Gelosia tra amiche: 5 segnali per capirlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tra due o più persone possono nascere vari tipi di legami tra i quali è molto nota l'amicizia che, s'è vera, mette quotidianamente in evidenza, reciprocamente un grande ed acceso affetto. Questo rapporto che, come tutti gli altri, dev'essere basato sulla sincerità, sul rispetto, sulla stima, spesso per la troppa carica emotiva scatenatasi, procura quel che dovrebbe prevedere il solo rapporto amoroso, "l'esclusività affettiva" che s'è presente genera un sentimento e un'emozione insolita, "la gelosia". Questo stato d'animo, purtroppo può manifestarsi anche tra amiche e sarebbe bene capirlo in tempo, riconoscendo almeno 5 segnali, per evitare sofferenze e malintesi per se stessi e per la parte che vive nel tormento.

26

Dialogo cambiato

Come ben tutti sappiamo, il dialogo è importante in qualsiasi relazione perché attraverso questo si può tranquillamente esprimere ciò che si prova, si sente, chiedere aiuto e capire le intenzioni delle parti che prestano la loro attenzione nello stesso. Solitamente, durante il rapporto in questione, l'amica, per essere tale, ascolta, senza interrompere, soprattutto quando si parla di ragazzi, di altre donne o di quel che si vorrebbe fare con questi stessi o nella vita quotidiana, per poi dire la sua, consigliandoti. Se nei discorsi, col tempo si mettono in evidenza strane intrusioni, allusioni e quant'altro per creare allontanamenti da tutti e da ogni cosa, vuol dire che sta nascendo o che è già in atto, a seconda dell'intensità della discussione, la gelosia.

36

Controllo intenso

È vero che nell'amicizia nasce una forma di protezione reciproca, ma è sbagliato che questa scateni controlli intensi. Se si dovessero verificare significa che la relazione è malata e si avverte quando ci sente spiare. Lo si può notare quando l'amica vorrebbe leggere o sprofondarsi nella lettura dei messaggi scritti dall'altra parte, ad altri/e, col telefono cellulare, proprio perché vorrebbe tenerla sotto controllo, intensamente per non rischiare di perderla. È bene sapere che la gelosia si scatena quando nel rapporto è presente chi vuol stare al centro dell'attenzione in maniera esclusiva e avere, di conseguenza la priorità.

Continua la lettura
46

Intromissioni continue

Nell'amicizia le parti si devono saper comportare! L'aiuto i consigli e quant'altro dev'essere dato solo se è chiesto, o se l'amica si trova in effettiva difficoltà. Infatti le intromissioni continue mettono in evidenza la gelosia che prova l'amica che con queste vuol sentirsi considerata la preferita, la più brava e amata. È il classico comportamento di chi cerca attenzione, amore ed approvazione.

56

Comportamenti inadatti

Tenendo conto che nell'amicizia il comportamento dev'essere corretto, pulito e sobrio se si dovessero notare atteggiamenti inadatti sia verbali che fisici vuol dire che un qualcosa di strano sta, pur succedendo. Le discussioni troppo accese o scossoni inopportuni sono, in effetti sinonimo di legame malato, basato sulla gelosia.

66

Stati d'animo opposti tra le parti

Quando si è davvero amiche è naturale che le gioie, i dolori, le promozioni, le assunzioni e quant'altre cose presenti nel quotidiano vengano condivise, pienamente e reciprocamente, in ugual modo, provando, dunque le stesse emozioni. È chiaro che, nel momento in cui si avvertono stati d'animo opposti l'amicizia è colma di gelosia, invidia e quant'altro di brutto possa esistere all'interno del rapporto. Non si può, assolutamente pensare che un'amica riesca a gioire quando l'altra parte soffre o viceversa!

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amicizia

Come conciliare amiche e fidanzato

Durante l'eta dell'adolescenza, ma anche con l'andare avanti nell'età, un grande problema per una persona può essere quella di conciliare il tempo che vuole dedicare al fidanzato con quello per le amiche. Come già detto in precedenza, in età giovane...
Amicizia

Come piacere alla migliore amica del tuo lui in 10 mosse

Ormai è fatta. Hai deciso che lui è l'uomo della tua vita. Con lui stai bene e condividi tutto... O quasi. Perché in realtà devi fare i conti con una presenza che non avevi considerato e che può essere determinante per la prosecuzione del vostro...
Vita di Coppia

Come sopravvivere alle amiche della tua fidanzata

Spesso quando ci si fidanza, bisogna fare i conti anche con le amiche della propria ragazza, che non sempre si rivelano socievoli ed affabili. Infatti può capitare che esse si mostrino del tutto restie al rapporto, per cui tentano di mandare a rotoli...
Amore

I primi segnali di una cotta

Capire se si è davvero attratti da qualcuno sembra una impresa semplice, ma spesso si rivela più difficile del previsto. Infatti si potrebbe tendere a negare una possibile attrazione, perché ci si vergogna o perché magari si è un po' troppo sbadati....
Amore

10 modi per capire se lui è innamorato di te

Quando ci si innamora non sempre è facile riuscire a capire se il nostro sentimento è ricambiato. Uno dei motivi per cui sembra sfuggire la capacità di essere obiettivi su ciò che l'altra persona prova nei nostri confronti ha a che fare proprio con...
Vita di Coppia

Come andare d’accordo con le amiche del tuo fidanzato

Le donne molto spesso non sono in grado di instaurare una relazione matura con il proprio fidanzato, finendo inevitabilmente per creare un legame morboso. Gli errori comuni in un rapporto includono frequentemente il credere che l’altro debba respirare...
Vita di Coppia

Come capire se la sua gelosia è eccessiva

La gelosia è uno di quei sentimenti che se supera certi limiti può provocare scompiglio nella vita di coppia. Se da un lato essere un po' gelosi del proprio partner è qualcosa del tutto naturale e che anzi può anche tener vivo il rapporto, dall'altro...
Vita di Coppia

Come risolvere i problemi di gelosia nella coppia

La gelosia è uno dei motivi più frequenti di litigio all' interno di una coppia. Sarà capitato a tutti, almeno una volta nella vita, di essere gelosi o di subire gelosia da parte del proprio partner. Che il vostro partner sia un po' geloso di voi vi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.