Cosa fare se lui si sta allontanando

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Mantenere un rapporto sempre in perfetto equilibrio, purtroppo non è un impresa semplice da mettere in pratica. Specialmente le coppie ormai "consolidate", che stanno insieme da parecchi anni, possono subire dei periodi di stasi causati dalla monotonia della vita quotidiana. Sovente, infatti capita che uno dei partner si allontani dall'altro creando delle "crepe" sul rapporto. Per evitare che la relazione possa subire dei danni difficili da recuperare, nasce l'esigenza di trovare il modo di ricucire il rapporto prima che sia troppo tardi. In questa breve lista, illustreremo cosa fare se lui si sta allontanando.

26

Cura l'aspetto fisico

Uno dei maggiori errori che parecchie donne commettono specialmente dopo anni di relazione, è quello di trascurare il proprio aspetto fisico. Con la vita frenetica che ormai siamo costretti a condurre, divisi da impegni lavorativi e familiari, specialmente il sesso femminile tende a non curarsi più come prima. Questo comportamento, può inevitabilmente allontanare il partner. Il consiglio è dunque quello di trovare del tempo da dedicare a se stesse magari andando più spesso dal parrucchiere e dall'estetista, acquistare qualche abito nuovo e prestare maggiore attenzione al trucco. Essere sempre fisicamente attraente ed in ordine è un aspetto che gli uomini tengono molto!

36

Condividi gli interessi

Al fine di mantenere un rapporto con il partner sempre in completa sintonia, un'altra regola fondamentale da rispettare è quella di condividere i suoi interessi. Partecipare in modo attivo nella sua vita, riveste infatti un ruolo fondamentale al fine di evitare che lui si possa allontanare. Sia donne che uomini, abbiamo bisogno sempre di un appoggio sulle nostre scelte e confrontarci con la persona che abbiamo accanto, può essere un ottimo modo per mantenere stretta la relazione.

Continua la lettura
46

Evitate le polemiche

Una delle situazioni più comuni che generalmente si verifica quando uno dei due partner tende ad allontanarsi, è quello di polemizzare ogni cosa con il rischio di scaturire delle inutili liti. Questo atteggiamento non fa che allontanare ulteriormente il vostro lui, che troverà un altro pretesto per chiudersi ancora di più in se stesso. Cercate quindi di evitare gli scontri e siate più accondiscendenti senza dovere a tutti i costi farvi ragione. Scappate quindi da ogni possibile motivo di lite!

56

Limita la gelosia

Specialmente quando l'uomo tende ad allontanarsi, la partner diventa più gelosa e possessiva. Si crea infatti un circolo vizioso secondo il quale più lui si allontana, più tende ad interessarsi ad altre donne. Nasce quindi l'esigenza di controllarlo per capire la motivazione del suo distacco, e si cercano indizi ovunque alla ricerca di una possibile nuova relazione. L'eccesiva gelosia non giustificata, tende a lesionare i rapporti creando una barriera di mancanza di fiducia che, inevitabilmente allontanerà ancora di più il vostro lui. Quindi, anche se potrebbe sorgere questo sentimento, cercate di sopprimerlo e soprattutto evitate di farlo vedere!

66

Sorprendetelo

Ultimo consiglio della lista per evitare che il vostro uomo si allontani ulteriormente, è quello di trovare il modo per sorprenderlo al fine di fargli capire quanto voi teniate a lui. A tale scopo, organizzate delle cene a lume di candela preparandogli dei piatti che gli piacciono particolarmente o delle feste con amici a cui lui tiene. Sorprendetelo progettando una domenica dedicata al suo hobby preferito e praticatelo insieme. Qualunque uomo apprezzerà tutto questo!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

10 motivi per lasciare un ragazzo prepotente

Magari al'inizio della vostra storia pensavi di aver trovato finalmente il ragazzo giusto, quello al quale dare il meglio di te e che sapesse veramente convincerti che il vostro era un rapporto speciale, come non ne esistono altri sulla Terra. E poi ti...
Vita di Coppia

10 segnali per capire che lei ti sta lasciando

Se stai leggendo questo articolo ti starai sicuramente chiedendo se la tua ragazza ti sta per lasciare, giusto? Le donne sono molto complicate da capire, ma si possono capire solo osservandole nei più minimi dettagli, in questa piccola guida t'illustrerò...
Vita di Coppia

Come rinascere dopo un tradimento

Il tradimento è un problema molto delicato che si può affacciare nella vita di coppia, generando una vera e propria crisi che altera l’equilibrio della relazione. Molto spesso si pensa che un tradimento si superi con il passare del tempo senza però...
Matrimonio

Matrimonio: 10 motivi per non andare in panico

Quando un uomo ed una donna si amano e intendono condividere ogni momento della loro vita insieme, prendendosi cura l'uno dell'altro in maniera completa, decidono di sposarsi ed è naturale sottolineare che all'interno del medesimo matrimonio devono sempre...
Vita di Coppia

10 segnali per capire che lui sta per lasciarti

Purtroppo presto o tardi, in quasi tutte le relazioni giunge il fatidico momento nel quale, lei o lui, iniziano a disinteressarsi della coppia. Gli uomini, per loro natura, tendono a lanciare chiari segnali e spetta a noi donne raccoglierli ed interpretarli....
Vita di Coppia

I consigli per vivere in armonia con il partner

Col passare del tempo, gli scienziati hanno scoperto che quando ci si innamora nel cervello si scatena una vera e propria tempesta biochimica. In particolare, il cervello libera la dopamina, il neurotrasmettitore che regala energia mentale e voglia di...
Amore

Come conquistare un uomo in carriera

L'uomo in carriera esercita di per sè un certo fascino; non solo per il carisma e la determinazione che può avere, ma anche per l'agiata situazione economica che lo riguarda! Non per nulla, infatti, l'uomo in carriera è il prototipo di uomo più ambito,...
Vita di Coppia

I 5 segnali che lui ti tradisce

L'amore è il perno che fa girare la vita, sembra una frase fatta, ma non lo è, perché chi ama ha il mondo in mano. Questo sentimento porta gioia, entusiasmo, è linfa vitale, ma può dare anche il più profondo dolore. L'amore di coppia è un completamento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.