Come corteggiare una donna

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il corteggiamento verso una donna è da sempre uno dei più dibattuti. Il mondo femminile è senza dubbio estremamente complesso e riuscire a far breccia nel cuore di una donna non è semplice. Il corteggiamento vero e proprio è quello basato sui veri sentimenti dell'uomo nei confronti della donna; questo tipo di corteggiamento si basa su gesti sinceri, attenti e guidati dal rispetto. In questa guida vediamo come si fa a corteggiare e a conquistare una donna.

25

Corteggiare una donna è un'arte, per alcuni però è un'ardua impresa mentre per altri risulta più semplice e naturale. Ovviamente durante il corteggiamento si deve evitare di essere troppo insistenti per non diventare inopportuni. Ogni donna comunque ha un prototipo di uomo ideale, ma spesso se si corteggia nel giusto modo, si riesce a conquistare anche la donna di cui l'uomo non è proprio il suo ideale. Durante il corteggiamento bisogna usare in modo perfetto le armi più potenti della seduzione legate ai 5 sensi: i profumi, gli sguardi profondi, il contatto e le parole dolci.

35

Il corteggiamento verso è una pratica che richiede pazienza e costanza; spesso, infatti, la donna tende a declinare il primo invito di un uomo per metterlo alla prova e vedere la voglia che l'uomo ha di conquistarle. Spesso gli uomini interpretano male questo gesto della donna e decidono di smettere di corteggiarla.

45

Una cosa che fa impazzire molte donne è il romanticismo, che, ovviamente, non deve essere eccessivo. In questo caso si corre il rischio di sembrare costruiti e finti. Un consiglio? Quando fate un regalo scrivete nei biglietti dei pensieri vostri e non copiateli da siti internet. Non siate timidi, fatela sorridere, complimentatevi con lei senza essere indiscreti, ascoltatela attentamente e soprattutto lanciatele sguardi significativi. Cercate di non affrettare i tempi: il linguaggio del corpo lancia segnali chiarissimi.

55

Un'altra arma da usare durante il corteggiamento è il contatto fisico: se provate ad averne uno fate in modo che questo sia inizialmente poco impegnativo come una carezza o una semplice stretta di mano, e vi accorgete che le vostra "lei" cerca di evitare tale contatto, forse è il caso di procedere con cautela. Se invece è lei a darvi pacche affettuose, ad avvicinarsi, forse avete fatto centro! Leggete oltre le righe, non illudetevi e studiate tutti i suoi atteggiamenti. Ricordate che alle donne piace essere corteggiate, le lusinga essere desiderate, ma soprattutto pretendono di essere rispettate.

Potrebbe interessarti anche

Il presente contributo è stato redatto dall'autore ivi menzionato a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e può essere modificato dallo stesso in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Banzai Media S.r.l., quale editore dello stesso, non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tale contributo e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti