10 modi per capire se lui è innamorato di te

Tramite: O2O
Difficoltà: media
112

Introduzione

Quando ci si innamora non sempre è facile riuscire a capire se il nostro sentimento è ricambiato. Uno dei motivi per cui sembra sfuggire la capacità di essere obiettivi su ciò che l'altra persona prova nei nostri confronti ha a che fare proprio con una sorta di offuscamento della ragione che ha lasciato spazio ad emozioni intense e pervasive. L'innamoramento è infatti una fase estremamente coinvolgente, al punto da non capire più razionalmente se anche dall'altra parte sta accadendo la stessa cosa. È importante fermarsi un attimo per esplorare alcuni aspetti che saranno decisivi per capire se lui è innamorato di te, come tu lo sei di lui. Vediamo insieme 10 di questi modi.

212

Osserva in che modo si rivolge a te

Ci sono degli atteggiamenti, a volte inspiegabili a parole, che hanno a che fare con tutto quel canale di comunicazione definito "non verbale". Se si presta attenzione allo sguardo, ai gesti e soprattutto al modo in cui la persona di cui sei innamorata si rivolge nei tuoi confronti, si scopriranno tante cose. Innanzitutto, se c'è gentilezza, cortesia, una certa galanteria a riguardo di piccoli dettagli, come aprire la porta perché tu possa passare per prima oppure piccole carinerie che non rivolge a nessun altro al di fuori di te, allora vuol dire che c'è qualcosa al di là della semplice amicizia.

312

Osserva il suo sguardo

Un altro fattore molto importante è il punto in cui si sposta il suo sguardo. Ad un'attenta osservazione si può notare se, ad esempio, cerca i tuoi occhi per avere un contatto visivo più profondo o se cerca di incrociare il tuo sguardo in ogni occasione. Il primo fattore di feeling tra due individui passa proprio attraverso la linea oculare, sottile ma al tempo stesso molto profonda per la condivisione di emozioni. Non sempre un uomo innamorato, inoltre, riesce a mantenere questo contatto visivo, magari per timidezza o ritrosia, ma anche questo è un buon segnale per comprendere che forse ha un sentimento importante da nascondere.

Continua la lettura
412

Osserva se si distrae in tua presenza

Oggi sono tante le distrazioni, non solo quando si esce in compagnia, ma anche in un incontro a due. Infatti, spesso il telefono squilla, arrivano di continuo messaggi o avvisi sullo smartphone e la direzione dell'interesse tende a spostarsi su elementi esterni alla coppia. Non è affatto carino vedere che, mentre stai parlando o la tua attenzione è diretta esclusivamente a lui, tira fuori il cellulare per rispondere ad una chiamata o per scrivere un messaggino. Un modo per capire se l'altro è interessato a te, quindi, riguarda il grado di tolleranza alle distrazioni che lui riesce ad avere quando ti sta accanto. Per essere più chiari, bisogna osservare quanto inutile gli appaia tutto il resto al di fuori di te quando avete l'occasione di stare insieme.

512

Soffermati su quanto cerchi di fare colpo su di te

Sappiamo che quando si conosce una nuova persona si cerchi di tirare fuori il meglio di se stessi per lasciare che i difetti arrivino ad essere scoperti quando il grado di intimità è più elevato. Negli uomini, in particolare, scatta un meccanismo istintivo naturale che li porta a voler far colpo sulla ragazza di cui sono innamorati cercando di amplificare il più possibile i propri pregi ai suoi occhi. Non si tratta di inganno o di bugia, ma di un atteggiamento assolutamente spontaneo che va nella direzione di attrarre l'altra persona. Ciò che tu puoi fare è di soffermarti su quanto l'altro stia cercando di fare colpo su di te. Questo sarebbe un buon segno!

612

Ascolta il tono della voce

Un elemento comunicativo fondamentale riguarda il cosiddetto parametro "paraverbale", cioè il tono e la modulazione della voce a seconda del contesto e delle situazioni in cui siamo. Un uomo che si sta innamorando tenderà a cambiare il tono di voce per apparire più rassicurante, cercherà di non alzare troppo il volume in tua presenza per non sembrare scortese o aggressivo e, infine, tenendo un tono di voce basso, ti costringerà ad avvicinarti a lui per ascoltare meglio ciò che dice. Tenere sott'occhio questo atteggiamento è molto utile se vuoi scoprire quanto l'altro sia attratto da te.

712

Ascolta ciò di cui ti parla

A seconda del tipo di rapporto che c'è tra due individui, in generale, le nostre conversazioni toccano argomenti che vanno dal più banale e superficiale (il tempo che fa e le mezze stagioni) fino ad arrivare a parlare delle proprie esperienze più intime. Un ragazzo che si sta innamorando tenderà ad approfondire aspetti che lo riguardano più da vicino, magari raccontando del suo rapporto con amici o genitori o della sua infanzia, e questo fattore è importante per definire il grado di fiducia che ripone nei tuoi confronti.

812

Nota se cerca di provocarti

È vero che un uomo galante e che ti riempie di complimenti si espone molto più velocemente rispetto ad uno che sta un po' sulle sue, ma è anche vero che a volte alcune piccole provocazioni sono ugualmente un segnale positivo per definire il livello di attrazione reciproca. Ad esempio, una battuta ironica, una critica (sempre che non sia volgare o pesante) o uno scherzo diretto esclusivamente a te sono segnali di avvicinamento al pari di una lode o di una carineria. Si sa che non tutti riescono fin da subito a mostrare il proprio sentimento, quindi a volte un ragazzo timido paradossalmente potrebbe cercare un avvicinamento attraverso piccole prese in giro bonarie sperando di colpirti con la sua simpatia.

