Matrimonio: partecipazioni e inviti

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa guida foriamo alcuni suggerimenti di bon ton per chi si appresta a convolare a nozze e deve stampare le partecipazioni al matrimonio.
Al momento della preparazione degli inviti a questo lieto evento, sono molti i dubbi che sorgono. Uno di questi riguarda il contenuto dei biglietti di partecipazione, ovvero, cosa scrivere e a chi spedire l'invito. Un altro interrogativo riguarda la scelta della carta da utilizzare.
Come stiamo per vedere, preparare biglietti di inviti al matrimonio è più semplice di quanto si pensi.

26

Occorrente

  • Cartoncini stampati e spediti almeno un mese prima delle nozze
36

Le partecipazioni dovrebbero essere inviate ai destinatari almeno un mese prima della data fissata per le nozze. L’elenco delle persone a cui si deve comunicare la notizia deve essere preparato con estrema cura, in modo da non commettere errori come spiacevoli dimenticanze o gaffe di altro genere.
Solitamente, la carta e la stampa delle partecipazioni sono curate dal negozio dove si acquistano le bomboniere o da quello in cui viene preparata la lista dei regali.
Un'altra possibilità è quella di rivolgersi ad una tipografia, che si occuperà della stampa digitale da effettuare nei tempi previsti. Il formato scelto può essere quello più classico (di colore bianco), uno leggermente ambrato, oppure si può optare per soluzioni più allegre e spigliate.

46

All’interno del biglietto è necessario riportare il nome ed il cognome degli sposi. Generalmente, il nome ed il cognome dello sposo va scritto da un lato, mentre quello della sposa è indicato nell'altro. Appena sotto i rispettivi nomi ed in posizione centrale, viene riportata la scritta "annunciano il loro matrimonio" .
Sotto all’annuncio, seguono, contenuti in un'unica frase, la data della cerimonia, il luogo (chiesa o sala comunale) con indirizzo ed orario dell'evento.
Nella parte inferiore devono essere scritti gli indirizzi degli sposi, per agevolare l’invio dei regali o dei telegrammi, nonché per comunicare il nuovo indirizzo della casa coniugale.
Le buste con la partecipazione alle nozze, possono essere scritte a mano, affrancate ed inviate mediante posta, oppure consegnate direttamente dagli sposi.

Continua la lettura
56

Se dopo la cerimonia è previsto un ricevimento, un buffet, una cena o un pranzo, è necessario inserire l'invito all'interno della partecipazione.
È sufficiente specificare che "dopo la cerimonia (nome e cognome dello sposo e della sposa) saranno lieti di salutare parenti ed amici al ristorante". Si consiglia, inoltre, di indicare l’indirizzo del luogo dove si terrà il ricevimento, aggiungendo ogni informazione utile per rendere il luogo più rintracciabile.
In calce al cartoncino è bene aggiungere l'acronimo "RSVP", che tradotto dal francese significa "Rispondete per favore".
Chi riceve l’invito dovrebbe, a sua volta, ringraziare e confermare o meno la presenza alla cerimonia. La buona regola prevede che si invii un regalo agli sposi, come un mazzo di fiori, una pianta o un oggetto selezionato dalla lista di nozze.
Chi non ha ricevuto l’invito, può inviare un telegramma di auguri.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compilate con accuratezza l'elenco degli invitati per non commettere gaffe o sgarbi indesiderati

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Come intestare gli inviti di matrimonio

Il vero biglietto da visita di un matrimonio è la partecipazione di nozze. Molti sposi sottovalutano questo aspetto. E’ opinione diffusa, infatti, che chi riceve l’invito non lo legga con particolare attenzione o che, addirittura, lo cestini, trascrivendo...
Matrimonio

Partecipazioni di nozze: cosa sapere

Il matrimonio è una dei passi più importanti all'interno della vita di una coppia e quindi questo particolare giorno tutto quanto dovrà essere speciale e perfetto. Per organizzare un matrimonio alla perfezione bisognerà curare moltissimi aspetti ed...
Matrimonio

Come scegliere le partecipazioni per il matrimonio

Il giorno più bello della vostra vita è arrivato e dovete occuparvi dei mille aspetti che riguardano l'organizzazione dell'evento. Tra questi non può mancare la creazione o scelta degli inviti e delle partecipazioni per il matrimonio. Queste determineranno...
Matrimonio

Come scegliere le partecipazioni per le nozze

Avete deciso di passare il resto della vostra vita insieme. Avete fissato giorno, ora e luogo sia del matrimonio che del ristorante. Avete scelto chi invitare. Ora, dovete comunicare tutto ciò. Come? Il modo più classico ed elegante per farlo è sicuramente...
Matrimonio

Idee per personalizzare le partecipazioni di matrimonio

Stai organizzando il tuo matrimonio e vuoi qualche idea per rendere tutto originale e mai visto prima? Questa guida fa per te se vuoi realizzare degli inviti di partecipazioni di matrimonio economiche e del tutto fai da te. Si sa che organizzare un matrimonio...
Matrimonio

10 cose da fare per organizzare un matrimonio

Organizzare un matrimonio è un'attività appagante, creativa, divertente e soddisfacente, per una coppia di sposi e le loro famiglie. L'organizzazione di un matrimonio, però, rischia talvolta di essere anche piuttosto impegnativa e stressante. Ecco...
Matrimonio

Come fare le partecipazioni di matrimonio

Prima o poi arriva il giorno del fatidico sì, che si attende con ansia ed emozione. Tutto deve essere realizzato bene, o almeno si cerca che lo sia ed a volte, senza volere "rubare" il lavoro a seri professionisti, che sanno egregiamente occuparsi di...
Matrimonio

Come rendere un matrimonio divertente

Il matrimonio è o non è una festa? A giudicare dallo stress che s'impadronisce degli sposi, dalla reazione non esattamente entusiasta di molti alla vista di una partecipazione e dalla parata di facce annoiate ritratte nell'album di nozze, viene da pensare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.