Guida al congedo matrimoniale

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il congedo matrimoniale, che è chiamato più conosciuto coi termini di "permesso matrimoniale" e anche "licenza matrimoniale", è un lasso di tempo regolarmente retribuito dal datore di lavoro in virtù del matrimonio del lavoratore. Praticamente è un periodo di ferie di 15 giorni che ha il lavoratore in concessione in aggiunta alle ferie normali. Come data storica è stato introdotto nell'ordinamento nostro in Italia, nell'anno 1937, anche se durante la dittatura fascista, appunto in quel tempo, il congedo era esclusivo solamente per gli impiegati statali. Nell'anno 1941 invece fu esteso a tutti quanti gli altri impiegati e operai come diritto inviolabile proprio del lavoratore. Al giorno d'oggi, praticamente tutti i contratti di lavoro, di qualsiasi branca, concedono al lavoratore questo beneficio. In questa guida breve vi forniremo tutte le informazioni inerenti.

24

Come già accennato in precedenza, in virtù delle nozze proprie, ad ogni lavoratore è riconosciuto un diritto di un determinato periodo di ferie extra, che servono per la luna di miele post matrimoniale. Solitamente la durata è appunto di 15 giorni, anche se, diversi contratti lavorativi prevedono diversi periodi, che vanno a volte anche oltre ai 15 giorni canonici. Questa cosa dipende dal tipo di contratto, dal settore produttivo dei lavoratori, dalla qualifica. I giorni di congedo che i lavoratori hanno devono essere goduti in modo consecutivo, e, per nessun motivo possono essere divisi.

34

Questo periodo di congedo deve essere preso esclusivamente in occasione delle nozze. Se le nozze avvengono in un giorno che è festivo, il congedo partirà dal primo giorno lavorativo dopo il giorno delle nozze. Il lavoratore è tenuto a presentare al datore di lavoro, una domanda scritta dove chiederà di usufruire del proprio congedo spettante, mostrando la relativa documentazione delle nozze come giustificazione. Il datore di lavoro potrà avere motivi di produzione, e in questo caso potrà anche non accettare il periodo di congedo chiesto dal lavoratore, però deve concederlo per legge entro il mese in cui avviene la celebrazione delle nozze.

Continua la lettura
44

Il compenso avviene da parte dell'ente di previdenza sociale chiamato Inps per i lavoratori che sono dipendenti nel settore artigianato, industriale, e per gli operai delle cooperative. Il datore di lavoro però dovrà coprire la differenza tra l'assegno dell'Inps e la retribuzione relativa lorda del mese che prende il lavoratore. Il congedo si calcola anche nel Tfr e nella retribuzione della tredicesima. È come se fosse un normale periodo di ferie, anche se è però extra, in più. Questo diritto non potrà essere chiesto dal lavoratore durante il periodo che viene prima delle dimissioni oppure durante le ferie del lavoratore.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Idee per festeggiare le nozze di cristallo

Le nozze di cristallo sono le nozze che si festeggiano ai 15 anni di matrimonio. Non tutti sanno infatti che quasi ogni anno, o comunque gli anni più significativi del matrimonio sono associati a dei materiali, si parte dal primo anno che sono le nozze...
Amicizia

I diversi saluti nel mondo

I saluti nel mondo si differenziano per usi e costumi. Rappresentano un gesto universale, uno strumento di comunicazione basilare. Viaggiando, è importante rispondere ai saluti correttamente. In tal senso, difficilmente ci si troverà in situazioni spiacevoli....
Matrimonio

Come comunicare la scelta dei testimoni di nozze

Nel giorno forse più bello ed emozionante della vostra vita di coppia, tu e il tuo/lei dovrete scegliere delle persone che vi saranno particolarmente vicine e che metteranno un sigillo formale alla vostra unione. Ovviamente, sto parlando dei famosi "testimoni...
Matrimonio

Come rifiutare un invito a nozze

Ricevere l'invito per un lieto evento come un matrimonio, è spesso motivo di gioia per il compimento di una storia d'amore, nonostante il dispendio economico e di tempo che spesso comporta, ma può in alcuni rappresentare un vero e proprio peso di cui...
Matrimonio

Come fare un tableau matrimoniale elegante

I preparativi per il matrimonio a volte spaventano i promessi sposi, ma indubbiamente dedicarsi ai particolari è un modo per esprimere la personalità e la fantasia dei protagonisti nel giorno della loro unione. Per tutti quelli che si accingono al...
Matrimonio

Idee regalo per il matrimonio

Nonostante il calo dei matrimonio, si ricevono comunque numerosi inviti per questo tipo di cerimonia. Di solito per i matrimoni si fa riferimento alla lista nozze ma è possibile anche fare altrimenti magari mirando a qualcosa di personale anche se non...
Matrimonio

Guida per un matrimonio a Las Vegas

Il matrimonio è il sogno di tutte le coppie innamorate. Organizzarlo però costa fatica, tempo e denaro. Si può rischiare di impazzire fra scelta della location, degli abiti, del tema del ricevimento, lista degli invitati, scelta della gateau marriage....
Matrimonio

Come convalidare in Italia un matrimonio all’estero

In un mondo sempre più globalizzato, dove la voglia di novità e l'immaginazione la fanno da padroni, non c'è da stupirsi se anche alcune tradizioni radicate da secoli nella nostra cultura possono essere accantonate in favore di nuove esperienze. Un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.