Come troncare una relazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

L'amore è inizialmente un'esplosione di emozioni e passione ed è sopratutto irrazionale, gli inizi sono pieni di buoni propositi di sogni, progetti è nella norma tutti sappiamo cos'è, non ho bisogno di spiegarlo poi ci accorgiamo di alcuni errori li facciamo tutti nessuno escluso. Vediamo come troncare una relazione:.

24

Come ogni storia d'amore l'inizio è da romanzo tutto è favoloso, il tempo dirà quanto due persone siano in grado di condividere la propria vita, solo il vivere e condividere il giornaliero si riuscirà davvero a capire uno dell'altro. Molti con la convivenza si sentono all'improvviso privati della loro libertà, dei loro spazi del loro tempo. Per molti sia uomo che donna questo diventa un problema, non se ne parla si tiene tutto dentro sperando che passi, cosi si accumula stress che compromette la coppia. Può succedere che nella coppia uno voglia prevalere l'altro, di solito chi ama di più accetta e soccombe sperando che le cose cambino, ma non è così anzi tutto il contrario si arriva ad una rottura per stanchezza. Quindi si decide di chiudere una storia che fa male a tutti e due, e se si è persone intelligenti si affronta il tutto con tatto. Ricordiamo che abbiamo condiviso tutto con la persona che stiamo lasciando, la rabbia l'odio ed il rancore non servono. Sicuramente uno dei due vivrà malissimo la separazione, proviamo a parlare con l'altra parte per far si che comprenda le ragioni che vi hanno spinto a questa decisione, il perché stare insieme se uno dei due non sta bene.

34

Se abbiamo figli, evitiamo di farli partecipi di liti e discussioni inutili, anzi io consiglio (se sono in età adulta) di farli partecipe quanto sta accadendo, non escludiamoli, fanno parte di noi e del nostro vissuto, serve a loro sopratutto per non farli trovare a fatto compiuto e stabilizzarli, a volte le separazioni fatte male lasciano ferite profonde nei nostri figli. Se sono piccini, cerchiamo come più possiamo non trasmettere loro il dolore che stiamo vivendo, vale per la mamma quanto per i papà, dipende da chi ha preso la decisione, a meno che non sia consensuale in questo caso tutto diventa più facile non ci porteremo dietro rabbia.

Continua la lettura
44

Prima di prendere ogni decisione cerchiamo l'aiuto di un esperto, informiamoci dove possiamo avere dei colloqui con un mediatore, che ci consigli ci aiuti e ci faccia capire come possiamo e se possiamo risolvere il problema. Non dimentichiamo che siamo noi come coppia che ci stiamo separando, ma non ci stiamo separando dai nostri figli. Dobbiamo dedicare a loro il nostro tempo non fargli sentire il distacco, facciamo in modo che capiscano che mamma e papà sono sempre gli stessi li amano come prima, l'unica cosa che è cambiata e che non condividono più la stessa casa, ma che tutto l'amore abbiamo per loro non è cambiato, che è sicuramente meglio avere due genitori felici separati, che due genitori infelici. Se non siamo più una coppia, non dimentichiamo che siamo mamma e papà, ai nostri figli non togliamo questo diritto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Relazioni sbagliate: 10 errori comuni

L'amore è da sempre considerato uno dei sentimenti basilari della vita quotidiana, perché aiuta a cementificare i rapporti con gli altri e con noi stessi. A volte però, si incappa in relazioni sbagliate, perché all'inizio possono sembrare giuste,...
Amore

5 scuse per lasciare il partner

Si dice sempre che "chi lascia è più fortunato" e in parte è certamente vero, ma spesso chi prende questa decisione ha grandi sensi di colpa e non sa quali parole usare per troncare una relazione oramai finita da tempo. Ecco 5 scuse plausibili per...
Amore

Come gestire una relazione con un uomo sposato

"Al cuore non si comanda" diceva qualcuno... Ma se l'uomo di cui ci innamoriamo è già sposato? Non è raro che ci si possa ritrovare nello scomodo ruolo dell'amante, soprattutto noi donne. Vivere un triangolo amoroso non è per nulla facile, quindi...
Amore

Come smettere di odiare l'ex

La nostra storia è finita. Magari ormai da molto tempo. Ma il rancore e la rabbia non ci lasciano. Così ci ritroviamo a detestare, o addirittura odiare, la nostra ex dolce metà. Questi sentimenti ci tengono legati al passato, impedendoci di vivere...
Matrimonio

5 domande da porti se tua moglie ti ha tradito

E così è successo: hai scoperto di essere stato tradito da tua moglie. Magari lo sospettavi da tempo e attendevi solo la conferma o magari, invece, è stata una doccia fredda. Fatto sta che, dopo un primo momento in cui comprensibilmente dominano la...
Vita di Coppia

Come confessare un tradimento al partner

Il tradimento non è necessariamente un comportamento che diventa recidivo o volto alla separazione dal proprio partner. Spesso consiste in uno “scivolone” causato da un momento di debolezza che non per questo ci mette nelle condizioni di voler troncare...
Vita di Coppia

5 cose da non fare prima di lasciarsi

Spesso può capitare che in una relazione di coppia possa arrivare il momento in cui uno dei due partner inizi a perdere entusiasmo, mostrare segni di cedimento e di insoddisfazione, vivere il rapporto come un vicolo cieco. Piuttosto che continuare a...
Amore

Come lasciarsi senza soffrire

Chiudere una storia d'amore senza soffrire è davvero difficile, se non impossibile. Sia chi lascia che chi viene lasciato ha dei motivi per soffrire. Dolore, sensi di colpa, rabbia non lasciano spazio ad altri sentimenti. Specie quando le relazioni sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.