto per voi. In realtà, però si è rivelata molto ben diversa. Non valerà la pena quindi fare cose come ad esempio aiutare una persona così, ed anche rispondere alle sue chiamate. Devono essere a doppio senso i rapporti d'amore. Non vi dovrete disperare per chi non vi meriterà per niente.

46

Dovrete sempre e comunque sorridere e questa sarà un'altra regola molto importante. Quando incontrate i suoi amici, la prima domanda in generale sarà come va. Avrà senso se rispondete male? Il nostro consiglio è decisamente di no! Al 90% quelle stesse persone riporteranno sicuramente al vostro ex la vostra risposta in questione. La rivincita perciò maggiore, sarà quella di fargli sapere che state molto bene e che nulla vi manca ora. Vi dovrete mostrare felici, ed anche attivi e dinamici. Il fatto di dire che state male non diminuirà il vostro peso, e nemmeno il senso di angoscia che vi porterete dentro in questo periodo. Non dovrete quindi mostrarvi che state facendo una discesa. Pensate se la persona che avete davanti fosse vostra suocera? Vedrete che la situazione potrebbe essere ancora più divertente. Camminate sempre con la testa alta, essendo fieri di voi stessi e del vostro modo di essere. Prendersi una rivincita in amore vi farà stare molto meglio.

Continua la lettura
56

La cosa migliore, quando avete un problema è quella di andare dai vostri amici. Loro avranno il posto più importante, dopo la vostra famiglia. Il vostro rapporto con loro spesso è molto intenso che li considerate come una famiglia a tutti gli effetti. I vostri amici saranno sempre pronti ad ascoltarvi, ma soprattutto ad asciugarvi una lacrima. Riusciranno sempre a strapparvi una risata anche nei momenti peggiori della vostra vita, ed anche quelli più difficili e complessi, ma non soltanto in amore. Potrete fare incontri con loro, ad esempio come una bella gita, una serata, una cena. Mettetevi tutti quanti seduti ad un tavolo, poi fatevi dire da ciascuno di loro un punto debole del vostro ex compagno. Questa persona la vedrete con degli altri occhi. Vi renderete anche conto, molto probabilmente di diversi aspetti che non avevate mai visto. I vostri amici faranno di tutto per farvi ritrovare il sorriso, mettendo in ridicolo il vostro traditore. Non esiste rivincita in amore più divertente che ridere fragorosamente dei vostri mali!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non buttiamoci giù! Noi valiamo molto più di quanto ci sembri.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.