Famiglia: divisione dei ruoli familiari

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Al giorno d'oggi le famiglie sono sempre più sviluppate, i ritmi in famiglia sono sempre più frenetici, entrambi i genitori lavorano, mentre i figli o vanno a scuola o anch'essi lavorano per cui per riuscire a passare delle ore tutti quanti insieme in cui potersi rilassare e godersi la famiglia è fondamentale suddividersi i vari ruoli. In questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad effettuare correttamente la divisione dei ruoli familiari.

25

Oggi l’emancipazione della donna ha costretto fortunatamente anche i più restii ad uscire da questa logica binaria e retrograda. I compiti all'interno di una famiglia sono diventati intercambiabili. DI questa novità ogni membro del nucleo familiare sembra ne abbia giovato ampiamente. Gli uomini ad esempio, hanno smesso di essere solo “delle buone forchette”. Nella maggior parte dei casi si sono messi dietro ai fornelli, aggiungendo una passione più formativa rispetto al calcio e alla televisione.

35

Le donne, che pur continuano a svolgere gran parte dei lavori domestici per i quali l’uomo davvero non sembra scendere a patti (vedi il bucato o il lavaggio delle stoviglie), oggi hanno molto più tempo da dedicare alle loro passioni. Dagli hobby alla cura del corpo, la vittoria della donna può essere sintetizzata con poche e semplici parole: più tempo per se stesse.

Continua la lettura
45

Il ruolo dei figli è cambiato di conseguenza. I cosiddetti “bamboccioni” sono stati costretti a smettere i panni dei bambini pigri, contribuendo al dialogo, portando il loro punto di vista nelle discussioni familiari, accrescendo in tal modo responsabilità e senso di indipendenza. Se la società è una proiezione della famiglia, il caos etico e morale che la caratterizza attualmente rafforza le idee di quanti siano nostalgici del vecchio schema familiare con ruoli definiti e scarso dialogo fra le parti. Viene da chiedersi se ormai società e famiglia non vadano più di pari passo. Se la riforma della prima è passata attraverso una rivoluzione culturale, probabilmente ne serve un'altra ben più radicale, per riportare la società verso un’uguaglianza basata sul rispetto della persona, la difesa della sua dignità e il possesso del proprio tempo come occasione di crescita.

55

A questo punto, la nostra guida è finalmente giunta al termine. Leggendo con attenzione tutti quanti i passaggi riportati in precedenza, potremo capire come fare per riuscire ad effettuare correttamente la divisione dei ruoli familiari, molto importante per riuscire ad alleggerire i compiti che in passato erano effettuati solo dalla donna.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Divorzio

Come gestire l'educazione dei figli da separati

Le famiglie allargate non sempre rappresentano un problema per i bambini, anzi: se gestite bene, sono una vera e propria occasione di crescita e condivisione. Il fatto che il fenomeno sia in aumento, poi, fa sì che i piccoli di casa vivano la loro situazione...
Famiglia

Come stabilire un buon rapporto con la suocera

Quando il matrimonio inizia, sappiamo che oltre ad avere a che fare con il nostro partner inizia quello con i membri della sua famiglia. Con alcuni sarà facile andare d'accordo, con altri difficile, tanto da creare problemi all'interno della coppia,...
Amicizia

Il decalogo del perfetto coinquilino

Qualsiasi studente universitario sa bene cosa significhi la convivenza forzata con estranei. Studiare lontani da casa talvolta ci obbliga a trovare un alloggio. Spesso non è possibile farlo senza condividere gli spazi. È importante quindi trovare un...
Amicizia

10 svantaggi nel condividere un appartamento

Questa guida potrebbe essere molto utile per tutti coloro si accingono a convivere in uno stesso appartamento. Naturalmente potrebbe rivelarsi una guida molto utile agli studenti che, notoriamente, per diminuire le spese ingenti che comportano l'affitto...
Amicizia

Come convivere con uno o più coinquilini disordinati

Che sia per motivi di studio o lavoro, condividere l'abitazione con altre persone è un'esperienza estremamente utile e formativa, insegna a rispettare le regole (e gli spazi) sociali, consente uno scambio di conoscenze ed abitudini, aiuta a crescere....
Problemi Adolescenziali

Come gestire il rapporto tra genitori e insegnanti

Il rapporto fra esseri umani a volte può essere difficoltoso, le motivazioni possono essere davvero molteplici come ad esempio un punto di vista differente o anche la diversità di carattere. Purtroppo in questo meccanismo deve essere incluso anche il...
Vita di Coppia

10 idee per evitare la routine di coppia

La vita di coppia è una scelta che fa parte dei desideri degli innamorati. Decidere di vivere insieme e condividere la quotidianità presenta però alti e bassi. A volte si scopre di stare meglio mantenendo molti spazi per sé. Altre volte si cade in...
Amicizia

Come creare un fan-club

La creazione e la cura di un fan-club è un impegno che richiede un sacco di lavoro. Infatti, qualora decideste di crearne uno, dovrete essere sicuri al 100% poiché dovrete dedicargli del tempo e molti sacrifici. Il fan-club sarà un ottimo modo per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.