Come scrivere un biglietto per la Prima Comunione

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

I biglietti per la Prima Comunione sono un modo bellissimo per fare gli auguri al piccolo che dovrà affrontare questa importante giornata. Però, chi di noi non si è mai trovato dinanzi al problema di scrivere un biglietto di auguri per una Prima Comunione? Il problema è, purtroppo, sempre lo stesso: se da un lato si cerca di evitare di scrivere frasi banali dall'altro si rischia di ritrovarsi senza parole, dinanzi ad un biglietto bianco.

27

Occorrente

  • Un bel bigliettino illustrato: da evitare sia le vecchie bustine bianche (ricordatevi che si tratta di un bambino) ma, al contempo, non scadete nell'acquisto di un bigliettino troppo pomposo.
37

Il primo consiglio che possiamo darvi è innanzitutto di preparare il biglietto, facendo conto del grado di parentela legati al bimbo/bimba. Se il legame risulta essere molto stretto, avendo una buona conoscenza, è meglio incentrarsi su un ricordo personale legato al bimbo o alla bimba, così da poter accentuare il forte legame e accentuare il nostro augurio. Nel caso di un nipotino, potremo scrivere: "Sin dal giorno in cui hai illuminato la nostra quotidianità col tuo arrivo in famiglia ti siamo stati vicini, portandoti per mano lungo le vie del mondo. Oggi, tutti insieme, ti accompagniamo emozionati all'altare affinché tu riceva la carezza del Signore, così da seguir, passo dopo passo, insieme, il Suo cammino". Vi consiglio, quindi, di continuare su un'idea di unità forte. Dunque, iniziate partendo dalla nascita del ragazzino.

47

Un altro caso che possiamo trovarci ad affrontare, potrebbe essere quello di un invito alla cerimonia in veste di amici di famiglia. Questa solitamente è una vicenda più complicata da sbrigare. Riguardo al messaggio d'accompagnamento al regalo, in questo caso, la gente sceglie, molto spesso, un messaggio freddo e formale. Onestamente parlando, se vi siete trovati in questa guida, sicuramente non volete mescolarvi alla massa, scrivendo un augurio d'assurda banalità. Dunque, la regola principale è quella di evitare paradossali scritti enigmatici, esibizionisti e fuori luogo. Ovviamente, a tutto questo c'è un limite...

Continua la lettura
57

Qui di seguito vi riportiamo qualche frase che potrà ispirarvi nel comporre un ottimo biglietto d'auguri: " Devi sempre ricordarti che la fede ti accompagnerà per tutta la vita, falla crescere sempre con te e dentro il tuo cuore "; "Oggi il Signore bussa alla porta del tuo cuore: accoglilo con gioia e stringi forte la sua mano per non lasciarla mia più"; "Il corpo e il sangue di Cristo giungono oggi a dar forza e coraggio alla tua anima. Fa si che questo incontro si ripeta ogni domenica, affinché Gesù sia la luce per le vie del mondo".

67

Il biglietto che accompagna i regali che verranno consegnati al ragazzo o alla ragazza dopo la funzione, dunque, sarà rivolto decisamente a loro, e tenderà a sottolineare l'importanza spirituale e non mondana della festa.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Fate sì che le uniche preoccupazioni di una Comunione non siano solo il pranzo, i vestiti o, appunto, i bigliettini di auguri! Se invitati a mangiare fuori per festeggiare, premuratevi di recarvi anche in Chiesa e, se siete praticanti, cercate di partecipare anche all'Eucarestia.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come scrivere un biglietto d'auguri per una Cresima

La Cresima è un sacramento della Chiesa cattolica che indica ed esprime la discesa dello Spirito Santo attraverso "l'imposizione delle mani" degli apostoli e dai vescovi (loro successori) sui tutti credenti. Non esiste alcuna età specifica per ricevere...
Divorzio

Comunione dei beni ed eredità

La riforma del diritto di famiglia disposta il 19 maggio del 1975 aggiorna la precedente legge "Delle persone e delle famiglie" redatta per la prima volta nel 1942 e regola definitivamente ogni aspetto patrimoniale nei rapporti tra i singoli componenti...
Divorzio

Comunione o separazione dei beni

Gli articoli 143 e 147 del Codice Civile regolamentano gli obblighi economici dei coniugi nell'ambito familiare e dei figli. Per legge, i futuri sposi devono scegliere il regime patrimoniale tra comunione o separazione dei beni. È una scelta emotivamente...
Famiglia

Come scegliere le bomboniere per la Comunione

La comunione è un evento importante nella vita di un bambino, da festeggiare con la famiglia e gli amici e anche se i ricordi rimarranno sempre vivi nella mente, la bomboniera che si sceglierà per festeggiare questo giorno ne diventerà il simbolo....
Matrimonio

Comunione e separazione dei beni: quale scegliere

Due individui in un contesto sociale, possono far nascere diversi legami, quali il matrimonio che fa riferimento ad un’unione nuziale che genera il riconoscimento di un complesso di situazioni socio-patrimoniali. Crea una legittimazione sociale, giuridica...
Matrimonio

Rapporti patrimoniali tra coniugi

Il regolamento patrimoniale è l'insieme di norme e principi che regolano i rapporti tra coniugi. La riforma del diritto di famiglia del 1975, prevede l'applicabilità del regime di comunione dei beni per tutti i matrimoni contratti dopo il 20 settembre...
Famiglia

Come festeggiare la Prima Comunione

La primavera è la stagione delle Comunioni, che rappresentano un momento importante per i bambini e per i loro genitori. Si tratta di un evento in cui i bambini cattolici ricevono per la primissima volta il sacramento dell'Eucaristia e dopo la cerimonia...
Divorzio

Separazione dei beni e morte di uno dei coniugi

Al momento delle nozze o successivamente con un atto notarile da annotare a margine dell’atto di matrimonio, i coniugi possono pattuire espressamente un regime di separazione dei beni. Così facendo non ricadrebbero più nell'automatica comunione legale,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.