Regole di bon ton durante un aperitivo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Negli ultimi anni si è particolarmente diffuso un certo menefreghismo nei confronti del galateo e del bon ton, che si tratti di riunioni di lavoro, matrimoni, cene o aperitivi. Il motivo per cui questo sia avvenuto è da riscontrare in diversi fattori che principalmente riguardano l'educazione in generale dei giovani. Oggi come mai prima gli adolescenti, che diverranno gli adulti del domani, non sembrano aver afferrato a pieno le regole di bon ton tipiche dei loro nonni e, in alcuni casi, dei loro genitori. Ma perché? Sono stati i genitori a non essere stati in grado di impartirgliele o è la generazione che è totalmente da buttare via? Questo non ci è dato sapere, ma di certo è diventato abituale vedere tracotanza e maleducazione durante eventi pubblici e specialmente a tavola.
In particolare in questo articolo ci occuperemo delle regole di bon ton durante un aperitivo, tralasciando il perché non vengano spesso applicate.
Vediamo insieme quali sono e scopriremo che si tratta di banalità che rubano davvero poco tempo e che non solo ci fanno apparire più educati ma che permettono anche un vivere civile e sociale molto più appagante.

26

Aspettare tutti gli invitati prima di iniziare

La prima regola, la più importante di qualsiasi evento o invito a cui voi partecipiate, riguarda il fatto che è opportuno attendere l'arrivo di tutte le persone invitate, sia che siano in ritardo, sia che siano puntuali; iniziare un aperitivo senza tutte le persone invitate risulterebbe molto maleducato. D'altronde è buon costume aspettare anche che tutti abbiano la possibilità di mangiare quando si è a tavola e che i piatti siano stati serviti a tutti: con l'aperitivo, a buffet o non, il galateo prevede esattamente la stessa cosa.

36

Mai strafare al buffet

Quante volte vi è capitato di sbottare davanti ad un buffet perché tantissima gente, che si crede più furba e intelligente di voi, si piazza davanti al tavolo di portata e, dopo aver finito di riempire il piatto di cibo, non si sposta per tornare ai tavoli? Sicuramente è un episodio ricorrente nella vita di chiunque: questo inoltre alimenta in tutti un'idea di menefreghismo generale, in quanto si pensa che rimanendo educati e facendo la differenza rispetto agli altri, alla fine non si otterrà nulla. Beh, si tratta di un ragionamento sbagliato. Cercate sempre di distinguervi dalla massa e non strafate mai ai buffet: prendete quello che vi piace e fate spazio in fretta agli altri invitati o alle altre persone presenti.

Continua la lettura
46

Arrivare in orario

Un'altra importantissima cosa da non sottovalutare mai è l'orario. Sappiate valutare bene i tempi di arrivo e la distanza tra casa vostra e il posto in cui dovete arrivare; partite sempre in anticipo e non fate aspettare tutti, perché è molto maleducato e sicuramente creerà dei malumori. D'altronde, se foste al posto loro, anche a voi infastidirebbe dover aspettare delle persone ritardatarie..

56

Non esagerare con le bevande alcoliche

Il galateo vuole che durante un aperitivo non si strafaccia mai con le bevande alcoliche, sia che si tratti di cocktail sia che invece si stia parlando di birra o vino. Cercate sempre di mantenere un certo decoro anche se siete in compagnia di amici: non è mai educato strafare con l'alcol, non solo per i commensali ma anche per voi stessi e il vostro corpo.

66

Non lasciare piatti o bicchieri in giro

L'ultima cosa che ci sentiamo di puntualizzare in questo articolo circa le regole di bon ton durante un aperitivo riguarda il post-evento. Sappiate ovviamente che non bisogna mai lasciare fazzolettini, piatti e bicchieri usati ovunque ma abbiate cura di gettarli negli appositi cestini. Se siete in un tavolo di un locale, non create sporcizia e lasciate tutto in modo ordinato e pulito per quanto sia possibile: sarà una forma di rispetto nei confronti dei camerieri e delle persone che siederanno dopo di voi.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

Il galateo nel matrimonio

Il matrimonio, si sa, è il giorno più bello della vita di una coppia innamorata. Sappiamo tutti bene, però, che non è sempre così. Un vecchio detto dice "Non c'è funerale senza riso e matrimonio senza pianto". Se questo proverbio non è proprio...
Amicizia

Come comportarsi se si è ospiti a casa di amici

Essere ospiti ad una cena o a un pranzo a casa di amici, è davvero piacevole. Riunirsi a chiacchierare dopo tanto tempo che non ci si vede e mangiare tutti seduti allo stesso tavolo rende il clima festoso e familiare. Per non fare figuracce quando si...
Amicizia

Regole di buon vicinato

Come tutti noi ben sappiamo (o comunque, dovremmo sapere), l’educazione è una condizione che sta alla base di ogni forma di convivenza; questa regola è valida sia in ambito strettamente familiare\relazionale, che fra persone estranee o conoscenti....
Amicizia

Galateo: 5 errori da evitare durante un pranzo di lavoro

I pranzi di lavoro, sono spesso un modo per capire di che pasta siete fatti, se sapete stare a tavola e qual è il vostro stile di alimentazione. È necessario sempre fare delle eccellenti figure durante i pranzi formali ed è dunque opportuno non seguire...
Matrimonio

Galateo: 5 errori da evitare per le seconde nozze

Organizzare un matrimonio è un compito gravoso anche se colmo di felicità: c'è l'etichetta da rispettare, le tradizioni da tenere presenti e si devono assecondare i desideri, i gusti e le personalità degli sposi. Ancora più complicato è organizzare...
Amicizia

Galateo: gli argomenti da evitare a tavola

Il galateo è un insieme di norme comportamentali che insegnano il modo migliore di atteggiarsi quando ci si trova in ben determinate situazioni. Ad esempio, il galateo stabilisce con chiarezza le regole da seguire a tavola: dove deve essere seduto ogni...
Amicizia

Galateo: guida ai ricevimenti

Il galateo, come tutti sappiamo, è un insieme di regole con cui si identifica una buona educazione. La parola galateo, molto spesso viene affiancata dal sinonimo bon ton. In questa guida vi illustrerò alcuni semplici passi e consigli, per essere dei...
Amicizia

Galateo: come ricevere gli ospiti in casa

Ricevere ospiti in casa in occasione di un pranzo, una cena oppure un semplice aperitivo è senza dubbio piacevole. Il galateo prevede delle regole, che i padroni di casa devono osservare, nei confronti dei proprio ospiti. Le norme del galateo, cioè...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.