Come preparare la casa per una festa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Quando arriva una ricorrenza importante, il dilemma è sempre quello di dove e come festeggiarla. Ultimamente, forse a causa della crisi economica e dei prezzi da capogiro dei locali, si sta riscoprendo il piacere e la comodità di organizzare le feste in casa. Certo, preparare una festa casalinga richiede tempo, energia ed attenzione per non tralasciare alcun dettaglio, però il risultato può essere sicuramente migliore che stare seduti al tavolo di un ristorante. Spetta alla padrona di casa preparare la casa, scegliere gli addobbi, optare per la formula più giusta (buffet o cena), organizzare gli spazi a disposizione in base al numero degli ospiti. In questa guida vi daremo dei consigli utili per preparare la casa per una festa.

27

Occorrente

  • piatti, bicchieri, tovaglioli
  • addobbi
  • cuscinoni
  • buffet
37

Per acquistare piatti, bicchieri e tovaglioli in tinta basta andare in un negozio specializzato, dove ci saranno anche festoni e scritte colorate per ogni occasione. La scritta "Buon compleanno" in vari colori può essere realizzata facilmente con un cartoncino colorato e forbici, aggiungendo anche il nome del festeggiato/a. Se si tratta di una ricorrenza per bambini o di un adulto particolarmente giocherellone non possono mancare i palloncini colorati, da legare al soffitto oppure da far volare al momento del taglio della torta. Un'idea carina per organizzare una festa tra adulti è scegliere un tema: oltre al tradizionale "pigiama party" si può optare per la serata del mare preparando e degustando solo piatti a base di pesce.

47

Se si ha a disposizione un ambiente esterno abbastanza ampio (per esempio, una terrazza o un cortile) si può pensare di sfruttarlo, addobbandolo in base al tema della festa e avendo cura di illuminarlo bene, per creare la giusta atmosfera. L'illuminazione è un particolare da non trascurare, anche in casa: create angoli con lampade e luce soffusa, per dare la possibilità agli ospiti di rilassarsi. Al posto delle solite sedie, procuratevi cuscinoni, puff e tavolini bassi da distribuire qua e là. Per illuminare l'ambiente in alcune zone in particolare vanno bene anche le candele profumate, soprattutto se la festa è dedicata ad una donna.

Continua la lettura
57

Qualsiasi sia la ricorrenza o il tema della festa, la parola d'ordine è: accogliere gli ospiti nel migliore dei modi. La casa in cui si svolge la festa deve essere calda, confortevole, senza ingombri e oggetti inutili. Ogni persona che arriva deve sentirsi a proprio agio, con la voglia di stare bene e divertirsi. Scegliete la giusta musica, niente pezzi da disco music ad alto volume, deve essere un sottofondo e non disturbare il chiacchiericcio degli ospiti. Non devono mancare le bibite, sia analcoliche che alcoliche: gli aperitivi vanno serviti in abbinamento con una bevanda. Optate per un menù leggero ma gustoso: meglio la semplicità per assecondare i gusti di tutti.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se gli invitati sono tanti e le cose da fare altrettanto, chiedete aiuto a qualche esperto per l'allestimento della tavola e la preparazione del menù
  • Non fatevi un cruccio se qualcosa non va come avevate previsto, succede anche nei party più organizzati
  • Organizzate la festa con la voglia di divertirvi e far divertire: sarà un successone!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una festa con tanti invitati

Quando c'è un evento da festeggiare la prima cosa a cui si pensa è fare il conto delle persone invitate.Di solito, gli inviti si inoltrano con dei bigliettini a tema che richiamano la ricorrenza o la festa e ci si aspetta, da parte degli invitati, un...
Amore

San Valentino: 5 cose da regalare al fidanzato

Ogni anno la stessa storia: cosa posso regalare a San Valentino? Se la relazione è ancora acerba, i dubbi nascono dal fatto che non si conosce bene il partner. Gli interrogativi, allora, sono: cosa potrà piacergli? Cosa potrà servirgli? Quando, invece,...
Matrimonio

Come scegliere una bomboniera equo e solidale

Le bomboniere equo solidali servono a rendere contenti chi le realizza e chi le riceve, soprattutto le associazioni che aiutano i meno fortunati, i malati o coloro che salvaguardano gli animali. Colui che aderisce a questo progetto, decide a chi deve...
Amicizia

Come organizzare una festa di Halloween a casa

Halloween è una tipica ricorrenza anglosassone che si festeggia nella notte delle streghe: il 31 ottobre. È una festività antichissima che ebbe origine presso le civiltà celtiche dove era consuetudine celebrare la fine della stagione estiva con grandi...
Amore

Le 10 cose da non fare mai a San Valentino

E ci risiamo. Anche questa volta è San Valentino, la festa degli innamorati. Tutto cuori rossi e bacini, bollicine e paroline. Se proprio volete o dovete, se proprio tenete a rendere omaggio alla ricorrenza almeno fatelo con gli occhi socchiusi, coscienti...
Matrimonio

Come festeggiare le nozze di zaffiro

Le nozze di zaffiro rappresentano l'anniversario dei trentacinque anni di matrimonio, una tappa importantissima nella vita di coppia. Tutti quelli che si sposano hanno un desiderio ed un sogno in comune: quello di poter celebrare le nozze di zaffiro....
Matrimonio

Come festeggiare le nozze di diamante

Il valore della famiglia è assai importante per il giusto equilibrio degli affetti; in questa era di sviluppo tecnologico e di frenesie lavorative, molto spesso relazioniamo in minima parte con le persone che amiamo, con la conseguente riduzione dei...
Matrimonio

Come festeggiare le nozze d'oro

I momenti più significativi per un matrimonio sono quelli che si attestano ai 25, 50 e 60 anni di anniversario: rispettivamente le nozze d'argento, d'oro e di platino. La ricorrenza di tali avvenimenti merita di essere celebrata nella migliore maniera...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.