Cosa regalare ad una mamma che compie 60 anni

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La mamma è sempre la mamma. Lei ci ha portato in grembo per nove mesi e, nei momenti più importanti della nostra vita è sempre presente, capace con un bacio o una carezza, di tirarci su il morale quando qualcosa non va, di sostenerci e darci forza. Nel giorno per lei più importante, è lecito domandarsi cosa regalare alla mamma per il suo sessantesimo compleanno. Sessant'anni per una donna sono importanti, ma ancora di più quando a compierli è la mamma. Visto che si tratta di un compleanno speciale è il caso di pensare bene a che regalo fare perché sia davvero indimenticabile e la sorprenda piacevolmente. Un semplice pensierino non è sufficiente: il regalo per festeggiare il compleanno della mamma deve essere in grado di sorprenderla, farla sorridere ed emozionare. Deve essere un modo per ricordarle quanto sia importante per noi mostrandole, attraverso un dono speciale, tutta la nostra gratitudine nei suoi confronti e l’amore che proviamo per lei. Diamo qualche idea su cosa regalare a una mamma che compie 60 anni.

24

Se da una parte è vero che quando si fa un regalo vale il detto ‘è il pensiero che conta’, quando si pensa a cosa regalare alla mamma per il suo compleanno bisogna riflettere su un’idea che la lasci davvero a bocca aperta. Una regola da seguire per non sbagliare è quella di fare il regalo in base ai gusti della festeggiata, così da poter incontrare certamente il suo favore, ma senza essere banali. Le idee regalo non mancano di certo: dal gioiello (un collier, un paio di orecchio o una parure), un capo di abbigliamento, un bellissimo mazzo dei suoi fiori preferiti. Se volete essere davvero originali c'è un'idea che la sorprenderà in modo inaspettato. Visto che l'occasione lo richiede, commissionate un quadro che la raffiguri al massimo della forma. La cosa migliore è un olio su tela che la ritragga con un'espressione naturale del tutto vicina alla realtà, proprio come accadeva per le regine nelle varie fasi della loro vita. Se volete rendere il regalo completo scrivete un bigliettino d'auguri come se vi rivolgeste a "sua maestà". La gratificherete oltremodo e la farete sentire importante e amata.

34

A sessant'anni si fanno dei bilanci più o meno positivi e, sulla scia dell'idea del quadro, potete anche farne una versione "moderna". Comprate una cornice elettronica abbastanza grande e create al computer un video con la storia della sua vita, "rubandole" le foto che la ritraggono durante tutta la sua vita. Potete anche farne una versione in dvd portatile e, se non ne siete capaci, fatevi aiutare da un esperto che saprà fare un ottimo lavoro di grafica. Una cosa che è sempre gradita a tutte le donne di ogni età sono i cosmetici, quindi dedicatevi alla ricerca della trousse più bella e completa che potete trovare. Ce ne sono alcune "gioiello" che non mancano di nulla: dal blush ai rossetti, dagli innumerevoli ombretti alle matite per occhi e labbra, compreso l'eye liner: la renderete felice.

Continua la lettura
44

Un'altra idea regalo speciale è quella di farle dono di un viaggio nei luoghi che ha sempre amato. Non deve essere per forza un luogo lontano o una meta ricercata, e la scelta può essere diversificata. Può riguardare un soggiorno benessere con trattamenti assortiti di bellezza oppure una crociera nel Mediterraneo, o qualcosa di più semplice, come un viaggio in una città d'arte italiana. Per un regalo che la stupisca potete anche pensare a una cena nel suo ristorante preferito o nel più bel ristorante della zona, affittando una limousine che verrà a prenderla come nella migliore delle occasioni. Qualsiasi regalo sceglierete di farle, scrivetele una lettera a cuore aperto e di vostro pugno per dirle quanto le volete bene.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come organizzare una festa di compleanno per adulti

Da giovani festeggiare il compleanno è una cosa molto normale e sicuramente un giorno dell'anno molto importante che tutti sono ansiosi di vivere, si passano giornate o addirittura settimane ad organizzare una mega festa per quel giorno. Le cose cambiano...
Amicizia

Come augurare buon compleanno con i fiori

Quando una persona a noi cara, che stimiamo o amiamo, compie gli anni, è bello rendere il giorno del suo compleanno davvero speciale! E cosa c'è di meglio di un bel mazzo di fiori, avvolto in un creativo e grazioso involucro? Magari accompagnato da...
Amicizia

Le peggiori scuse per giustificare un compleanno dimenticato

A tutti sarà capitato di dimenticare il compleanno di qualcuno di tanto in tanto. Non siamo robot e non abbiamo sempre una memoria di ferro. Quando capita, però, sarebbe meglio non inventare storie strampalate e ammettere subito i propri errori. In...
Amicizia

Come organizzare una festa di compleanno in piscina

I compleanni rappresentano degli eventi molto importanti nella vita delle persone, indipendentemente dall'età che si compie. Per questo motivo, si cerca di festeggiarli in modo da poterli ricordare positivamente, il più a lungo possibile. Un buon metodo...
Amicizia

Come imbandire una tavola per un compleanno

La tavola imbandita e l'ambiente circostante sono le cose che rimangono più impresse di una festa di compleanno. Di conseguenza, se vi state apprestando a organizzare una festa non dovete dare per scontato questo preparativo. Infatti imbandire una tavola...
Amicizia

Come fare una sorpresa di compleanno

Esiste un solo giorno in dodici mesi che possiamo considerare tutto per noi, esclusivo, in cui essere i protagonisti e sentirci speciali e amati: è il nostro compleanno! È una ricorrenza speciale che amiamo condividere con le persone più care, gli...
Amicizia

Come festeggiare i 18 anni

Si dice che i propri 18 anni siano indimenticabili. Generalmente capitano nell'ultimo o penultimo anno di superiori, con una classe pronta a fare baldoria e festeggiare facendo rumore per accogliere il festeggiato e urlare al mondo che finalmente si è...
Amicizia

5 idee per un picnic al parco

Arriva la bella stagione e si scatena la voglia di stare il più possibile all'aria aperta! Organizzare una giornata fuori casa con famiglia ed amici permette di godersi la compagnia senza i ritmi stressanti della routine quotidiana. E di riassaporare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.