Tradimenti on line: 5 consigli per scoprirli

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il tradimento esiste dalla notte dei tempi, ma nell'era di Internet si è trasformato in qualcosa di diverso. È un periodo storico in cui l'infedeltà non è fatta per forza di incontri segreti o notti di passione, ma è qualcosa che può nascere e crescere sul web, per poi arrivare a coinvolgere anche la vita reale. In questa guida scopriremo i 5 consigli per smascherare in modo infallibile i tradimenti on line.

26

Fate attenzione ai suoi cambiamenti comportamentali

Quando una persona ha un flirt on line in corso, sicuramente attuerà dei comportamenti inusuali che dovrebbero, già da soli, destare dei sospetti. La sua tendenza sarà infatti quella di aumentare il tempo trascorso al computer e sullo smartphone, in particolare nei momenti in cui l'altra persona è assente o è impegnata in altre attività. Inoltre farà attenzione a spegnere i propri dispositivi dopo l'uso e a tenere sempre con sé il telefono.

36

Controllate la cronologia della navigazione

Un primo metodo per capire se il partner vi sta tradendo è controllare la sua cronologia di navigazione, collegandovi, se possibile, proprio dal suo computer. Se ha effettivamente qualcosa da nascondere è possibile che la cronologia sia cancellata: esistono opzioni per eliminare in automatico ogni traccia del proprio storico di navigazione ogni volta che viene chiusa la finestra del browser. Un tentativo che potete attuare è quello di ripristinare l'opzione predefinita di salvataggio della cronologia, per poi ricontrollare i risultati il giorno dopo, anche se questo potrebbe esporvi al rischio che il presunto traditore se ne accorga.

Continua la lettura
46

Scoprite l'eventuale iscrizione a siti di incontri usando la sua email

I pericoli più insidiosi sul web sono i siti di incontri, dove il fine è proprio quello di trovare qualcuno con cui flirtare virtualmente e, nel caso, anche nella realtà. Per scoprire se il vostro partner è iscritto ad un sito di incontri potete simulare un'iscrizione nuova utilizzando la sua email. Se il modulo verrà respinto poiché l'email risulta già in uso, avrete in mano una prova inconfutabile del fatto che ci siano quantomeno attività on line sospette.

56

Monitorate la sua attività su Facebook

I Social Network hanno rivoluzionato il modo di comunicare e si può essere molto attivi senza per forza avere qualcosa da nascondere. Tuttavia se notate un'attività anomala, soprattutto su Facebook, sarà bene fare attenzione: troppi like ad una persona in particolare, un'inusuale corrispondenza privata, un cambiamento della foto profilo (in cui si privilegia un'immagine più sexy e rigorosamente non in coppia), l'improvviso oscuramento della voce "situazione sentimentale". Tutti questi segnali andranno valutati con molta attenzione.

66

Sondate il terreno con amici comuni o colleghi di lavoro

Questo metodo necessita di una buona naturalezza e di un minimo di confidenza con le persone a cui ci si vuole rivolgere per poter funzionare. L'obiettivo è scoprire se il proprio partner fuori casa ha un rapporto sospetto con smartphone e computer. Iniziate a chiedere informazioni senza far capire che state temendo un tradimento, ma semplicemente nel modo più neutro possibile, come se fosse un semplice argomento di conversazione senza doppi fini. Le risposte degli amici saranno fondamentali per capire se fuori dalle mura domestiche il vostro partner è diventato chat-dipendente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Vita di Coppia

Come tornare insieme dopo un tradimento

Il tradimento, quando scoperto oppure confessato, può provocare una rottura definitiva del rapporto di coppia, oppure, in alcuni casi, viene perdonato e la relazione ricomincia. La persona tradita, infatti, si sente offesa e umiliata, e mette in dubbio...
Vita di Coppia

Come comportarsi quando si scopre un tradimento

La cosa più brutta che possa capitare in una coppia è scoprire un tradimento. Si sa, possono esserci degli alti e bassi e, tra questi bassi, esistono i tradimenti. Purtroppo i tradimenti erano e sono sempre all'ordine del giorno; il più delle volte...
Vita di Coppia

Come sorprendere il proprio uomo a letto

Non è facile oggi, con i tempi frenetici, lo stress, le nevrosi della vita quotidiana, gestire una relazione che perduri nel tempo. Spesso la voglia di trasgredire le consuetudini, porta a cercare nuove esperienze sessuali che possano condire la noia...
Vita di Coppia

Come ricostruire un rapporto dopo un tradimento

La vita sentimentale è segnata da tante esperienze, belle o brutte che ci insegnano sempre cose. Vi sono episodi però che colpiscono il nostro cuore, ferendoci e che distruggono rapporti che sino ad allora non si basavano solo sull’amore, ma anche...
Vita di Coppia

Come fare se tua moglie ti tradisce

Ciò che preoccupa spaventosamente ogni individuo è, da sempre, l'idea che il proprio partner o la propria partner possa sentimentalmente tradirlo. Alle volte è solo una fissazione dettata dall'eccessiva gelosia o da una malcelata insicurezza, mentre,...
Vita di Coppia

I 5 segnali che lui ti tradisce

L'amore è il perno che fa girare la vita, sembra una frase fatta, ma non lo è, perché chi ama ha il mondo in mano. Questo sentimento porta gioia, entusiasmo, è linfa vitale, ma può dare anche il più profondo dolore. L'amore di coppia è un completamento...
Famiglia

10 cose da non dire mai alla cognata

La cognata è la persona con cui spesso si instaurano rapporti contrastanti, dipende spesso dal carattere e dal tipo di relazione che si instaura. Essa può rappresentare la sorella o l’amica che non si è mai avuta oppure la peggiore nemica, contro...
Vita di Coppia

Come non farsi tradire

Eccoci qui a proporvi un articolo, che vuole essere una vera e propria guida, mediante la quale essere in grado di capire ed anche imparare come e cosa fare per non farsi tradire. Le statistiche non mentono, circa il 70% degli uomini italiani vorrebbe...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.