Come trascrivere in Italia il matrimonio civile celebrato all'estero

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Sono tanti i matrimoni celebrati all'estero. Il DPR 396 del 2000 regola la cerimonia civile in località straniera, laddove i coniugi sono entrambi cittadini italiani o lo è uno dei due. Il matrimonio all'estero va celebrato dinnanzi all'autorità diplomatica o consolare competente oppure all'autorità locale. Per essere valido anche in Italia, il matrimonio civile va trascritto presso il Comune italiano individuato dalla legge. La procedura verifica l'insussistenza di impedimenti che possano rendere nullo il matrimonio stesso. Vediamo dunque come trascrivere in Italia la modalità di celebrazione prescelta.

26

Occorrente

  • Essere in possesso dei requisiti richiesti dalla legge italiana
36

Gli sposi uniti in matrimonio dal consolato italiano all'estero, non devono preoccuparsi di trascrivere l'atto in Italia. La stessa autorità si occupa di trasmettere il documento di matrimonio al Comune italiano di residenza dei due coniugi, oppure al Comune di iscrizione all'AIRE (Anagrafe degli italiani Residenti all'Estero) o a quello di nascita. Se il matrimonio civile viene celebrato dinnanzi alla competente autorità locale, bisogna trasmettere una copia dell'atto all'autorità consolare italiana. Sarà quest'ultima ad attivare la procedura come da prassi.

46

In caso di urgenza o per giustificati motivi personali è possibile richiedere la trascrizione dell'atto di matrimonio al Comune italiano territorialmente competente. In tal caso, vanno presentati all'Ufficio di Stato Civile l'atto di matrimonio tradotto in lingua italiana e legalizzato. Ciò non occorre se l'atto viene compilato sul modello plurilingue previsto dalla Convenzione di Monaco del 1980, a cui aderiscono l'Austria, il Belgio, la Grecia, la Francia, la Germania, l'Italia, il Lussemburgo, i Paesi Bassi, la Polonia, il Portogallo, la Spagna, la Turchia e la Svizzera. Il certificato ha validità di 6 mesi.

Continua la lettura
56

La trascrizione in Italia dell'atto di matrimonio non avrà validità qualora dovessero sussistere impedimenti di vario tipo, in contrasto con i dettami della legge. I casi che prevedono l'annullamento di un matrimonio civile celebrato all'estero sono: sposi dello stesso sesso; età di uno dei coniugi inferiore a 16 anni; vincoli di parentela o l'interdizione per infermità mentale. La trascrizione dell'atto avviene anche se un partner risulta legato ad un matrimonio precedente. In tal caso, il Comune deve darne comunicazione all'Autorità Giudiziaria (Procura della Repubblica) per le dovute verifiche e per l'eventuale contestazione del reato di bigamia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per i matrimoni religiosi all'estero essi hanno validità solo se producono effetti civili

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Divorzio

Come annullare un matrimonio civile

Quando si parla della fine di un matrimonio, si è soliti pensare alla separazione o al divorzio, dimenticando che esiste anche l'annullamento del matrimonio. Nello specifico, si tratta di cause espressamente previste dalla legge, in presenza delle quali...
Matrimonio

Come sposarsi nel Nevada

Lo Stato del Nevada ospita Las Vegas, la città più trasgressiva d'America. Oltre al gioco d'azzardo, offre la possibilità di sposarsi in modo veloce, economico e con poche formalità burocratiche. Ogni anno, si celebrano più di 144.000 unioni civili....
Matrimonio

Come dare valore legale ad un matrimonio civile all'aperto

Negli ultimi tempi, anche l'Italia, sta uscendo dagli schemi tradizionali relativi al matrimonio. Questi "nuovi" tipi di matrimonio provengono dall'America e piacciono, in particolare, alle coppie che decidono di sposarsi con il rito civile ma che, allo...
Matrimonio

Come Sposarsi Ad Antigua

Per un matrimonio fuori dai normali canoni, si può decidere di sposarsi ad Antigua, una stupenda isola caraibica. Antigua, scoperta da Cristoforo Colombo nel 1493, fa parte delle Piccole Antille ed è un piccolo paradiso terrestre che si presta perfettamente...
Divorzio

Come annullare il matrimonio davanti la Sacra Rota

Il matrimonio, l'unione tra coniugi, è sancito dall'art. 16 che ci dice che uomini e donne, di ogni razza e religione, hanno diritto a sposarsi e, conseguono eguali diritti durante il matrimonio, fino all'atto di un eventuale scioglimento. Per procedere...
Divorzio

Divorzio senza avvocato: è possibile?

L'argomento della separazione tra coniugi è sempre stato di grande attualità recentemente poi, con l'approvazione della legge sul divorzio breve, ha ricevuto un'ulteriore cassa di risonanza. Questi clamori hanno alimentato vecchie e nuove domande; la...
Divorzio

La separazione dei beni dopo il matrimonio

Prima di sposarsi, un aspetto molto pratico che i coniugi devono valutare è quello relativo alla comunione o separazione dei beni; tale scelta, infatti, inciderà sui beni in proprietà a ciascuno degli sposi. Il matrimonio è di fatto un contratto...
Famiglia

Come organizzare un funerale civile

La morte di un congiunto è un brutto momento ma bisogna affrontarlo. Purtroppo poco tempo viene lasciato al dolore, mentre bisogna organizzarsi in breve tempo per il funerale. Per chi non è credente, oggi è possibile evitare lunghi cerimoniali in chiesa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.