Come soffrire meno per amore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La fine di una relazione o di un amore non corrisposto sono le cause principali di una delle patologie più diffuse nell'essere umano: il "mal d'amore". L'amore purtroppo, non è sempre fonte di benessere e felicità, molto spesso, soprattutto se non corrisposto, può far soffrire e causare stati d'animo negativi e condurre, nei casi più gravi, a stati di sofferenza, accompagnati da crisi depressive. Per superare questa fase proponiamo una serie di indicazioni su come sconfiggere il famoso "mal d'amore", facendoci ritrovare noi stessi e ritornare a vivere serenamente la nostra vita.

24

I primi tempi sono sicuramente i più difficili da affrontare. La frustrazione e la rabbia per aver perso qualcosa a cui tenevamo e su cui abbiamo investito tempo e sentimenti, sono estremamente elevati. La parola d'ordine è reagire. Non esistono soluzioni istantanee oppure indolori. La nostra ferita, specialmente all'inizio, quando è ancora aperta fa male e va medicata con calma e dedizione. Inutile far finta che non esista! Anzitutto impegniamoci per rendere le nostre giornate ricche e costruttive, dedicandoci magari a quelle attività che più ci piacciono e che ci fanno stare bene. Trascorriamo ad esempio del tempo con gli amici, facciamo sport o cimentiamoci in cucina. Facciamo solo ciò che ci far star bene e che impegna il nostro corpo, ma soprattutto la nostra mente. La solitudine è una pessima alleata in queste circostanze e non guarisce le sofferenze amorose, anzi le amplifica.

34

Evitiamo di alimentare il nostro dolore ascoltando canzoni d'amore o brani strappalacrime. La nostra mente deve essere sgombra dalla nostalgia, dalla malinconia e dai ricordi. Non sarà di certo un gioco da ragazzi, anzi, ma con un impegno e buona volontà, torneremo a farci due risate e i periodi tristi saranno solo un lontano ricordo. Inoltre, mai cercare di dimenticare l'ex facendo nuove conoscenze, il famoso "chiodo scaccia chiodo" non è una strategia vincente. Rimpiazzare qualcuno è solo un'illusione che ci porterà a soffrire e che probabilmente farà soffrire anche il nuovo compagno. I problemi non vanno coperti, ma risolti. Dobbiamo solo aspettare il normale decorso del tempo. Solo il tempo potrà aiutarci a guarire.

Continua la lettura
44

Infine potrà tornare utile durante la giornata metterci in una stanza buia, sederci, scollegandoci dal mondo esterno per rilassarci e concentrarci su noi stessi e sul nostro benessere. È un esercizio molto semplice ma che ci aiuterà a pensare alle cose da una prospettiva nuova e più positiva. Immaginiamo un sentiero, diviso in tante tappe. Ogni tappa corrisponderà ad un ricordo, positivo o negativo, della nostra storia passata. Se il ricordo è negativo, cerchiamo di trasformarlo in positivo. L'obiettivo è trasformare tutte le tappe del nostro cammino in modo che tutto il percorso ci appaia come una sequenza di eventi positivi, o da cui comunque abbiamo tratto degli insegnamenti. Ciò ci aiuterà a vedere il mondo, passato e futuro, con occhi diverse, e a guarire la nostra ferita. Perché non c'è soluzione migliore che affrontare i problemi piuttosto che scappare o rimanere inerti.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come lasciarsi senza soffrire

Chiudere una storia d'amore senza soffrire è davvero difficile, se non impossibile. Sia chi lascia che chi viene lasciato ha dei motivi per soffrire. Dolore, sensi di colpa, rabbia non lasciano spazio ad altri sentimenti. Specie quando le relazioni sono...
Amore

Come lasciare un ragazzo senza farlo soffrire

Capita purtroppo che un rapporto, dopo tanto tempo, possa finire e per una delle due parti ciò potrebbe essere una sofferenza non indifferente, quindi è sempre un bene capire come lasciare l'altra persona nella maniera più delicata possibile. Non è...
Matrimonio

Come lasciare il marito senza farlo soffrire

" Nella buona e nella cattiva sorte.... Finché morte non ci separi" è la promessa che si fanno marito e moglie davanti a Dio. Peccato che talvolta, per un motivo o per un altro, la coppia scoppia. Sono tanti i motivi che lo causano. Può venir meno...
Amore

Come perdonare chi ci ha fatto soffrire

Non esiste una legge universale dell'amore. Più si ama e più si soffre, in parte perché essendo in balia dell'amore si tende ad essere emotivamente più fragili e in parte che amando una persona si tende a riporre in lui/lei tutta la nostra stima,...
Amore

Come lasciare una ragazza e non farla soffrire

In ciascun rapporto d'amore deve assolutamente esistere un forte e comune rispetto, anche quando esso finisce oppure si modifica: entrambe le parti che costituiscono la relazione amorosa si devono sentire quotidianamente importanti, senza farsi mai del...
Vita di Coppia

5 modi per ferire un uomo

Nella maggior parte dei casi è la donna ad essere ferita dagli uomini. È arrivato il momento di vendicarsi, ferendo gli uomini così come hanno ferito noi, imitando le loro abitudini più egoiste. I modi per far soffrire un uomo abbondano: qui di seguito...
Amore

5 modi per dimenticare una persona sbagliata

La vita è un susseguirsi di incontri: conoscenze, amicizie, rivalità, collaborazioni, flirt e relazioni amorose. Tante sono le persone che entrano a far parte, dunque, della nostra quotidianità. Non sempre, però, i legami si consolidano e durano nel...
Amore

10 frasi per lasciarla senza ferirla

Se credete che la relazione che avete instaurato con una donna o con una ragazza sia giunta al termine, e volete dunque lasciarla, avete trovato una guida che fa al caso vostro. Molte persone non sanno come fare il discorso per concludere una relazione,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.