Come reagire di fronte a un'offesa

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ricevere una pesante offesa non è mai un evento piacevole. Un'offesa, poi, diviene un oltraggio ancor più pesante ed intollerabile quando viene pronunciata in pubblico, alla presenza di altre persone, danneggiando la tua reputazione. Se chi ti rivolge un'offesa, poi, è una persona che ti conosce poco ed il suo unico scopo è quello di arrecarti un danno, non c'è proprio nulla di peggio del non sapere che cosa rispondere. Ecco una breve guida che ti fornirà alcuni validi consigli per sapere sempre come reagire di fronte a un'offesa irritante, fastidiosa e, di certo, poco elegante.

24

Di fronte a un'offesa poco piacevole, la reazione peggiore che potresti avere sarebbe quella di non sapere cosa dire e cosa fare, rimanendo immobile, paralizzato dall'offesa ricevuta. Di fronte a un'offesa bisogna naturalmente reagire nel modo più corretto, e questo dipende anche dall'offesa stessa e dalla persona dalla quale è partita, oltre alle motivazioni alla sua base. Se ricevi un'offesa assolutamente ingiustificata da parte di qualcuno che desidera solo vederti soffrire e metterti in imbarazzo, la reazione migliore non è quella di rispondere con un'ulteriore offesa. Potresti reagire, al contrario, con un'arma molto più potente e sottile: l'ironia. Reagire di fronte a un'offesa con una battuta ironica o leggermente sarcastica non può che imbarazzare il tuo "nemico" che, aspettandosi una reazione violenta o addolorata da parte tua, resterà senza dubbio spiazzato dalla tua capacità di mantenere la calma e, probabilmente, non ti infastidirà più.

34

Di fronte a un'offesa ricevuta, invece, in ambito lavorativo da parte di un tuo superiore che non apprezza il tuo lavoro, la brutta notizia è che sarebbe decisamente meglio non reagire, a meno che tu non voglia lasciare il tuo posto di lavoro. Infatti reagire a un'offesa del tuo capo che, in una giornata all'insegna del nervosismo, ti ha insultato davanti ai colleghi, sarebbe una pessima idea per la tua reputazione professionale. Piuttosto che rispondere male al tuo superiore, imbarazzandolo davanti agli altri impiegati, dovresti reagire con assoluta calma, rispondendo che risolverai subito il problema per il quale hai ricevuto un'offesa. La tua reazione pacata e professionale di certo impressionerà positivamente il tuo capo che magari potrebbe anche, in seguito, scusarsi con te.

Continua la lettura
44

Un'offesa molto pesante a tema razzista o maschilista, invece, merita da parte tua una reazione molto più ferma. Se ricevi un'offesa che ti denigra, in pubblico oppure in privato, ad esempio nell'ambiente lavorativo, dovresti reagire informando subito i piani alti del luogo di lavoro per far presente il problema che è, in realtà, molto grave.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come non impazzire per amore

L'amore è un bellissimo sentimento, sentirsi amati e amare sono forse i due sentimenti più belli dell'animo umano. Ma a volte troppo amore, può essere causa di una sofferenza, fisiologica in alcuni casi, ma che può sfociare in esagerazione in altri.Gli...
Vita di Coppia

5 modi per ferire una donna

Una delle regole della vita che non può essere aggirata è questa: tutti soffriamo e facciamo soffrire. La sofferenza e l'offesa sono esperienze universali che ogni persona vive modo suo, anche se ci sono alcuni tipi di ferite che alcune categorie sperimentano...
Matrimonio

Invito a un matrimonio musulmano: gaffe da evitare

Nella vita è bene adeguarsi alle differenti culture, usanze e tradizioni e rispettare le regole delle religioni diverse dalla nostra. È sempre opportuno informarsi, con un po' di anticipo, in merito alle norme da seguire ad esempio durante le cerimonie...
Amicizia

5 cose da sapere se esci con una persona permalosa

Capita talvolta, nella vita di tutti giorni, di esprimersi con poco tatto o dire frasi che potrebbero risultare fastidiose. Siamo tutti suscettibili a qualcosa, in un modo o nell'altro, e non riusciamo sempre a trattare certi argomenti in modo spassionato....
Vita di Coppia

5 frasi da evitare quando si chiude una storia

La fine di una storia d'amore è un evento molto triste. L'amore può terminare, ma nel cuore solitamente si continua a sperare che le cose si possano aggiustare. Tuttavia, quando finisce una storia d'amore bisognerebbe sempre evitare di usare frasi che...
Famiglia

Come comportarsi con una suocera risentita

Il rapporto tra una donna e sua suocera non sempre è semplice. Si parla di una relazione fatta di equilibri delicati, nella libertà di decisione e del rispetto reciproco. Nel momento in cui questo equilibrio viene leso si innescano una serie di dinamiche...
Vita di Coppia

10 motivi per cui tua moglie potrebbe non desiderarti più

Non sempre l'amore rimane acceso come sempre dopo il matrimonio per tutti gli anni successivi. Infatti i matrimoni stanno sempre diventando meno saldi e la paura sale sempre di più.Entrambe le parti possono tradire e disinteressarsi del proprio partner....
Amicizia

Come affrontare una persona che ha smesso di parlarti

Quando una persona decide in seguito ad un litigio o una discussione di qualsiasi genere di non parlare più con voi è sempre un brutto colpo da mandare giù soprattutto se volete ancora mantenere vivo il vostro rapporto di amicizia o di qualsiasi altro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.