Come realizzare gli inviti in pergamena

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Gli inviti realizzati in pergamena invecchiata sono caratteristici di uno stile classico e raffinato e sono anche un ottimo modo per realizzare degli inviti fai da te in modo molto semplice e utilizzando materiali che tutti noi abbiamo a casa. Confezionarli, infatti, è veramente alla portata si tutti e non richiede un grande dispendio di tempo e denaro e non è necessario essere dotati di una grande manualità. In questa guida vediamo come realizzare, autonomamente e in pochi semplici passi, degli inviti in pergamena. Scoprirete che non solo è facilissimo, ma anche piacevole e divertente. Inoltre, il risultato sarà davvero sorprendente.

26

Occorrente

  • fogli o rotolo di pergamena
  • nastrini color vinaccia
  • penna a china o computer per realizzare le scritte
36

Vediamo, innanzitutto, che cosa ci occorre. Ovviamente avremo bisogno della pergamena: la possiamo reperire in qualsiasi cartoleria ben fornita e la si può scegliere fra moltissime tipologie e varietà. Spesso la si può trovare anche colorata in toni pastello. In ogni caso ne dovremo acquistare un bel po' (un rotolo o una risma), considerando che gli inviti che vogliamo confezionare devono avere una misura di circa 18x12 cm. Tagliamo ora la pergamena in rettangoli della suddetta misura e mettiamoli, per il momento, da una parte. Andremo a riutilizzarli in seguito.

46

Adesso andiamo a occuparci del carattere e dello stile con cui vogliamo comporre la scrittura del nostro invito. Un'idea molto carina e molto personale è quella di scrivere i nostri inviti manualmente, magari utilizzando un bel carattere corsivo e, se ne possediamo una, potremmo fare questo con una penna china. Ovviamente, se si sceglie questa opzione dobbiamo avere una mano ferma, una bella calligrafia e molta precisione. Se, invece, optiamo per un dattiloscritto, dobbiamo creare un documento con un programma di scrittura. I software di videoscrittura offrono una grande varietà di caratteri e stili, questo ci consente di poter fare delle prove e di scegliere la tipologia che ci piace di più. Dopodichè andiamo a creare un rettangolo delle dimensioni della nostra pergamena e, con il carattere che abbiamo scelto, scriviamo il contenuto (centrandolo) del nostro invito. Quando anche il contenuto sarà predisposto, disponiamo la pergamene dell'apposito settore della stampante e stampiamo i nostri inviti.

Continua la lettura
56

Quando le nostre pergamene sono belle pronte, passiamo a effettuare trattamento che serve per "invecchiarle". Ovviamente, nel nostro caso, le invecchieremo manualmente cercando di dare loro l'effetto ondulato e ingiallito utilizzando un accendino. Facendo molta attenzione, quindi, bruciacchiamo tutti i margini con l'accendino, senza però esagerare; non dobbiamo ridurre troppo le dimensioni delle pergamene e non dobbiamo alterarne la forma. Così facendo, i bordi assumeranno una forma leggermente frastagliata. Adesso li arrotoliamo uno alla volta fermando la carta con un nastrino del colore che preferiamo. Perfetto sarebbe un color vinaccia tendente allo scuro, in contrasto con il color sabbia della pergamena. Ora i nostri inviti in pergamena invecchiata sono davvero pronti per essere spediti: originali e del tutto home-made, saranno un invito molto personale che verrà sicuramente apprezzato dai nostri ospiti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Realizzate qualche pergamena in più nel caso facciate un errore nello scrivere.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come realizzare degli inviti per una festa di compleanno

Stai organizzando una festa di compleanno e vuoi avere gli inviti perfetti: hai cercato in tutti i negozi della città e tutti gli inviti che hai trovato erano troppo banali, costosi e non adatti. Vuoi provare a realizzare da solo i tuoi inviti ma se...
Matrimonio

Matrimonio: partecipazioni e inviti

In questa guida foriamo alcuni suggerimenti di bon ton per chi si appresta a convolare a nozze e deve stampare le partecipazioni al matrimonio. Al momento della preparazione degli inviti a questo lieto evento, sono molti i dubbi che sorgono. Uno di questi...
Matrimonio

Come intestare gli inviti di matrimonio

Il vero biglietto da visita di un matrimonio è la partecipazione di nozze. Molti sposi sottovalutano questo aspetto. E’ opinione diffusa, infatti, che chi riceve l’invito non lo legga con particolare attenzione o che, addirittura, lo cestini, trascrivendo...
Amicizia

Come scrivere al Papa

L'attuale Papa è stato artefice nel corso del suo Pontificato di numerose telefonate inaspettate, a persone di vario tipo, dal politico al bambino malato, poiché ama stare a contatto con la gente e farsi partecipe delle loro difficoltà e della loro...
Famiglia

5 modi per defilare inviti scomodi

Quante volte ci è capitato di essere invitati in posti in cui non vorremmo mai andare? Eppure dire di no non è mai facile ed è sempre un po' scortese. Pesa sempre a tutti inventare una scusa e spesso non si ha la prontezza di riflessi per farlo. Ci...
Matrimonio

5 errori da evitare nelle partecipazioni di matrimonio

Sposarci con la persona che amiamo, è un qualcosa di meraviglioso. Tuttavia, se vogliamo che il nostro matrimonio sia un successo, dovremo curare alla perfezione ogni dettaglio. Ad esempio, dovremo adottare alcuni validi accorgimenti nello scrivere le...
Matrimonio

Come consegnare le partecipazioni di nozze

In occasione di un matrimonio sono tantissime le decisioni da prendere: la location in cui avverranno il rito religioso ed il ricevimento, il vestito, le decorazioni per la chiesa, le bomboniere e, per ultimo, ma non per questo meno importante, la consegna...
Matrimonio

Come fare un tableau matrimoniale elegante

I preparativi per il matrimonio a volte spaventano i promessi sposi, ma indubbiamente dedicarsi ai particolari è un modo per esprimere la personalità e la fantasia dei protagonisti nel giorno della loro unione. Per tutti quelli che si accingono al...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.