Come scrivere le promesse matrimoniali

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il giorno del matrimonio è senza dubbio uno dei giorni più belli della vita di una coppia. La stra grande maggioranza delle volte i preparativi iniziano da circa un anno prima, infatti sono tante le cose a cui bisogna pensare e molto spesso i dettagli sono quelli che destano più preoccupazioni. La chiesa, i fiori, gli abiti, le fedi, insomma le cose da fare sono così tante che sembra quasi impossibile che ci si possa ricordare di tutto. Tra le parti più importanti della cerimonia riveste particolare importanza quella dedicata alle promesse che i due futuri coniugi si scambieranno ed è proprio su questo punto che vorrei soffermarvi dandovi dei consigli su come scrivere appunto le promesse matrimoniali.

26

Occorrente

  • Carta
  • Penna
  • Cuore in mano
36

Diciamoci la verità, molte volte non è semplice riuscire ad aprire il proprio cuore ed esprimere a parole i sentimenti che vi custodiamo dentro. Non esistono delle regole che possano insegnare a due sposi a scrivere le promesse di matrimonio, in realtà la cosa realmente importante è aprire il proprio cuore e lasciarsi trasportare sull'onda dei nostri sentimenti e delle speranze che riponiamo sulla nuova famiglia che stiamo andando a creare.

46

Innanzitutto si deve partire dal presupposto che qualunque promessa si scriva non sarà mai banale perché dettata dal cuore verso la persona amata, quindi sarà premiata certamente la semplicità, non ci si dovrà concentrare molto su uno stile troppo elaborato o poetico, essere diretti senza tanti giri di parole sarà certamente d'effetto. Anche la lunghezza non è certamente un fattore positivo, promesse brevi saranno più facili da ricordare o leggere sia perché in quel momento l'emozione sarà talmente tanta che le parole sembreranno stringersi in gola, sia perché non bisognerà incidere troppo sulla lunghezza della funzione per non annoiare gli invitati ed evitare di finire sul ridicolo ostentando in maniera quasi teatrale i vostri sentimenti. Ovviamente bisognerà buttare giù le prime righe ed i primi pensieri che poi saranno rielaborati fino ad arrivare alla stesura finale delle promesse. Ma per non impazzire e facilitare la scrittura è consigliato seguire delle linee guida rispondendo a delle semplici domande sui vostri sentimenti, sul vostro rapporto e sulla persona con cui si è scelto di passare il resto della propria vita:
Qual è la cosa ce ti piace di più della persona che si sta per sposare?
Quando hai capito che eri innamorato a tal punto da volerla/o sposare?
Che cosa significa il matrimonio per te?
Qual è la cosa più importante che si vuole promettere al partner? Qual è la promessa che si desidera ricevere dall'altra metà?
Cosa cambierà il vostro rapporto una volta che siete sposati? Che cosa rimarrà lo stesso?
Qual è il tuo ricordo migliore della vostra storia?

Continua la lettura
56

Una volta risposto a queste domande si possono evidenziare i passaggi più importanti ed iniziare ad eliminare quelli non necessari e trascurabili. Dopodichè si potrà provare a stilare un discorso omogeneo collegando i pensieri fra di loro ed, ovviamente, partendo dal fatidico "Prometto". Una volta terminata la stesura si potrà farla leggere ad una persona cara, i testimoni di nozze sono particolarmente indicati poiché, in teoria, dovrebbero essere coloro che sono a conoscenza di tutta la vostra storia d'amore e potranno, così, avere un giudizio o dei suggerimenti importanti. Infine non resterà che leggerle e rileggerle ad alta voce per un paio di volte così da utilizzare le giuste pause ed un tono di voce appropriato, per rendere quasi una poesia le vostre lodi d'amore ed il vostro impegno promesso davanti a tutti alla vostra dolce metà. Si potrebbero anche imparare a memoria ma appuntarle su di un foglio da tirar fuori al momento sarebbe senz'altro molto meglio poiché l'emozione a volte potrebbe giocare brutti scherzi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ascoltare il cuore
  • Parlare col celebrante per chiedere di inserire le promesse nel rito nuziale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

La separazione con addebito: cause e conseguenze

La separazione con addebito viene richiesta quando la convivenza dei due coniugi diventa intollerabile a causa di atteggiamenti che violano i doveri del matrimonio. Viene richiesta al giudice dal coniuge offeso, ed è una causa a tutti gli effetti che...
Matrimonio

10 domande da farsi prima di sposarsi

Sposarsi è un passo importantissimo per tutte le coppie che ormai condividono la vita amorosa e di coppia ormai da un po' di tempo. Ma certamente prima di compiere tale passo è necessario rifletterci piuttosto bene, e domandarsi se il passo che si sta...
Matrimonio

Come festeggiare le nozze di diamante

Il valore della famiglia è assai importante per il giusto equilibrio degli affetti; in questa era di sviluppo tecnologico e di frenesie lavorative, molto spesso relazioniamo in minima parte con le persone che amiamo, con la conseguente riduzione dei...
Matrimonio

Come festeggiare una promessa di matrimonio

L'amore tra una coppia è uno degli avvenimenti più importanti della vita. Soprattutto se poi segue una promessa di matrimonio. Il ricordo di tale evento rimane nella mente per lungo tempo, se non addirittura per tutta la vita. Anche se al giorno d'oggi,...
Matrimonio

Come salvare il proprio matrimonio

Stanchezza, abitudine o screzi profondi, la crisi è arrivata, vi siete allontanati. Non bastano i sentimenti, a volte problemi economici o frizioni di lunga data possono allontanarci dalla persona con cui abbiamo programmato una vita d’amore. Per...
Matrimonio

Idee per festeggiare le nozze di acciaio

Festeggiare l' anniversario di matrimonio rappresenta un momento assai importante, date le innumerevoli difficoltà che esso stesso comporta nel corso della vita di coppia. Ogni anno dovrebbe essere festeggiato rinnovando le stesse promesse fatte...
Amore

Consigli per mantenere un buon rapporto con l'ex

Il rapporto di coppia non è sempre facile da gestire e, se finisce, tutto si complica maggiormente. Da persone civili però è indispensabile mantenere il rispetto e la comunicazione con l'ex, soprattutto se ci sono figli che potrebbero soffrire ulteriormente....
Famiglia

Come stabilire un rapporto di complicità tra padre e figlia

Il rapporto tra padre e figlia, da sempre è stato relegato ad un ruolo marginale rispetto a quello con la madre. Salvo qualche rara eccezione, le donne preferiscono creare un rapporto di complicità con la madre, confidarsi con lei e chiederle consigli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.