Idee originali per le bomboniere del matrimonio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Siete a corto di idee per la scelta di alcune bomboniere per matrimonio? Come sempre realizzare con la tecnica del fai da te un qualsiasi tipo di oggetto regala enormi soddisfazioni. Con la guida di oggi vi spiegherò come preparare delle originali bomboniere per il matrimonio. Nello specifico le bomboniere saranno composte da delle rose di stoffa attaccate su di un sacchettino lavorato all'uncinetto. Il colore consigliato è il classico avorio, magari abbinato a cordoncini di colore crema, alcune parti in verde chiaro e un filo di colore beige. Adesso vi indicherò le procedure per realizzare queste bomboniere!

26

Occorrente

  • Fodera verde e avorio. Veli di organza
  • Nastrino e cordoncino. Filo per uncinetto
  • Filo metallico rivestito e filo metallico sottile
  • Colla vinilica
36

Per quanto riguarda le rose dovete fare per prima cosa indurire i tessuti, vi indico io come. Passateli inizialmente in una miscela di acqua e vinavil, successivamente stendeteli ad asciugare ed infine stirateli. I petali andranno ricavati tagliando da strisce di tessuto di circa 8 cm, ripiegate varie volte fino ad avere dei rettangoli di 5-6 cm di larghezza, delle forme ovali. Quando io realizzo una rosa utilizzo all'incirca 15 petali, tre dei quali li ripiego sulla llinea centrale incollando le due parti. Per altri 3 sarà fatta la stessa cosa ma ripiegando e incollando solo la parte superiore.
Mancano le ultime due cose: corolla esterna e calice del fiori. Per quanto riguarda la prima basta piegare n 16 dei fazzolettini circolari di velo. Tagliare lo spicchio ottenuto in modo semicircolare a circa
7 cm dalla punta, in modo da ottenere un cerchietto di velo che andrà bucato nel centro. Per quanto riguarda il calice invece dovete prendere del tessuto verde e ritagliare dei quadrati di 8 cm di lato, che andrete a tagliare a zig zag lungo la linea centrale.

46

Passate adesso alla realizzazione del sacchetto per i confetti. Con l'uncinetto bisognerà che avviate 20 catenelle lavorandole a punto rete (una maglia alta e una saltata, se non sapete come fare date un'occhiata qui!) fino ad ottenere una striscia di circa 24 cm. Adesso dovrete ripiegare in due la striscia e chiudere lateralmente con l'uncinetto lavorando a maglia bassa: sacchettino realizzato. Per quanto riguarda il cordoncino basta preparare bezzi di codina di topo di circa 25 cm. Tagliate successivamente due nastrini di colore diverso lunghi circa 20cm. Uno si dovrete infilarlo nel penultimo giro di maglia del sacchetto, per chiuderlo. L'altro servirà ad agganciare, insieme alla codina di topo, il sacchetto alla rosa. Infine per gli steli vi basterà usare del filo metallico rivestito della lunghezza che preferite.

Continua la lettura
56

Siete giunti alla parte finale, l'assemblaggio!

Arrotolate adesso progressivamente i 3 petali bassi e, dopo averli avvicinati quasi all'estremità del filo rivestito, fermateli con diversi giri di filo metallico sottile. Ripiegate l'estremità del filo.
Aiutandovi con la colla arrotolate, intorno a questo nucleo centrale, i restanti petali, facendo in modo da usare prima i più bassi poi più alti.
Infilate lo stelo nel centrino di velo, facendo in modo da collocarlo intorno alla corolla. Fermate il tutto con il filo sottile.
Incollate all'esterno della corolla il pezzetto di tessuto verde.
Fermate la base del fiore con il cordoncino e il nastrino e, dopo averli annodati, utilizzateli per agganciare il sacchetto. La vostra bomboniera è pronta!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per dare un tocco particolare, prima di legare il sacchetto con i confetti, potrete spruzzare sulle rose dell'essenza della stessa profumazione e poi le metterete in una scatola tutte insieme conserveranno un delicato aroma a lungo.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come fare bomboniere in casa con le spezie

Se state per festeggiare una ricorrenza e avete bisogno di un'idea originale per le bomboniere, avete scelto di leggere la guida giusta. Difficile, diventa scegliere, tra tanti oggettini, quella che potrebbe diventare la vostra bomboniera e molto spesso,...
Matrimonio

Come scegliere le bomboniere per il matrimonio

Il matrimonio: un evento speciale, ma quanta fatica per organizzarlo e soprattutto quante cose da scegliere! Gli abiti, le fedi gli addobbi, il ristorante e.... Le bomboniere! Le bomboniere non possono mancare in un matrimonio. Il loro valore simbolico...
Famiglia

Come scegliere le bomboniere per il Battesimo

Il Battesimo è un rito religioso che segna la vita di ognuno di noi, per questo spesso è usanza accompagnare la cerimonia con un rinfresco per gli invitati e un piccolo ricordino per ringraziarli di aver condiviso con noi la gioiosa giornata. Per scegliere...
Famiglia

Come scegliere le bomboniere per la Comunione

La comunione è un evento importante nella vita di un bambino, da festeggiare con la famiglia e gli amici e anche se i ricordi rimarranno sempre vivi nella mente, la bomboniera che si sceglierà per festeggiare questo giorno ne diventerà il simbolo....
Matrimonio

Come confezionare una bomboniera

Le bomboniere sono graziosi oggetti che usualmente vengono dati in regalo in occasione di eventi particolari come battesimi, matrimoni e prime comunioni ai partecipanti delle cerimonie. Se avete già provato a chiedere qualche prezzo in giro per negozi,...
Matrimonio

Matrimonio: idee per bomboniere originali

Il matrimonio è sempre un passo importante per una coppia, e come tale deve essere organizzato al meglio, spendendo diverso tempo in dettagli come bomboniere e quant'altro. In commercio ne esistono tante ma non sempre soddisfano i propri gusti, e cercare...
Matrimonio

Come preparare bomboniere fai da te

Il giorno del battesimo di nostro figlio, nulla è meglio del regalare delle splendide bomboniere a tutti gli invitati. Tuttavia, in tempo di crisi, per risparmiare molto denaro e per creare un qualcosa di unico ed originale, possiamo regalare agli invitati...
Matrimonio

Consigli per delle bomboniere low cost

Organizzare un matrimonio è tanto gratificante quanto faticoso. Infatti, nei mesi precedenti alla data delle nozze, ci sono tantissime cose da organizzare per la riuscita ottimale della cerimonia. Inoltre organizzare un matrimonio è anche molto costoso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.