Frasi da non dire mai a un vedovo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La vedovanza è un evento molto drammatico e doloroso che talvolta colpisce alcune persone. In questi momenti occorre che i parenti e le persone care, amici e conoscenti, utilizzino tutto il loro tatto e la loro sensibilità per consolare la persona che ha perso il coniuge. Le frasi sincere che sgorgano dal cuore sono la scelta migliore da fare: serviranno ad alleviare almeno in parte il dolore per la perdita di qualcuno che fino a poco tempo divideva con il coniuge ogni momento della sua vita. Anche nei momenti di lutto, come in quelli gioiosi, esiste un certo galateo che consiglia le frasi più adatte all'avvenimento e quelle che invece è bene evitare ad ogni costo. In questa lista vi suggerisco le frasi da non dire mai a un vedovo, per evitare gaffe e brutte figure che non sarebbero assolutamente indicate al triste evento appena accaduto.

26

Porta pazienza

Questa frase, seppure detta con l'intenzione di essere gentili, suona male in quanto un vedovo, nel momento di un forte dolore, può sicuramente provare una miriade di sentimenti tranne che la pazienza. Quindi questa frase è da evitare, non in quanto sgarbata, poiché infatti non lo è, ma più che altro perché ad un vedovo che ha appena subito la perdita della moglie, questa frase può risultare inutile.

36

Vedrai che presto conoscerai un'altra persona

Una frase di questo tipo può suonare terribile alle orecchie di un vedovo: ha appena perso la sua dolce metà e sicuramente quello che vuole in questo momento non è certo trovare presto un'altra persona. Anzi, pronunciando una frase simile si potrebbe dare facilmente l'impressione di essere persone un po' superficiali che non danno molto peso ai sentimenti. Per questo motivo è meglio astenersi dal pronunciare queste parole davanti ad una persona che è stata appena colpita dal lutto.

Continua la lettura
46

E' successo anche a me

Questa frase, detta con l'intenzione di essere consolatoria, potrebbe irritare la persona che sta soffrendo poiché in un momento così triste sicuramente la cosa che meno gli importa è sapere che anche all'amico è successa la stessa cosa. Quindi, anche se detta con tutta la buona fede e le migliori intenzioni del mondo, è meglio evitare di dire qualcosa di simile.

56

Vi ritroverete in cielo

Dire al vedovo in modo consolatorio che presto egli si ricongiungerà alla defunta, è sbagliato per due motivi: è una frase inutile se detta a una persona che non è credente, e suona come un funesto avvertimento in altri casi. Queste sono due ottime ragioni entrambe molto valide per non dire mai questa frase.

66

Prima o poi moriremo tutti

Questa frase, alle orecchie di una persona in lutto ma ancora in piene facoltà mentali, suscita la voglia immediata di fare gli scongiuri e toccare tutti gli oggetti di ferro nelle immediate vicinanze. Quindi, anche se è una frase logicamente veritiera, è meglio astenersi dal pronunciarla.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

Come superare la gelosia per le sue ex

A meno che non siate giovanissime, è abbastanza scontato che il vostro partner abbia un'età adeguata per avere alle spalle un vissuto più o meno navigato. Quindi stare insieme con il vostro compagno significa prendere di lui tutto, anche ciò che egli...
Amore

Come invitare a casa una ragazza

Di questi giorni provare ad avere un appuntamento con una ragazza è molto difficile. Questa difficoltà è dovuta soprattutto al fatto dell'avvento delle nuove tecnologie che hanno ridotti i contatti fisici con le persone al minimo, perciò dentro certe...
Famiglia

Come essere un buon padre single

Molto spesso accade di restare single e dover vivere come un padre da solo, che vive la propria vita. Ecco perché abbiamo pensato di proporre una guida davvero molto semplice, per capire come poter essere un buon padre single.Un padre single oggi non...
Amicizia

Come aiutare un'amica che ha perso il marito

Non si può dare un limite di tempo alla sofferenza per un lutto. Pertanto, se un'amica ha perso recentemente il marito, non fatele soffocare il dolore. Datele invece la possibilità di sfogarlo e metabolizzarlo. Il suo mondo è in frantumi, destabilizzato....
Famiglia

Come superare un lutto

Perdere una persona cara comporta sicuramente il dolore più grande e difficile da superare. In una prima fase, dicono gli psicologi, bisogna concedere al dolore di venire fuori per essere elaborato. Ma appena possibile, bisogna cercare di uscire dalla...
Amicizia

Come dare le condoglianze

Questo è un tema molto triste, e dispiace doverne scrivere, per me e per tanti altri è intollerabile, ma purtroppo fa parte del naturale corso della vita. Capita infatti di avere dei lutti, in famiglia o semplicemente di persone che conosciamo. Si tratta...
Divorzio

Le 5 fasi della separazione

La separazione rappresenta una fase molto delicata, sia per chi si trova a subirlo sia per chi deve superarla. Liberarsi dal passato e rifarsi una vita richiede mesi, nei casi più fortunati, o addirittura anni. In questa guida analizzeremo le cinque...
Famiglia

Come superare la perdita di una persona cara

Il lutto è un'esperienza dolorosa. La perdita di una persona cara, un parente o un amico, comporta emozioni differenti spesso in contrasto tra loro. Dopo lo shock iniziale, la frustrazione e la sofferenza seguono l'apatia ed il senso di distacco. I vivi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.