Come scrivere una lettera ad un amico

di Nisa Hawkins difficoltà: facile

Come scrivere una lettera ad un amicoLeggi Anche se siamo in un era digitale in cui molti preferiscono utilizzare la messaggistica istantanea della chat e le immagini e i video condivisi attraverso i social network, ancora oggi ci sono alcune persone che amano scrivere lettere: il profumo della carta, l'inchiostro e la grafia, i disegni e la firma sono un qualcosa di molto personale che contribuiscono nella comunicazione tra due interlocutori, mittente e destinatario. Spesso però, anche se si ha voglia di scrivere una lettera ad un amico, non si sa da dove cominciare o cosa scrivere per non sembrare eccessivamente banali o superficiali. Ecco fare per scrivere una lettera ad un amico.

1 Come scrivere una lettera ad un amicoLeggi Innanzitutto quando bisogna scrivere una lettera ad un amico, bisogna aprire un con saluto. Esistono i saluti più classici e semplici come "Caro" o "Cara", "Ciao!", "Ehi" e così via, ma nel momento in cui sappiamo che tra noi e il nostro interlocutore c'è un rapporto più confidenziale, è anche possibile utilizzare frasi più simpatiche come "Ehi, appassionato di videogiochi!" oppure "Ragazza che ama leggere libri, come va?" e così via.

2 Dopo aver aperto la lettera con un saluto o una frase simpatica, si passa a chiedere lo stato di salute o anche d'animo dell'altra persona. Le si chiede come sta, se va tutto bene e soprattutto se ci sono novità. Nel momento in cui sappiamo che la persona a cui scriviamo ha attraversato un periodo particolare o ha fatto un viaggio, o stava cercando lavoro o qualsiasi altra cosa, le chiediamo come sta andando, come vanno i suoi progetti e poi iniziamo a raccontarle un po' di noi.

Continua la lettura

3 Quando iniziamo a parlare di ciò che ci succede, possiamo raccontare quello che ci pare, sia gli avvenimenti più divertenti che quelli che ci hanno messo un po' giù di morale.  Si consiglia di alternare entrambe le cose in modo da non scrivere una lettera che sia troppo impegnativa o pesante per il lettore.  Approfondimento Come scrivere una lettera di scuse (clicca qui) Infine, bisogna salutare il nostro interlocutore e lo si può fare sia con saluti molto semplici come "A presto", "Ciao" o "Alla prossima" oppure, per essere sempre ironici e divertenti, si possono anche scrivere altri saluti del tipo "Sono curioso di vedere che aspetto hai dopo tanto tempo!" o ancora "Allora ci rivedremo per una buonissima pizza!".  Poi si aggiunge la firma, più particolare e meglio è, così la lettera assume un tocco di stile.. 

4 Per poter rendere ancora più personalizzata e originale la propria lettera, è possibile stampare delle fotografie o delle immagini al compute r e incollarle sulla lettera, oppure fare dei disegnini colorati o utilizzare delle penne colorate per scrivere o fare delle scritte più particolari.

Come chiedere scusa ad un amico Come affrontare il fatto di non avere amici Come intestare gli inviti di matrimonio Come rifiutare un invito a nozze

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili