Come troncare una storia sbagliata

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Tutte le storie d'amore hanno dei momenti difficili da superare, ma in alcuni casi, è necessario troncare una storia sbagliata perché non ha più motivo di continuare. Una storia è sbagliata se fa soffrire, se le lacrime sono di più dei sorrisi o se la propria vita è vissuta letteralmente in funzione del partner. Questi sono alcuni dei segnali per decidere di chiudere una storia per il proprio bene e per la propria salute mentale e fisica. Non sempre è difficile chiudere una relazione. Nella seguente guida vi darò alcuni consigli su come troncare una storia sbagliata.

24

Non è mai facile rompere un rapporto d'amore o d'affetto: è quasi paragonabile all'elaborazione di un lutto. E proprio per questo motivo bisogna usare il massimo tatto prima di dichiararlo alla persona interessata per evitare brusche reazioni. In storie di lunga durata il distacco sarà ovviamente più difficile e per alleviare il dolore è bene cominciare ad allontanarsi rendendosi assente quanto più possibile. Se si è già conviventi o sposati è bene prendersi una pausa dalla "quotidianità": non soprassedere a nessuna richiesta per paura... Sarà la persona stessa a chiedere spiegazioni riguardo a un tale comportamento.

34

Quando arriverà il momento siate chiari, non tergiversate e soprattutto non ditelo attraverso accuse verso l'altro/a ma partendo sempre da voi e da quello che voi volete d'ora in poi. Non dimostratevi paurosi perché rischiereste di risultare insicuri. È imprescindibile dare tutte le motivazioni, non lasciare dubbi o perplessità nell'altro/a, che dovrà sapere tutte le ragioni per cui la sua storia finisce. Se per caso il motivo della separazione è che vi siete innamorati di un'altra persona non lo dite. Chiudere una storia ponendo l'altro in competizione con un'altra persona è deleterio. Tuttavia lasciare dei dubbi potrebbe generare richieste di chiarimenti o di nuovi incontri che bisogna evitare perché non fanno altro che allungare "l'agonia".

Continua la lettura
44

Comunicare la fine di una storia può diventare un'impresa difficile perché la persona interessata non lo vuole accettare. Se siamo a conoscenza di un tale rischio chiudiamo la storia senza preoccuparci troppo delle motivazioni e allontanarsi è l'unica cosa giusta da fare. Una misura cosi estrema è dovuta al rischio che chi è lasciato certamente farà di tutto per avere un nuovo contatto per chiarire. Sono quei casi in cui bisogna non solo troncare, ma letteralmente cancellare dalla propria vita una relazione sbagliata. Una volta chiusa la storia sbagliata è bene farsi aiutare da amici o persone fidate. Non rimanete soli a rimuginare, vivete il distacco per quello che è senza sperare in un ritorno e sapendo che il tempo restituirà la serenità che avevate perso.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 scuse per lasciare il partner

Si dice sempre che "chi lascia è più fortunato" e in parte è certamente vero, ma spesso chi prende questa decisione ha grandi sensi di colpa e non sa quali parole usare per troncare una relazione oramai finita da tempo. Ecco 5 scuse plausibili per...
Amore

Come gestire una relazione con un uomo sposato

"Al cuore non si comanda" diceva qualcuno... Ma se l'uomo di cui ci innamoriamo è già sposato? Non è raro che ci si possa ritrovare nello scomodo ruolo dell'amante, soprattutto noi donne. Vivere un triangolo amoroso non è per nulla facile, quindi...
Amore

5 motivi per interrompere una relazione a distanza

Le relazioni a distanza, una volta rare e guardate con curiosità, ormai sono una cosa più che comune: viaggiare e chattare è facile, e permette di conoscere persone che abitano anche a grandi distanze. E magari di innamorarsene. Purtroppo questo genere...
Vita di Coppia

Come interrompere una relazione sbagliata

Molte sono le teorie sull'amore: c'è chi sogna di vivere una favola e chi, invece, pur di non perdere la persona di cui è innamorato, è disposto ad accettare condizioni e compromessi poco edificanti. Inevitabilmente, si dovranno fare i conti con la...
Amore

5 modi per dimenticare una persona sbagliata

La vita è un susseguirsi di incontri: conoscenze, amicizie, rivalità, collaborazioni, flirt e relazioni amorose. Tante sono le persone che entrano a far parte, dunque, della nostra quotidianità. Non sempre, però, i legami si consolidano e durano nel...
Amicizia

Come allontanare una persona

A volte, nella vita, capita di dover allontanare una persona, un conoscente, un (ex) amico che ci ha delusi e non è sempre facile farlo senza ferire i sentimenti dell'altro. Per riuscirci, l'importante è procedere per gradi, cosicché qualsiasi errore...
Vita di Coppia

5 segni che stai uscendo con la persona sbagliata

Stai iniziando a frequentare una persona e ti chiedi se, finalmente, questa volta è quella giusta, se hai trovato l'uomo o la donna della tua vita o, perlomeno, qualcuno con cui condividere parte di essa. I sentimenti però sono difficili da analizzare,...
Amore

Come fare se lui non si fa sentire

Le storie d’amore all'inizio sono sempre coronate da un'atmosfera davvero magica: incontrate il principe azzurro dei vostri sogni, lui sembra ricambiare le vostre attenzioni e iniziate a frequentarvi. Trascorrete ore al telefono a ridere e vi inviate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.