Vantaggi e svantaggi dell'essere figlio unico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Molte coppie oggi decidono di avere un solo figlio. Le motivazioni sono tante: difficoltà economiche, la mamma è una donna in carriera, oppure i genitori non si ritengono all'altezza e per limitare il rischio di tale loro fallimento, scelgono di averne soltanto uno. Tale scelta porta a dedicare a lui più attenzioni, provvedendo nel migliore dei modi al soddisfacimento dei suoi bisogni. Scopriamo insieme quali possono essere i vantaggi e gli svantaggi dell'essere figlio unico.

26

In generale non c'è un punto di vista oggettivo che ci permetta di considerare la positività o la negatività di tale condizione. Comunque, si sa che l'essere il solo bambino in famiglia, da una parte, non garantisce il sapere cosa significa avere dei fratelli o delle sorelle con cui condividere la propria vita e soprattutto, quando si è piccoli, il giocare insieme; d'altra, chi li ha non comprende come ci si senta in tale situazione. La percezione di questo varia a seconda dell'età di riferimento.

36

Durante l'infanzia, essere l'unico bambino in famiglia, lo porta ad essere al centro dell'attenzione da parte dei genitori ed anche dei parenti. Tutte le cure sono riservate a lui, tale atteggiamento può essere dannoso in quanto c'è il rischio di crescere viziato. Tuttavia delle ricerche di psicologia hanno dimostrato che l'essere al centro delle cure genitoriali presenta dei vantaggi, in quanto sviluppa nel bambino la volontà a seguire obiettivi e mete, alimentando in lui un'elevata autostima e fiducia in sé e nell'altro.

Continua la lettura
46

Il problema maggiore lo si ha se entrambi i genitori lavorano e quindi è necessario affidarlo a figure adulte, come possono esserlo i nonni o la baby sitter. Il relazionarsi con i grandi, da un lato, gli fa accrescere la conoscenza linguistica, dall'altro, però lo priva del rapportarsi con i pari. Tale situazione lo potrebbe far diventare precocemente un ometto e la mancanza del rapporto con gli altri bambini potrebbe renderlo timoroso di ciò che c'è fuori, nel modo esterno, e quindi sicuro e protetto solo all'interno della famiglia. Si crea così un forte senso di dipendenza da quest'ultima.

56

Nell'adolescenza, ormai, un figlio unico ha preso sufficientemente coscienza della sua situazione e in genere non ne soffre, a patto che i genitori non insistano a considerarlo un bambino. Un ulteriore svantaggio si presenta tuttavia nell'età adulta, quando un figlio unico dovrà prendersi cura dei genitori anziani e non potrà collaborare in questo compito con un fratello o una sorella. È pur vero però che i figli unici sono avvantaggiati in caso di eredità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Un figlio unico ha bisogno di trascorrere molto tempo con i coetanei per imparare a rapportarsi con loro.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 svantaggi di sposare il primo amore

Il primo amore non si scorda mai e, in alcuni casi, diventa l'amore della vita. Quando si incontra la persona giusta, soprattutto se succede durante l'adolescenza, si ha la sensazione di poter terminare la ricerca dell'anima gemella. Tuttavia, solo il...
Famiglia

Vivere da soli: 5 svantaggi

Andare a vivere da soli è un enorme cambiamento: dà un grande senso di libertà e indipendenza e costituisce uno dei passi più importanti per iniziare la vita da adulti. Come avviene per tutte le esperienze importanti, però, ci sono pro e contro....
Amicizia

Come vivere al meglio la convivenza universitaria

I cinque anni delle scuola secondaria di secondo grado sono terminati ed arriva il momento di accedere all'università. Mentre alle superiori era relativamente comodo recarsi a scuola con i mezzi pubblici, all'università può essere d'obbligo trovare...
Divorzio

Come vivere da separati in casa

Purtroppo sono davvero tante le coppie che hanno non pochi problemi in famiglia e proprio per questo motivo, vogliamo proporre un articolo che sia in grado di spiegare meglio, come poter fare per vivere da separati, però in casa propria. In periodi di...
Amore

Errori da evitare se vuoi riconquistare l'ex

La vostra era una bella storia, ricca di complicità, affetto, passione e divertimento, ma il tempo, la vita o qualche errore si sono intromessi e ti hanno fatto perdere la persona che amavi? Se sei stato abbandonato ma non eri pronto ad esserlo e tuttora...
Famiglia

Come gestire una famiglia monoparentale

La famiglia monoparentale si compone di un solo genitore. Il 12% delle famiglie italiane è monoparentale. Le ragioni sono varie: la morte improvvisa del coniuge, una separazione o una gravidanza extraconiugale. Gestire una famiglia monoparentale non...
Divorzio

Come ottenere il divorzio

Scese alla cascata la goccia della loro unione e, giunta sull'orlo del torrenziale precipizio, disaccordò le sue molecole scomparendo celere, senza mai più dire il miracolo della loro compenetrazione. Questa la rappresentazione dell'infelice espressione,...
Famiglia

10 vantaggi dell'avere una sorella

Non essere figli unici e quindi avere una sorella significa imparare a condividere qualsiasi cosa, fin d piccoli, specie se la differenza di età è poca.  Non si può negare il fatto insomma che avere una sorella nella maggior parte dei casi ha i suoi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.