10 consigli per organizzare il matrimonio risparmiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Pensare alla spesa da affrontare per sposarsi fa rabbrividire il più intrepido degli innamorati. Oggi giorno, sempre più fidanzati sono indotti a chiedere un prestito per organizzare il loro matrimonio. Tuttavia, questa non sempre rappresenta la soluzione migliore da intraprendere. Infatti, ci si può sposare senza spendere cifre eccessive. Anche se il budget necessario a finanziare lo sposalizio è abbastanza limitato, è bene non demoralizzarsi. Per fronteggiare le spese delle nozze è opportuno impostare il tutto, risparmiando del denaro e seguendo dieci validissimi consigli che vi diamo in questa semplice guida.

24

Per prima cosa, è fondamentale stabilire la cifra che si desidera spendere, ossia il budget di cui si dispone. Questa rappresenta l’anima mater del proprio progetto. La somma da spendere deve essere ripartita tra le diverse spese che rientrano nel matrimonio stesso. Per organizzare un matrimonio, è necessario stabilire la cifra da destinare alla location ed al suo allestimento. Chiaramente, non si può fare a meno di un servizio fotografico, magari economico, ma è qualcosa di imprescindibile in quanto consente di mantenere vivi i ricordi a distanza di anni. Poi citiamo le spese legate agli abiti degli sposi, al trucco e all'acconciatura, all'eventuale automobile da noleggiare. Non possono mancare le bomboniere da consegnare agli invitati, le spese di partecipazione, la musica per la chiesa, la torta nuziale e le fedi.

34

Successivamente, è necessario redigere la pianificazione del matrimonio, elencando tutte quelle operazioni da effettuare fino alla data delle nozze. È buona regola tenere sempre presente la spesa richiesta per ogni singola voce. Con largo anticipo si può iniziare ad elaborare la lista degli invitati al lieto evento. Essa è decisiva nella programmazione, dal momento che influisce nella scelta della location e sul catering. Si può preferire una location rustica con un catering nello stesso stile, permettendo in questo modo di avere un maggior numero di ospiti.

Continua la lettura
44

Come alternativa ad un fotografo professionista, si può pensare di avvalersi dell'uso delle fotocamere dei cellulari degli invitati, per poi trasferire tutto il materiale scattato su un normale computer. Se, invece, l'intenzione è quella di non rinunciare agli scatti di un esperto, è bene ricordarsi che questo servizio presenta un costo non indifferente. L’abito da sposa rappresenta la principessa che c’è in ogni donna. Rispecchia la propria personalità e ritrae la sua anima, le qualità che a volte non coincidono con i prezzi proposti. Va detto che non sempre l'abito adatto è quello più costoso. La “luna di miele” si può proporre come lista di nozze agli invitati, in cui ciascuno regalerà una parte del proprio viaggio tanto desiderato. L’oro dei gioielli che non s’indossano più può essere trasformato nelle fedi nuziali, addirittura come simbolo dell’unione del matrimonio e dei ricordi dell’infanzia. La scelta delle bomboniere dovrebbe rispettare lo stile della location, rustica vintage o shabby chic, come ad esempio confetti in sacchetti di carta riciclata, idea semplice e sfiziosa, a prezzi contenuti. La torta nuziale realizzata in casa non è per niente difficile da preparare, anche se non si dovrebbe dimenticare il cake topper, ossia la statuina dei due sposi, facilmente reperibile in qualsiasi riposteria. Le partecipazioni al lieto evento possono anche essere effettuate a mano, avvalendosi di una carta riciclata, con colori tenui, spendendo poco denaro ma realizzandole con tanto impegno. Abbiamo citato soltanto alcuni suggerimenti che consentono di spendere poco, senza perdere lo splendore né l’incanto di questa giornata tanto attesa.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Matrimonio

10 cose da fare per organizzare un matrimonio

Organizzare un matrimonio è un'attività appagante, creativa, divertente e soddisfacente, per una coppia di sposi e le loro famiglie. L'organizzazione di un matrimonio, però, rischia talvolta di essere anche piuttosto impegnativa e stressante. Ecco...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio in stile orientale

Il matrimonio è un giorno speciale, unico ed irripetibile. Uno stile consapevole ne garantisce il successo. Potrete scegliere una cerimonia tradizionale, fiabesca, un po' eccentrica oppure internazionale, in stile giapponese. Organizzare un matrimonio...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio all'inglese

È la tendenza del momento. Il matrimonio all'inglese riprende uno stile inconsueto e di fascino. È, inoltre, molto chic ed attento ai dettagli. Nell'organizzare un matrimonio all'inglese, eviterete di imbattervi nella monotonia e soprattutto darete...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio in pochi mesi

L'amore è una cosa meravigliosa e travolgente. A volte ci prende così tanto che non vediamo l'ora di passare alla fase successiva con il nostro partner. Se dunque abbiamo deciso che siamo pronti ad andare a vivere insieme e a fare il grande passo, non...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio economico

Sposarsi è il coronamento di un sogno per moltissime coppie. Tirar su una famiglia e vivere felici è l'obiettivo di tutti coloro che si sposano, ma spesso il matrimonio richiede un grande dispendio di soldi, sia per organizzare il pranzo, che per tutto...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio con un wedding planner

Sono sempre di più le coppie che affidano l'organizzazione del proprio matrimonio ad un wedding planner. Per un giorno indimenticabile e perfetto, ci si rivolge ad un professionista che segua tutta la fase di preparazione dell'evento, curando i minimi...
Matrimonio

Come organizzare un matrimonio di classe

Il matrimonio è il giorno perfetto, il coronamento di un sogno d'amore. Pianifichi da tempo l'evento? Desideri un matrimonio da favola ma non hai il budget? Niente paura: puoi realizzare un matrimonio di classe anche con una discreta somma di denaro....
Matrimonio

Come organizzare un doppio matrimonio

Quando arriva la proposta di matrimonio, il cuore esplode di felicità! Al cuore, però, non si comanda, e quindi possono presentarsi varie situazioni, alcune delle quali un po' difficili da gestire! La prima (e la più comune al giorno d'oggi) è quella...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.