Come scegliere i testimoni di nozze

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Molto spesso la scelta dei testimoni di nozze viene considerata una delle più pesanti incombenze nell'organizzazione di un matrimonio. E così la preparazione di quello che dovrebbe essere il più bel momento della vostra vita, si aggrava di un altro fardello. In questa guida, vedremo come fare per riuscire a scegliere correttamente i testimoni di nozze.

25

La prima cosa da non dimenticare è che vi sposate in due. E’ vero che ci sono i testimoni dello sposo e quelli della sposa, ma è buona cosa che siano di gradimento di entrambi. Se avete intenzione di scegliere come testimone quel vostro carissimo amico che non è mai andato giù alla vostra fidanzata, prima di formalizzare la scelta al diretto interessato (e quindi prima che sia troppo tardi) sarà d’obbligo parlarne (con calma e franchezza) con la futura consorte. Potrebbe essere l’occasione per risolvere un attrito che si è fossilizzato nel tempo, ma potrebbe anche essere la conferma che è meglio evitare. D’altro canto se quel vostro amico è davvero un Amico, capirà. Potrà sembrare banale ricordarlo, ma per simmetria, non dimenticate di verificare che la persona che vorreste come testimone condivida la vostra scelta. I motivi di una non piena condivisione potrebbero essere tra i più disparati come ad esempio: il vostro candidato non ama partecipare a riti religiosi, oppure vi vuole bene, ma non ha mai condiviso la vostra scelta sentimentale o (cosa non frequente, ma da non escludere) non ritiene di essere la persona più adatta. Altro motivo che potrebbe mettere in imbarazzo il vostro testimone sono gli oneri che per tradizione ricadono su di lui. Ad esempio potrebbe non sentirsi adatto perché è timido per cui stare per un ora sull’altare al centro dell’attenzione lo porrebbe in una situazione per lui insopportabile oppure ritiene, introverso e riservato com’è, di non essere in grado di svolgere quel ruolo di animatore di cui solitamente i testimoni sono gravati prima (addio al celibato o nubilato) e dopo la cerimonia (festeggiamenti). Anche in questo caso la soluzione non può che essere trovata attraverso è il dialogo. Per cui se ritenete che la vostra prima scelta potrebbe mal sopportare il ruolo di cui lo volete onorare parlatene con lui con franchezza, cercate di capire se il problema è superabile ed in caso contrario sollevatelo dall’incombenza e, mi raccomando, ringraziatelo facendogli capire che comunque nulla cambierà tra voi: ve ne sarà per sempre grato.

35

Sempre a riguardo delle attenzioni da seguire nella scelta dei testimoni non dimenticate che proprio ai testimoni spetta per tradizione l’onere del regalo più importante (e quindi più costoso). E difficilmente gli altri invitati, animati da una curiosità spesso irrefrenabile, rinunceranno a chiedervi (spesso di fronte a tutti) quali siano stati i regali dei testimoni. Assicuratevi pertanto che questo compito non si trasformi in un peso gravoso e, se ritenete che ve ne siamo i presupposti, riflettete se esiste un modo dignitoso ed accettabile perché il vostro testimone se ne possa sentire liberato.

Continua la lettura
45

Sia che vi sposiate in chiesa sia che decidiate di abbracciare un rito civile, il vostro testimone di nozze svolgerà oltre ad un ruolo affettivo, anche una funzione “formale”. A tal proposito l’unico consiglio che vi può essere dato è di verificare, ovviamente nel modo più adeguato, che le persone che sceglierete abbiano tutti i requisiti per poter svolgere quel ruolo. Se avete qualche dubbio non esitate a chiedere chiarimenti presso i competenti uffici comunali o, nel caso di rito religioso, chiedete di fare due parole al prete che svolgerà la funzione: sarà certamente in grado di darvi tutte le risposte che cercate.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non dimenticate: volenti o nolenti i vostri testimoni saranno per sempre.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

5 consigli per essere un buon testimone di nozze

Il matrimonio è un giorno importante, indimenticabile non solo per gli sposi, i diretti interessati, ma anche per tutti gli invitati: si ufficializza un rapporto di coppia e si dà il via alla nascita di una nuova famiglia. Per questo motivo, spesso...
Famiglia

Testimone di nozze: come vestirsi

I testimoni di nozze sono coloro che hanno il compito di garantire la legalità del matrimonio, per quanto riguarda l'aspetto giuridico. Per legge i testimoni di nozze devono essere minimo due persone e massimo quattro e vengono scelti dagli sposi fra...
Matrimonio

Cosa regalare come testimone di nozze

Vostra sorella, vostro fratello o i vostri migliori amici si sposano e vi hanno chiesto di fare loro da testimone di nozze? Senza dubbio è un onore immenso, segno della stima e dell'affetto che hanno nei vostri confronti. Ciononostante è anche un gran...
Matrimonio

Come comunicare la scelta dei testimoni di nozze

Nel giorno forse più bello ed emozionante della vostra vita di coppia, tu e il tuo/lei dovrete scegliere delle persone che vi saranno particolarmente vicine e che metteranno un sigillo formale alla vostra unione. Ovviamente, sto parlando dei famosi "testimoni...
Matrimonio

Idee regalo per i testimoni di nozze

Sicuramente, essere designati come testimoni di nozze per una coppia di amici, non può che essere un motivo di orgoglio e di onore. Vuol dire che tra tante persone siete stati ritenuti i migliori amici e i migliori confidenti. Allo stesso tempo però,...
Matrimonio

Come essere un buon testimone di nozze

Essere scelti come testimoni di nozze deve essere considerato come un vero e proprio privilegio. Questa persona è infatti la figura alla quale gli sposi si affidano per celebrare il loro matrimonio. Sia che si tratti di un rito religioso o di uno civile,...
Matrimonio

Cosa regalare ai propri testimoni di nozze

E allora ci siamo! Dopo esservi incontrati in un magico momento che mai più dimenticherete nella vita. Dopo aver preso l'importante decisione di creare una famiglia, siete arrivati al momento del fatidico sì. Tante cose da decidere, tante cose da preparare:...
Famiglia

Consigli per fare da testimone a un matrimonio

Se vi hanno appena comunicato che siete stati scelti come testimoni a un matrimonio sicuramente vi sentirete emozionati e vorrete avere qualche indicazione in più su come comportarvi. Nella guida che segue cercheremo di fornire alcuni semplici consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.