Come stabilire delle regole con i figli adolescenti

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Sapere come riuscire a stabilire delle regole con dei figli adolescenti, sembra facile a dirsi ma è molto complicato da attuare. Si tratta di un luogo comune ma è una cosa molto vera che il mestiere di genitore è il più difficile di tutti. I figli sono oggetti d'amore e di attenzione oltre che fonte di ispirazione. Ma sono anche coloro che possono più metterti in difficoltà, che ti guardano dentro e spesso ti scuotono facendo forza sulle tue certezze facendoti a volte metterti fortemente in discussione. Un figlio di fatto ti porta a cambiare, a essere conciliante e a volte diversi da ciò che si è. Per i figli tutto ciò che facciamo è lecito, anche essere ferrei proprio per il loro bene. Questa guida non ha intenzione di insegnare cose che non si possono imparare, ma offre solo dei consigli sulle regole che possono risultare utili nella gestione, spessi difficile, dei figli non più bambini ma neanche adulti come possono essere gli adolescenti.

24

La prima regola da seguire è avere un buon dialogo altrimenti si rischia di creare una chiusura o l'isolamento del figlio in famiglia. Non ci possono essere regole univoche riguardo i figli, perché ognuno d essi ha una sensibilità e carattere unici e anche ognuno di noi. Si può parlare ad esempio prima di cena, dopo essere tornati dal lavoro, magari mentre si apparecchia insieme a loro. Questo può essere un ottimo sistema per raccontare la giornata e responsabilizzarlo sulle cose di casa. Un altro momento sacro è quello della cena, che deve essere rilassante e assolutamente senza tv. Un figlio in adolescenza vuole calore e sentire nella propria casa un proprio rifugio dalle difficoltà del mondo esterno.

34

Un'altra regola riguarda i soldi, la cui gestione si impara proprio a quest'età. La paghetta deve essere commisurata alle esigenze del ragazzo e magari deve essere decisa insieme, per incutere in lui il valore dei soldi. Dalla cifra stabilita non si deroga: se vostro figlio dovesse spenderla tutta prima settimana, è buona norma e lezione non cedere e di far aspettare il giorno della nuova paghetta: se i patti sono chiari i figli sono sani! Un'altra soluzione in relazione alla gestione dei soldi può essere far fare loro dei lavoretti ricompensati come piccole pulizie, tagliare l'erba e altro. La cura della stanza e i risultati scolastici invece non sono un premio.

Continua la lettura
44

Un'altra regola importante è il rientro, che spesso diventa una lotta ogni giorno che può diventare causa di litigi intensi sui minuti. La fermezza è importante, come anche stabilire insieme le regole, come quella chiamare se si fa ritardo anche solo di poco. Un figlio non deve vedere i genitori come nemici, ma come figure di riferimento, spesso complici ma con doverose distanze al fine di non perdere la loro fiducia: è importante dettare le regole da non violare e non invadere i loro spazi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Famiglia

Come chiedere ai genitori di regalarci un motorino

Il motorino è il primo mezzo motorio che fa sentire in una certa maniera indipendenti e liberi di muoversi come vogliono i giovani adolescenti. Arrivati a questa età chiedere un motorino è quasi inevitabile, tutti prima o poi faranno questa richiesta.I...
Divorzio

Come aiutare gli adolescenti ad affrontare un divorzio

Il divorzio è un momento molto difficile. La coppia, in particolare, vede sfumare i propri progetti di vita. Chi ne risente sono soprattutto i figli. Se i figli sono adolescenti, hanno maggiori difficoltà ad affrontare la separazione dei genitori. Si...
Problemi Adolescenziali

Come gestire gli orari degli adolescenti

In ogni famiglia quando un figlio cresce, un frequente motivo di discussione è quello degli orari, in modo particolare quello relativo ai rientri serali. I ragazzi dovrebbero imparare a rispettare gli accordi con i loro genitori, ma gestire i tempi degli...
Problemi Adolescenziali

Adolescenti e cellulari: consigli

Ormai siamo in un mondo super tecnologico e iperattivo.Internet e l'uso continuativo dei cellulari, fanno parte costantemente della nostra vita: sono utilissimi e sicuramente ci agevolano in piccoli e grandi problemi che affrontiamo, ma come ogni cosa,...
Problemi Adolescenziali

Come parlare della sessualità con i figli adolescenti

L'adolescenza non è mai un periodo facile per un ragazzo, e nemmeno per un genitore che deve crescerlo. Infatti questo è il periodo delle nuove scoperte e soprattutto delle sessualità. Gli ormoni in circolo negli adolescenti li spingono a provare sempre...
Problemi Adolescenziali

5 consigli per genitori di adolescenti

Il rapporto genitori-figli, da sempre uno dei più indagati dalla pedagogia e dalla psicologia, rappresenta un punto focale nelle dinamiche relazionali familiari, in modo particolare nell'epoca della precocità dei rapporti e delle interazioni giovanili.Ecco...
Famiglia

5 idee per un’uscita con i figli adolescenti

L'adolescenza è un periodo delicato della fase di crescita in cui si sente il bisogno di stare accanto ai propri familiari. Ma il lavoro, lo stress, gli studi portano via moltissimo spazio e spesso accade di dimenticarsi di passare del tempo prezioso...
Problemi Adolescenziali

Come gestire i primi amori degli adolescenti

La parola adolescenza deriva da adolescere che significa crescere, e va a segnalare una fase intermedia tra l'infanzia e la condizione adulta, divisibile in tre range: pubertà, media adolescenza e piena adolescenza. Generalizzando le fasi, è tendenzialmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.