912

Ascolta come parla delle ex fidanzate

Naturalmente se l'oggetto dello scambio comunicativo è la relazione con una ex fidanzata bisogna stare attente a non cadere nella trappola della consolazione pura, perché, se c'è un interesse che va al di là dell'amicizia, non è bello sentir parlare di altre donne. In realtà, però, anche questo aspetto può risultare a tuo favore a seconda di come lui ne parla. Se, ad esempio, il tono è melanconico, c'è da preoccuparsi, ma se invece si tratta solo di una lamentela rispetto a quanto lui si aspetta di trovare in una possibile compagna, allora può essere una prova che sta facendo per vedere la tua reazione di fronte alle sue aspettative. E qui bisogna cogliere la palla al balzo!

1012

Osserva se cerca di farti ingelosire

Sempre rimanendo in tema di ex o di altre ragazze, sappiamo che il mondo ne è pieno, dunque non si può pretendere che al nostro arrivo il resto dell'universo scompaia del tutto. Inoltre, è anche possibile che un ragazzo poco sicuro di sè giochi la carta della gelosia per risultare più attraente ai tuoi occhi. Se l'uomo di cui ti sei perdutamente innamorata rivolge lo sguardo su un'altra donna in tua presenza può voler dire due cose nettamente opposte: o non gli interessi affatto oppure vuole farti ingelosire. Come capirlo? Se lui fa in modo che tu assista a scene nelle quali fa il carino con altre è probabile che gli interessi, se invece si avvicina ad una ragazza in una situazione in cui tu non ci sei... Allora sei fritta!

1112

Analizza la ricerca del contatto fisico

Dopo aver parlato di sguardi, tono della voce, atteggiamenti in presenza di altri o quando siete da soli, è fondamentale analizzare un ultimo elemento che fa la differenza: la ricerca del contatto fisico. Innamorarsi significa non solo avere la mente impegnata da un pensiero fisso rivolto all'altro, ma anche il desiderio compulsivo di ricercarne la presenza. Se lui cerca di sfiorarti le mani o le spalle, anche con una semplice scusa, oppure cerca di starti il più vicino possibile fisicamente in ogni occasione, allora vuol dire che gli piaci. Da qui a sapere se si tratta solo di attrazione fisica o se c'è dell'altro, è necessario ricapitolare tutti i modi già visti in precedenza per farti finalmente un'idea chiara del tipo di rapporto in atto.
Un ultimo suggerimento: bisogna avere molta pazienza ed ascoltare il proprio cuore ed il buon senso, perché dentro di noi la risposta è già presente e bisogna solo avere il coraggio di tirarla fuori.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

10 modi per capire se lui è interessato a te

Gli uomini, si sa, hanno approcci molto differenti rispetto alle donne, specialmente durante le prime fasi della conoscenza, ragion per cui è assai complicato misurare il reale interesse di un uomo nei confronti di una donna. Nella guida che segue forniremo...
Amore

5 modi per capire se lui ti tradisce

Non c'è donna che non si spaventi alla sola idea che il proprio uomo abbia una relazione con un'altra donna. Il tradimento è tra le peggiori situazioni da affrontare per una coppia e nella maggior parte dei casi le donne che lo subiscono si dimostrano...
Amore

Come capire se l'ex è ancora innamorato

Capita spesso che le coppie giovani o al contrario quelle molto navigate bisticcino in modo aspro, portando talvolta alla rottura della relazione. Ma anche nei casi di ragioni pesanti alla base della chiusura di un rapporto, non è affatto detto che il...
Amore

Come capire se lui ti tradisce

Il tradimento è l'incubo della maggior parte delle donne. Capire se lui ti tradisce è un'esperienza molto dolorosa che nessuno vorrebbe affrontare. In questa guida proponiamo degli avvertimenti da considerare che non implicano il tradimento sicuro....
Amore

Come capire se per lui sei solo un'amica

Molte volte capita di innamorarsi di una persona che non ricambia il vostro amore e vi considera solo come ottimi amici. Questo fenomeno è spopolato negli ultimi anni sotto il nome di "Friendzone" (zona dell'amicizia) e a questo argomento sono dedicate...
Amore

5 segnali per capire se lui è attratto

Arrovellate il cervello a furia di provare a capire se l'uomo che vi piace è attratto da voi? È fisiologico tentare di avere almeno piccole certezze in un campo governato da diffuse incertezze. L'affettività, le relazioni sociali hanno dinamiche a...
Amore

5 modi per capire se sei più di un'amica

Sei da tempo amica di un ragazzo che oggi ti fa battere il cuore e ti sei da poco accorta che per lui provi certamente qualcosa di più di una semplice amicizia. Cosa bisogna fare quando ci si trova di fronte ad una situazione simile? Per te sarebbe sicuramente...
Amore

5 cose che ti fanno capire che per lui sei solo un'amica

Molte di noi donne sono eterne sognatrici, irriducibili romantiche e non facciamo altro che immaginare la nostra storia d'amore perfetta e il principe azzurro.Quando conosciamo un ragazzo che ci piace subito suonano nella nostra testa le campane a nozze:...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.