Come ricoverare un anziano in una casa di riposo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Può succedere di non riuscire a prendersi cura dei propri cari un po' più anziani. Un figlio non vorrebbe mai abbandonare la propria mamma o il proprio papà all'interno di una struttura ed affidarlo alle cure di estranei, ma la scelta di un ricovero presso una pensione per anziani alle volte diviene l'unica strada percorribile. Per non far vivere la sensazione di abbandono, è bene discuterne insieme e dare l'ultima parola al diretto interessato, che opterà per ciò che ritiene migliore per sè stesso. Come scegliere, allora, il centro più adatto? Vediamo insieme alcuni consigli su come ricoverare un anziano in una casa di riposo.

25

Per il ricovero in una struttura convenzionata bisogna seguire la prassi spiegata di seguito. Innanzitutto bisogna essere in possesso della certificazione ISEE, ossia il documento che attesta la situazione reddituale della persona. Si ottiene presentando tutti i documenti relativi al reddito ad un commercialista o presso un sindacato o un centro CAF autorizzato alla compilazione della pratica. Serve, poi, la "scheda sanitaria". Questo documento viene redatto dal medico curante. Nella carta vengono specificate tutte le patologie e le terapie seguite e prescritte dallo stesso medico o da uno specialista. Contiene anche un breve commento sulla situazione di salute generale e sullo stato di autosufficienza. Se la persona è disabile, bisogna presentare anche i certificati attestanti l'invalidità, rllasciati dall'INPS.

35

Una volta recuperata tutta la documentazione si può procedere alla compilazione della "domanda di iscrizione". Naturalmente se l'anziano ha dei problemi di deambulazione o altre limitazioni, un parente delegato può occuparsi di sbrigare tutte le pratiche. A questo punto si deve presentare la documentazione completa alla asl di competenza, in particolare bisognerà rivolgersi all'ufficio di valutazione geriatrica.
Dopo aver consegnato la domanda, non resta che attendere l'assegnazione del posto. Generalmente la asl cerca di far soggiornare l'anziano in case di riposo site nei dintorni del paese di residenza, in modo da essere comunque vicino ai parenti e permettere loro di fargli visita anche giornalmente.

Continua la lettura
45

Se si vuole una casa di riposo gestita privatamente, la prassi è leggermente diversa. È necessario inviare, in questo caso, la domanda con tutti i relativi documenti di reddito, nonchè quelli attestanti lo stato di salute direttamente alla struttura scelta ed aspettare la loro eventuale disponibilità. Nel caso in cui si dovesse liberare un posto, è obbligatorio comunque aspettare che arrivi l'autorizzazione dell'ufficio preposto della asl, prima di poter accedere alla struttura.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come aiutare un anziano in casa

Si sa, le persone anziane con il passare del tempo ha bisogno sempre più bisogno di aiuto, in modo particolare se quest'ultimi si ritrovano a vivere da soli in casa. Spesso però sono gli anziani stessi a non voler essere aiutati, poiché si ritengono...
Amicizia

Come aiutare un vicino di casa anziano

Chi ha un vicino di casa anziano sicuramente avrà pensato più volte a come poterlo aiutare ed essere utile per lui. Le persone anziane, in genere, gradiscono molto un aiuto di un vicino di casa che magari abita li da molti anni e del quale si fidano....
Amicizia

Come organizzare una festa a tema per anziani

Gli anziani rappresentano un mondo meraviglioso da coccolare, da accarezzare, da proteggere. Ecco perché dobbiamo fare di tutto per loro. Avete mai pensato di organizzare una festa a tema per gli anziani? Quando si invecchia si torna un po' bambini e...
Famiglia

Come dedicarsi alle persone anziane

Prendersi cura delle persone anziane richiede tempo, pazienza e amore. Imparare a prendersi cura di chi si prendeva cura di noi è il compito che si trovano ad affrontare le nuove mamme, le quali devono prendersi cura sia dei genitori sia de propri figli....
Famiglia

Come aiutare gli anziani soli

Quante volte ci è capitato di vedere anziani che vivono in uno stato di disinteresse generale, emarginati dalla società e, abbandonati al proprio destino. Fino a poco tempo fa gli anziani vivevano nell'ambiente familiare, per tutto l'arco della vita,...
Amore

5 motivi per scegliere un compagno più giovane

Le donne che frequentano gli uomini più giovani di loro sono in continuo aumento. Sempre più donne sognano di avere un compagno più piccolo di loro, ed il numero di coloro che scelgono partner più giovani di almeno dieci anni è salito del venticinque...
Famiglia

Come festeggiare il centesimo compleanno

Un traguardo meraviglioso, un punto di arrivo che a non tutti è concesso di vivere. La storia di una nazione intera vissuta in prima persona, le generazioni che si sono susseguite nei decenni al di sotto del ramo dell'albero genealogico, i ricordi in...
Famiglia

5 consigli per convivere con genitori anziani

Con i ritmi frenetici che la vita riserva, esigenze flessibili di lavoro ma anche la necessità di riservarsi degli spazi personali, diventa piuttosto impegnativo convivere con genitori anziani. Convivere con genitori anziani significa adattare i propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.