Come scegliere una lettura per un funerale

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La scomparsa di una persona cara, sia essa un familiare o un amico, non è mai semplice da affrontare. Spesso però ci si chiude all'interno del proprio dolore rendendo ancor più difficile il superamento del lutto. Per questo motivo è bene esternare ciò che si prova anche durante la cerimonia funebre. Molto utile ma anche toccante può essere infatti la lettura di un passo biblico o di una lettera personale durante la cerimonia funebre in chiesa o altro luogo desinato da altre religione o da cerimonia laica. Leggere alcune parole per il funerale, è un atto d'amore verso il deceduto e la sua famiglia. Si tratta di un momento molto delicato e vulnerabile, per cui bisogna scegliere con molta cura una lettura adeguata alla circostanza. È necessario tener conto anche dei sentimenti dei familiari e non solo celebrare la dipartita e la resurrezione dell'anima. Vediamo insieme come fare in semplici passaggi.

27

Occorrente

  • carta
  • penna
37

Non tutte le letture sono adatte ad una celebrazione funeraria. L'obiettivo non è impressionare il pubblico, utilizzando un linguaggio letterario aulico o ricercato. Bastano poche parole ma sincere, per ricordare i momenti speciali e dire addio ad una persona importante. Su un foglio di carta, potete annotare un simpatico aneddoto oppure l'inizio della vostra amicizia. Spiegare infine i sentimenti che vi legano al defunto ed i motivi per cui sentirete la sua mancanza. Una lettura di questo tipo è un modo molto semplice, ma vero, per esprimere il vostro dolore.

47

Il funerale è un rito doloroso. La lettura di brani letterari che trattano il tema della morte, non sempre rappresenta la scelta più adeguata. Per quanto sia profonda ed incisiva, si adatta ben poco alla circostanza. Imparate a scegliere e ricordare il caro defunto con il testo di una canzone da lui preferita oppure una sua frequente citazione o un motto. È una maniera affettuosa per rendere eterna la sua memoria. Potrebbe andar bene anche la prosa o un argomento filosofico a lui prezioso, basato sulle relazioni interpersonali, l'amore, l'amicizia oppure la perdita.

Continua la lettura
57

Se ancora non avete le idee abbastanza chiare, è possibile scegliere una lettura tratta dalle Sacre Scritture. Per non sbagliare, chiedete consiglio al parroco. I brani più belli sono quelli estrapolati dal libro della Sapienza; oppure La resurrezione di Lazzaro. Vi riportiamo un breve passo dall'opera SE MI AMI NON PIANGERE, di Sant'Agostino. Il testo recita così: "Se tu conoscessi il mistero immenso del cielo dove ora vivo [...] tu non piangeresti se mi ami". Queste parole inserite in una lettura per funerale, possono essere di conforto per i familiari e gli amici che non riescono a rassegnarsi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se il legame che vi unisce al defunto è solido, preferite un memorandum di vostro pugno
  • Dalle Sacre Scritture si estraggono brani significativi e di conforto per i parenti
  • Per ricordare affettuosamente un defunto è possibile riportare le sue citazioni preferite o il testo di una canzone a lui particolarmente cara
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come organizzare un funerale

La perdita di una persona cara è sempre un evento traumatico, organizzare un funerale è la pratica che mai nessuno vorrebbe affrontare nella propria vita. Nel momento del dolore, non si ha ne la lucidità ne certamente la voglia di mettersi a contrattare...
Famiglia

Come organizzare un funerale civile

La morte di un congiunto è un brutto momento ma bisogna affrontarlo. Purtroppo poco tempo viene lasciato al dolore, mentre bisogna organizzarsi in breve tempo per il funerale. Per chi non è credente, oggi è possibile evitare lunghi cerimoniali in chiesa...
Famiglia

Come organizzare un funerale ebraico

Il funerale ebraico ha varie regole e molte delle quali sono molto antiche, infatti alcune di esse sono anche attestate nella Bibbia. Il lutto ebraico si evidenzia per la solidarietà tra il singolo e gli altri sofferenti, per il senso collettivo di disgrazia...
Famiglia

Come scrivere un discorso per un funerale

Durante la vita possono capitare eventi estremamente positivi e piacevoli, ma l'esistenza comprende anche momenti molto dolorosi, come nel caso di una perdita. La scomparsa di una persona a noi cara è un triste avvenimento che ci segna profondamente....
Famiglia

Funerale: consigli per confortare i parenti del defunto

Partecipare ad un funerale non è mai facile. Anche quando il defunto non è un parente prossimo, il dolore di perdere una persona ci accomuna e tocca tutti allo stesso modo: è un sentimento verso il quale è naturale e spontaneo provare rispetto, soggezione,...
Famiglia

Come scrivere i ringraziamenti per le condoglianze ricevute

In tristi circostanze, come nei funerali, la famiglia del defunto dovrà scrivere biglietti di ringraziamenti per le condoglianze ricevute. Di seguito, alcuni utili consigli e semplici frasi da scrivere sul biglietto di ringraziamento, da spedire a parenti...
Famiglia

Come organizzare un funeral party in stile americano

In America ci sono come ormai la maggior parte di noi sa molte tradizione diverse da quelle europee ma soprattutto diverse da quelle italiane. Una delle fasi della nostra vita è sicuramente quella terminale della morte che è la fase più brutta e pesante...
Amicizia

Consigli per scrivere un'orazione funebre

La vita è fatta di episodi piacevoli, ma anche di momenti tristi e dolorosi, come la scomparsa di una persona a noi molto cara. Scrivere un encomio per un funerale può essere molto difficile specie se siamo emotivamente coinvolti, ma al contempo può...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.