10 modi per dire ai tuoi genitori che hai un ragazzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Per i tuoi genitori sei e sarai sempre la loro bambina. Anche in età adulta, non smetteranno di preoccuparsi per te e giudicare le tue amicizie. Ti condizionano al punto tale da nascondere qualsiasi relazione passeggera, per non allarmarli. Ma adesso, le cose sono diverse. Finalmente hai un ragazzo che ti ama e rispetta. L'ostacolo principale però sono loro: mamma e papà. Non vuoi ferirli, né deluderli. Non sai quando comunicare la notizia e cosa dire. Tuttavia, esistono almeno 10 modi per riuscire nell'intento.

211

Decidi con chi parlare per primo

I rapporti tra genitori e figli sono spesso conflittuali, specialmente durante l'adolescenza. Tuttavia, hai un legame speciale con uno di loro in particolare (mamma o papà). Pertanto, decidi con chi parlare per primo. Valuta le possibili reazioni e complicanze alla notizia del tuo primo o nuovo ragazzo.

311

Scegli il momento giusto

Per dire ai tuoi genitori che hai il ragazzo, scegli il momento giusto. Non disturbarli mentre lavorano oppure sono di cattivo umore. Opta per un momento di pace e serenità, lontano da distrazioni e fattori stressanti. Non cercare scuse o giri di parole. Prima o poi dovrai affrontare l'argomento.

Continua la lettura
411

Scrivi il tuo discorso

Se non trovi le parole adatte, non sai cosa dire, scrivi il tuo discorso. Procurati carta bianca e penna. Butta giù le tue sensazioni e comunica nel modo più adeguato che hai il ragazzo. Leggi e rileggi più volte. Eventualmente cambia alcune formule. Poi, fai le prove davanti allo specchio. Al momento giusto, parlerai con i tuoi genitori senza problemi.

511

Non indugiare

Quando tutto sarà perfetto, non indugiare. Evita i giri di parole e non rimandare il dialogo con i tuoi genitori. Con molta calma e sincerità, parla della tua nuova frequentazione. Spiega loro perché ti senti pronta ad avere un ragazzo. Non prendere come metro gli altri adolescenti. Per convincerli, dimostra la tua maturità.

611

Parla del tuo ragazzo

Racconta ai tuoi genitori qualche dettaglio. Parla del tuo ragazzo e di ciò che ti piace di lui. Evidenzia le sue buone qualità. Fai uno schema generale del suo carattere. Ometti solo temporaneamente eventuali segni particolari, quali piercing e tatuaggi. Non tutti i genitori li accettano.

711

Dai tempo

Mamma e papà desiderano solo proteggerti. Vogliono il meglio per te. Da quando eri in fasce hanno lottato per te. Un ragazzo nella tua vita, potrebbe turbarli. Dai tempo ai tuoi genitori per metabolizzare la notizia. Infondo, anche loro hanno passato l'adolescenza. Non reputarli cattivi.

811

Ascolta le loro preoccupazioni

Se i genitori non approvano il tuo nuovo ragazzo, non incaponirti. Piuttosto, ascolta le loro preoccupazioni. Ricorda che l'amore è cieco ed hai poca esperienza. Potresti non cogliere qualche caratteristica preoccupante del suo carattere oppure della famiglia. La loro reazione è normale e sana.

911

Affronta spesso l'argomento

Non smettere mai di parlare con i tuoi genitori. Affronta spesso l'argomento anche se contrari. Stabilisci un incontro con il tuo ragazzo. In questo modo, potranno conoscerlo ed eventualmente apprezzarlo. La buona educazione e l'affabilità li conquisteranno, senza alcun dubbio.

1011

Discutine con il tuo ragazzo

Qualora i tuoi genitori non approvassero, discutine con il tuo ragazzo. Affrontate insieme il problema. Lui potrebbe presentarsi spontaneamente a tua madre e tuo padre. In alternativa, potrebbe correggere eventuali comportamenti che non piacciono ai tuoi genitori.

1111

Non nascondere la relazione

In ogni caso, nel bene o nel male, non nascondere la relazione. I segreti, in questa circostanza, equivalgono a qualcosa di sbagliato. Potresti rischiare grosso e perdere la fiducia dei tuoi genitori. Devi dire subito loro la verità. Non lasciare che la scoprano da altri o da soli.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Amore

5 consigli per piacere a un ragazzo

Quando arriva l'adolescenza, si hanno le prime cottarelle per i ragazzi e spesso ci si chiede quali siano le tattiche per conquistarli e per farsi notare. Se volete attirare l'attenzione di un ragazzo, potete seguire dei facili consigli che non gli faranno...
Amore

10 frasi da evitare se vuoi conquistare un ragazzo

Alla base di un buon rapporto fra uomo e donna vi è sempre il dialogo e la comprensione. Capita spesso, però, di perdere le staffe o non riflettere abbastanza, e pronunciare frasi inopportune, che minano l'unione. Per questo motivo, stai molto attenta!...
Problemi Adolescenziali

Come dimenticare un ragazzo fidanzato

L’amore è un sentimento davvero unico e speciale, ma questo per l’innamorati non è tutto rose e fiori. Può capitare soprattutto negli anni dell’adolescenza di provare qualcosa di speciale verso un ragazzo gia fidanzato e superare questo problema...
Problemi Adolescenziali

Consigli per farti notare dal ragazzo che ti piace

Cupido questa volta ti ha colpito. E si sa che molto spesso il dio dell'amore non usa più di una freccia. Scatta un sentimento a senso unico. Magari lo hai visto per la prima volta. Magari lo conosci da molto tempo. Comunque c'è sempre quel momento...
Vita di Coppia

Come convincere il tuo ragazzo a convivere

Nel caso in cui ami talmente tanto il tuo ragazzo da desiderare di risvegliarti insieme a lui nello stesso letto tutti i giorni, e desideri di condividere qualsiasi momento della tua vita quotidiana e di riaddormentarti tra le sue braccia ogni sera, sicuramente...
Amore

Come conquistare un ragazzo timido

Conquistare una persona è già di per se complicato. Se la persona in questione è anche timida, allora conquistarla può diventare molto difficile. Con la guida che segue proveremo a dare alcuni consigli pratici per cercare di farti notare da quel ragazzo...
Amore

Come conquistare un ragazzo fidanzato

Hai perso la testa e/o sei sessualmente attratta da un ragazzo fidanzato? Pensi che conquistare quel ragazzo sia impossibile? Hai due possibilità: fantasticare oppure agire. Come dice il proverbio "In amore e in guerra tutto è lecito". Quindi non farti...
Amore

10 modi per capire se piaci ad un ragazzo

Hai mai provato a conquistare il ragazzo che ti piace, cercando di capire i segnali attraverso i quali quel ragazzo così affascinante risponde al tuo corteggiamento?  Ecco una preziosa lista dei 10 modi per capire se piaci ad un ragazzo, da consultare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. ATTENZIONE: tali contributi in nessun caso possono costituire la prescrizione di un trattamento o sostituire la visita specialistica o il rapporto diretto con il proprio medico curante. È pertanto necessario consultare SEMPRE il proprio medico curante e/o specialisti. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.